Xiaomi Mi 11: la selfie camera lascia l’amaro in bocca a DxOMark

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Xiaomi Mi 11 è senz’altro uno dei migliori smartphone del 2021, almeno fino ad oggi. È indubbia la qualità dei componenti così come è indubbia la capacità in termini di prestazioni. Troviamo il migliore dei processori sotto la scocca e anche sul lato fotografico il device si difende bene. Abbiamo un comparto posteriore che non esagera in quantità di sensori, ma che comprende un’ottica da 108 megapixel tra le più grandi sul mercato. Ma la fotocamera anteriore come si comporterà? Male, secondo DxOMark.

La fotocamera anteriore (o selfie camera) di Xiaomi Mi 11 pare aver fatto un disastro: per DxOMark, nella stessa fascia di prezzo c’è di meglio

Prima di vedere quali riserve ha DxOMark su Xiaomi Mi 11 e la sua fotocamera frontale, ricordiamo che il comparto fotografico posteriore è stato già recensito dagli esperti del settore. Se vi foste persi la valutazione, vi consigliamo di leggerla. Detto questo, torniamo alla fotocamera anteriore. Come avrete certamente intuito, la qualità della selfie camera ha lasciato un po’ l’amaro in bocca ai recensori di DxOMark. I motivi sono diversi.

Nello specifico, in scene in controluce Xiaomi Mi 11 soffre di grossi problemi di sottoesposizione mentre in scene “normali” il problema è il contrario: l’esposizione, più che la sottoesposizione, è il problema. Per quanto riguarda i colori, il team di valutazione ha decretato che la gamma dinamica è piuttosto limitata e la resa cromatica innaturale. Nella stima della profondità, campo in cui una selfie camera dovrebbe eccellere, si notano molti artefatti e poco gradiente nella sfocatura. Insomma, un bokeh poco naturale.

Tuttavia un plauso va alla ripresa video con la selfie camera di Xiaomi Mi 11. In particolare il bilanciamento del bianco risulta molto accurato nelle riprese e il rumore non si vede affatto. In generale è soltanto nella ripresa dei video che lo smartphone è in grado di sfruttare al meglio la propria fotocamera anteriore. Si salva, per quanto riguarda gli scatti, solamente in situazioni di foto di gruppo e dunque da lontano.

Gianluca Cobucci

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo