Così è come NON sarà la prima auto di Xiaomi | Foto

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Continuiamo a parlare di Xiaomi Auto, dopo che l’azienda ha ufficializzato il progetto andando a registrare il nome della sezione automotive per ben 10 miliardi di yuan. Molti fan, soprattutto cinesi, non vedono l’ora di mettere le mani o quantomeno vedere la prima automobile di Xiaomi. In rete, provenienti sempre dalla madre patria, girano dei render che affermano di conoscere il design finale dell’auto. Bene, purtroppo dovremo confutare queste immagini in quanto le ultime fonti che ne parlano, sembrano aver utilizzato un’altra auto per pubblicizzare quella del brand di Lei Jun.

Xiaomi Auto non sarà come ce la dipingono: niente auto troppo futuristiche e niente tecnologia dell’altro mondo. Questa è infatti una Maven!

Negli ultimi giorni stanno girando delle foto che affermano di mostrare la prima Xiaomi Auto. Senza dubbio si tratta di un’automobile molto suggestiva, con un design quasi futuristico e aerodinamico. Il problema è che questa auto già esiste e non si tratta affatto di quella di Xiaomi. Infatti, quelli con un occhio più esperto, si saranno accorti che l’auto in questione non è che una Weimar Maven

, una vettura mostrata all’Autosalone di Pechino lo scorso anno. Si tratta in ogni caso di una concept car e non di un’auto che vedremo sfrecciare nel prossimo futuro sulle strade, cinesi e non.

questa non sarà xiaomi auto, ma è una weimar maven

Quest automobile chiamata Xiaomi Electric Car M1 non è quella che davvero sarà nella realtà. Si tratta di una concept car già esistente e che verrà messa in produzione entro il 2021. Quella reale di Xiaomi invece, verrà prodotta solo a partire dal 2022. Ad oggi, quindi, non sappiamo nulla sul suo design ma tuttavia qualcosa si sa sulla tecnologia che verrà utilizzata.

Una delle novità inedite che non abbiamo vai visto su nessuna auto, sarà una tecnologia legata agli pneumatici. Nello specifico sappiamo che il brand sta lavorando ad un sistema per regolare la durezza delle gomme in base alla temperatura esterna. In questo modo, diversi gradi di durezza del pneumatico della Xiaomi auto possono adattarsi ad ambienti differenti e ridurre l’usura della gomma stessa.

Tags:

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo