xiaomi mi 11 ultra

Xiaomi Mi 11 Ultra, autonomia TOP ma si scarica che è una meraviglia

10 dicembre 2021
Aggiungi un commento
10 dicembre 2021
Aggiungi un commento

Xiaomi Mi 11 Ultra è tecnicamente l’ultimo top di gamma dell’azienda cinese ad aver debuttato anche in Italia. La sua batteria e la sua autonomia sono state valutate dagli esperti dei benchmark DxOMark, dopo che sempre loro ne hanno valutato il comparto audio

qualche settimana fa. Il flagship ha giocato moltissimo sul design, grazie al suo comparto fotografico posteriore davvero mastodontico. Allegato ad esso, troviamo anche uno schermo secondario che può aiutare gli utenti in fase di foto normali e selfie. Ma questo schermo aiuterà la batteria? No, e non è solo colpa sua. Vediamo i dettagli.

DxOMark valuta la batteria e l’autonomia di Xiaomi Mi 11 Ultra: gli esperti rimangono piacevolmente sorpresi dall’autonomia…ma occhio!

Arrivato sul mercato a marzo 2021, lo Xiaomi Mi 11 Ultra si inserisce nel segmento ultra-premium di DxOMark, che ricordiamo comprende gli smartphone da 800 € a salire. Questi soldi sono senza dubbio ben spesi se si è in cerca di uno smartphone tamarro e tutto muscoli, ma ci sono comunque dei nei che potrebbero essere colmati con delle correzioni lato software. Ricordiamo che il device è dotato di una batteria da 5000 mAh e una ricarica cablata e wireless da 67W. Ma detto questo, vediamo l’analisi.

xiaomi mi 11 ultra: batteria e autonomia dxomark

Lo Xiaomi Mi 11 Ultra ha mostrato risultati molto migliori rispetto ai suoi rivali in tutti i test di autonomia, offrendo più di 2 giorni di utilizzo con un uso moderato. Infatti, in questa parte di classifica si è posizionato al secondo posto del podio tra i device ultra-premium. Tuttavia, a parte durante sedute gaming dove è durato molto più a lungo dei suoi rivali, Xiaomi Mi 11 Ultra ha avuto prestazioni poco brillanti, anche se ha comunque battuto Oppo Find X3 Pro e il Samsung Galaxy S21 Ultra 5G (Exynos).

Per quanto riguarda la ricarica Xiaomi Mi 11 Ultra ha bisogno di soli 44 minuti per riempire completamente la sua batteria da 5000 mAh, che è significativamente più veloce del Samsung, e solo 7 minuti dietro l’Oppo. Tuttavia, il Mi 11 Ultra è il più veloce per la ricarica wireless, che richiede solo un’ora per arrivare a completa carica:

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.
Aggiungi un commento
Articolo successivo