Sembra ufficiale: Xiaomi invierà aggiornamenti tramite server Google

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Come molti di noi sapranno, quando Xiaomi, come tanti altri brand, rilasciano degli aggiornamenti delle proprie ROM (MIUI nel nostro caso) questi arrivano per dei server che nulla hanno a che vedere con quelli di Google. Accade talvolta però che determinati aggiornamenti particolari possano essere rilasciati proprio attraverso questi ultimi server. Ma che cosa significa quando succede questo? In realtà niente di troppo complicato e allarmante. Cerchiamo di capire cosa sta succedendo nel caso di Redmi Note 8 Pro.

AGGIORNAMENTO A FINE ARTICOLO

Sta succedendo sulle ROM non EU di Redmi Note 8 Pro che gli aggiornamenti arrivino tramite server Google. Succederà anche per altri Xiaomi?

Nelle ultime ore, molte segnalazioni tramite Telegram e Twitter stanno facendo notare un “cambio di politica” di rilascio degli aggiornamenti. Niente paura: Xiaomi non sta cambiando server e anche se fosse, per noi utenti alla fine non cambierebbe nulla. Potrebbe trattarsi di un bug temporaneo o di un mal funzionamento. Infatti, secondo quanto ricostruito, utenti possessori di Redmi Note 8 Pro stanno ricevendo l’update A11 attraverso il server di Google invece che quello “privato” di Xiaomi. Per quale motivo?

xiaomi aggirona la rom di redmi note 8 pro tramite server google: che significa?
Fonte: kacskrz | Come possiamo vedere questo è l’updater di Google e non di Xiaomi

Al momento non è stata data una spiegazione ma molto probabilmente, come anticipavamo, si tratta di un bug o di un mal funzionamento dei server proprietari di Xiaomi. In effetti, il tutto si sta manifestando solo su un dispositivo

, ovvero Redmi Note 8 Pro. Cosa potrebbe essere successo? O i server del brand sono momentaneamente in manutenzione e dunque gli update sono stati “spostati” fisicamente sui server di Big G, oppure si tratta semplicemente di un errore che, per fortuna, non inficia assolutamente nell’utilizzo quotidiano per noi utenti.

Leggi anche: Xiaomi ha rilasciato il programma degli aggiornamento di sicurezza per i suoi smartphone

In definitiva: nessun problema, non preoccupatevi perché non è successo niente di serio. Capita spesso che alcuni aggiornamenti arrivino via software anche se noi non ce ne accorgiamo. Dai social comprendiamo una certa preoccupazione poiché alcuni credono che Xiaomi stia cambiando politica. Potrebbe anche essere, ma non è preoccupante come cosa in fin dei conti.

AGGIORNAMENTO

Dopo qualche mese continuiamo a parlare di questa faccenda. Come fa notare (di nuovo) kacskrz pare che la politica di Xiaomi circa gli aggiornamenti cambierà. Per ora abbiamo due indizi, ma come sappiamo ogni tre indizi c’è una prova. Di seguito uno screenshot dell’ultimo aggiornamento della MIUI a Redmi Note 8 Pro (con ROM India).

aggiornamento miui tramite server google

È scritto che tutti gli aggiornamenti che verranno saranno inviati da Google. Questo potrebbe significare che Xiaomi sta cambiando modalità. Non sappiamo se questa nuova politica sarà attuata anche alle ROM Global di altri rami, come la Europea, Indonesiana e via dicendo. Fatto sta che qualcosa sta cambiando sul serio.

309,63 349,90
disponibile
24 Settembre 2021 11:55
Amazon Amazon.it
Prezzo aggiornato il: 24 Settembre 2021 11:55

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo