Xiaomi 13 Pro sotto sforzo estremo: 2 giochi pesanti insieme e non sentirli

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Xiaomi 13 Pro sarà senz’altro uno dei top di gamma di riferimento per il 2023. Le altre aziende, sia dal punto di vista fotografico che prestazionale, dovranno darsi da fare per raggiungere il suo livello. E proprio di prestazioni parliamo oggi, visto che un blogger ha pubblicato un video dove mostra proprio le potenzialità dello smartphone. Come? Lanciando due giochi pesantissimi in contemporanea, uno dei quali in modalità finestra. Come si sarà comportato il device?

Quali sono le prestazioni di Xiaomi 13 Pro sotto sforzo? Un blogger ci fa vedere come si comporta lo smartphone con due giochi insieme

Sui social cinesi, ma via YouTube, sta girando un interessante video che vede come protagonista Xiaomi 13 Pro e le sue prestazioni sotto sforzo. L’autore ha organizzato un test delle prestazioni molto atipico per il nuovo smartphone di punta. Per fare ciò, ha lanciato non uno, ma due giochi “pesanti” contemporaneamente. Questa cosa, fino a poco tempo fa sembrava un compito impossibile per i dispositivi mobili, anche i più potenti. Tuttavia lo smartphone anche grazie all’hardware di punta, ci riesce e senza nessun problema.

Leggi anche: Xiaomi 13 e Xiaomi 13 Pro già disponibili all’acquisto

Per testare le capacità di Xiaomi 13 Pro con MIUI 14, equipaggiato con il nuovo processore Snapdragon 8 Gen 2, RAM LPDDR5X e storage UFS 4.0, il blogger ha lanciato Genshin Impact e PUBG Mobile contemporaneamente in modalità finestra. Entrambi i giochi sono stati impostati sulle impostazioni grafiche più elevate possibili. Sebbene sia estremamente difficile riprodurre due titoli contemporaneamente, l’autore del video dimostra chiaramente che il nuovo flagship Xiaomi affronta un compito difficile. Sorprendentemente, entrambi i giochi funzionano in modo abbastanza fluido, anche se a volte si notano lievi buggettini in Genshin Impact.

In pochi minuti in una modalità così estenuante, lo smartphone si è riscaldato fino a 43.5 gradi dal lato dello schermo e fino a circa 38 gradi sul retro. Non è chiaro come si comporterebbe il dispositivo in un test più lungo, ma la capacità di gestire contemporaneamente due giochi open world ad alta intensità di risorse è decisamente impressionante.  

Gianluca Cobucci

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo