fbpx

Xiaomi compete con Samsung ed Apple nella top 10 smartphone

Siamo a metà di questo 2018 e già cominciano a tirarsi le somme e fare stime su quanto si è concretizzato e quanto ancora si può fare. In questo ambito è maestra la società Counterpoint, famosa per le sue ricerche di settore, che da poche ore ha pubblicato un nuovo rapporto che rivela quali sono stati gli smartphone più venduti ad aprile 2018 nel mercato globale. E fa davvero piacere vedere occupati due posti in classifica dalla nostra amata Xiaomi, mentre è innegabile che la supremazia è ancora dettata dai brand Samsung ed Apple.

xiaomi

Nel grafico qui sopra si nota come il Samsung Galaxy S9 Plus seguito dal modello S9, dominano la parte alta della classifica mentre la sesta e l’ottava posizione sono presieduti dallo Xiaomi Redmi 5A e dallo Xiaomi Redmi 5 Plus /Redmi Note 5 (India). Non è la prima volta che il modello Redmi 5A viene richiamato dalla cronaca tech per i record di vendite e le soddisfazioni che regala a Xiaomi, questo sicuramente anche per via che lo smartphone in questione è uno dei più economici ma al tempo stesso affidabili della scuderia dell’OEM cinese.

xiaomi

Xiaomi compete con Samsung ed Apple nella top 10 smartphone

Xiaomi è stata l’unica azienda ad aver tenuto testa alle due società leader nel settore smartphone,  e ciò suggerisce quali potrebbero essere gli scenari per fine anno. Inoltre va fatta una considerazione: nella classifica sono presenti tutti modelli di fascia alta ad eccezione dei modelli proposti da Xiaomi, e quindi è plausibile pensare che i numeri elevati prodotti dalle vendite dei due colossi Samsung ed Apple, siano in realtà “sporcati” da tutti quei dispositivi che spesso vengono dati in comodato d’uso previo acquisto di un abbonamento SIM. E voi cosa ne pensate?

xiaomi

Infine, Xiaomi ha rilasciato alcuni dettagli riguardanti le vendite dei suoi smartphone nel primo trimestre del 2018. Secondo i dati ufficiali, la società ha inviato circa 28431 milioni di unità, per un guadagno di circa 23239 miliardi di yuan (circa 3,6 milioni di dollari) . Inoltre notiamo come Xiaomi abbia investito in ricerca e sviluppo stanziando 1104 miliardi di yuan, ossia il 3,21% del reddito totale. Ad ogni modo quello che si evince è il fatto che gli entry level ed i medio gamma per Xiaomi rappresentano il segmento più importante e rilevante (prezzi medi di 799 yuan per entry level, 1299 yuan per i mid range) mentre i top di gamma (prezzi medi 3000 yuan) rappresentano poco meno del 3% delle vendite rispetto le oltre 11 milioni di unità di smartphone rispettivamente.

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!