Xiaomi (di nuovo) incoronata per lo smartphone migliore in assoluto

La MIUI è la migliore skin Android secondo Master Lu e Xiaomi 12 Pro, per il mese di febbraio, è stato globalmente il miglior smartphone per AnTuTu. Chiaramente, con l’uscita dei nuovi top di gamma della serie S c’è stato un cambiamento nella classifica dell’ultimo portale. E infatti, proprio come ci aspettavamo, è Xiaomi 12S Ultra a regnare la classifica degli smartphone più performanti e più apprezzati di luglio 2022. Il dispositivo top di gamma può fregiarsi non solo della collaborazione con Leica, la quale lo ha portato ad avere un modulo fotografico enorme, ma anche di una dotazione hardware di livello superiore.

AnTuTu incorona ancora una volta Xiaomi per avere il migliore smartphone in assoluto in termini di prestazioni, nello specifico il 12S Ultra

Il team dietro il popolare benchmark AnTuTu ha pubblicato una nuova classifica mensile degli smartphone Android con i più alti punteggi per quanto riguarda soddisfazione degli utenti. Chiaramente vi sono compresi gli smartphone top di gamma perlopiù, ma non necessariamente quelli di nuova generazione. Infatti, come vediamo, c’è presente anche un Oppo Find X3 Pro che altro non è che il top di gamma Oppo dello scorso anno. Ma tornando a noi, Xiaomi ha guadagnato la prima posizione nella classifica anche stavolta grazie al nuovo Xiaomi 12S Ultra.

xiaomi 12s ultra

Xiaomi 12S Ultra ha un sensore Sony IMX989 da 50.3 megapixel con una diagonale di 1″ e una dimensione dei pixel di 1.6 micron. L’apertura dell’obiettivo è f / 1.9 (lunghezza focale – 23 mm). Il comparto fotografico è curato dall’azienda insieme a Leica il sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine HyperOIS

. Inoltre, Xiaomi ha applicato lenti in cicloolefina che assorbono i raggi UV con rivestimento antiriflesso e ha installato un filtro R davanti alla matrice, che elimina ulteriormente la luce infrarossa. Le altre due fotocamere dello smartphone sono sensori Sony IMX586 da 48 megapixel. Uno di questi è utilizzato per le riprese a lungo raggio con uno zoom massimo di 120x (zoom ottico 5x) e il secondo è un ultra grandangolare con un campo visivo di 128 gradi. È disponibile il supporto per la ripresa di video con risoluzione 8K e in formato Dolby Vision HDR, oltre alla calibrazione RAW a 10 bit di Adobe Lab. 

Lo schermo di Xiaomi 12S Ultra è un AMOLED E5 a 10 bit con tecnologia LTPO 2.0, una risoluzione di 3200 x 1440 pixel, una frequenza di aggiornamento da 1 a 120 Hz e una luminosità massima di 1500 nits. Il processore è il nuovo Snapdragon 8+ Gen 1. Per raffreddarlo, Xiaomi ha utilizzato un sistema unico che imita le vene sulle foglie. Afferma che ciò si traduce in un notevole risparmio energetico e in una migliore efficienza di dissipazione del calore del 100% migliore rispetto alle tradizionali camere di evaporazione.

Per l’autonomia di Xiaomi 12S Ultra è responsabile una batteria da 4860 mAh: rispetto a Xiaomi 11 Ultra, la durata della batteria è aumentata da 1.04 giorni a 1.24 giorni. Lo smartphone supporta la ricarica cablata rapida da 67W, la ricarica wireless da 50W e la ricarica inversa da 10W. Adotta anche il chip di gestione dell’alimentazione proprietario Surge G1 e il chip di ricarica Surge P1 per prolungare la durata della batteria e migliorare notevolmente l’efficienza di ricarica.

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo