Xiaomi Mi 11: il top di gamma “CIOFECA”?

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Xiaomi Mi 11 si appresta a fare il suo debutto in versione global, quindi disponibile anche per il nostro mercato, ma c’è già qualcuno che ha giurato fede a questo terminale, decretandolo il best buy assoluto anche nella fascia di mercato dei top di gamma, dove Mi 11 calza a pennello, per via dell’hardware di ultimo livello disponibile sotto il cofano. In Italia sono in pochissimo ad averci messo le mani sopra, esprimendo giudizi al netto di una ROM cinese che ha poco senso alle nostre latitudini, ma nel complesso il potenziale c’è, eppure a giudicare i colleghi di Gizmochina verrebbe quasi da pensare che, chi ha recensito lo Xiaomi Mi 11 e ha espresso giudizi super positivi per il terminale, lo abbia fatto senza alcuna logica, forse per cavalcare l’onda del momento in cui in tanti hanno ricercato il termine Mi 11 su internet e piattaforme varie.

Xiaomi Mi 11: il top di gamma “CIOFECA”?

Va specificato che Xiaomi come altri brand non è onnipotente e non esente dal produrre unità che potrebbero riscontrare problemi, ma nel caso di un device così importante, l’attuale flagship della casa cinese, ci si aspetta la perfezione ed anche il più piccolo difetto pesa come un macigno sul giudizio finale, ma nel caso dei colleghi di Gizmochina, sembra che il loro Xiaomi Mi 11 abbia più di un difetto, tanto da giudicare lo smartphone un vero fallimento.

Personalmente non do credito nè a chi ne a parlato bene nè a chi ne ha parlato male e non vedo l’ora di poterci mettere mano per dare il MIO giudizio, esente dal marketing che troppo spesso si cela dietro le recensioni, a volte pilotate, a volte fatte solo per fare numeri, like e finire nelle tendenze di YouTube andando ad elemosinare view nelle chat di Telegram…  Oddio detta così, sembra che mi riferisco a qualcuno in particolare… ma non temere non sto parlando di TE!!! 😆😆😆

Ma passiamo a quanto Gizmochina ha rilevato nella recensione dello Xiaomi Mi 11, facendo rimostranze sui seguenti difetti:

  • Lo schermo si spegne da solo in modo casuale;
  • L’app della fotocamera si blocca occasionalmente durante lo scatto di una foto;
  • Alcuni giochi non vengono caricati correttamente mostrando pixel e ritardi di frame;
  • Il processore Snapdragon 888 si surriscalda troppo, impedendo di esprimere tutto il suo potenziale;
  • Le prestazioni della fotocamera sono troppo scarse anche al di sotto di device entry level;
  • La backcover con effetto “pelle” non è del tutto ben rifinita, vibrando eccessivamente durante la riproduzione di musica attraverso gli altoparlanti.

Insomma difetti piuttosto importanti che mai ci attenderemo su un dispositivo di fascia bassa, figuriamoci su un top di gamma come Xiaomi Mi 11. Qualcosa è forse andato storto nel lancio di questo device? C’è stata forse troppa fretta ad arrivare primi come azienda nell’adozione del SoC SD888, per cui è mancata l’ottimizzazione? Non abbiamo le risposte, ma soprattutto sembra strano che ci sia un divario così elevato tra il giudizio dato da Gizmochina e tutti gli altri recensori che hanno espresso il loro consenso nei confronti di Xiaomi Mi 11.

mi 11

Sicuramente Mi 11 non è esente da difetti e le migliorie arriveranno col tempo e con i futuri update. A dirla tutta, guardando bene la video recensione dei colleghi “sfortunati”, non ritengo che quanto mostrato sia così negativo da poter compromettere le vendite del terminale. Anche altri top di gamma rivali, hanno avuto problemi al lancio eppure non c’è stato tutto questo clamore. Sembra quasi un attacco personale nei confronti di Xiaomi e credetemi non lo sto dicendo da Fanboy, perchè non lo sono, anzi quando devo criticare il brand lo faccio senza peli sulla lingua e se solo potessi raccontarvi quante ne ho passate in tal senso…

In conclusione, che Xiaomi Mi 11 abbia qualche problema è cosa normale, ma dal momento che attendiamo la versione Global, riserviamo giudizi concreti a quel terminale e non alla versione cinese, perchè in fin dei conti l’hardware è il migliore che possiamo trovare su piazza e quindi tutto si gioca sul software, il quale può solo che migliorare. Io son convinto che i papabili 800 euro per Mi 11, questa volta saranno giustificati, e voi cosa ne pensate?

[Fonte]

Tags:

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo