Xiaomi 12 Mini segnerà il ritorno dei compatti nel listino del brand?

Quello della tecnologia è un mercato che fortunatamente non rimane ancorato alle mode del momento, anzi spesso è ciclico, riproponendo le glorie del passato in chiave moderna. Lo abbiamo visto con gli smartphone pieghevoli dal design a conchiglia ed ora lo stiamo vivendo con la rivalsa dei dispositivi compatti, seppur siano ancora ben pochi gli esemplari che animano questo segmento di mercato.

E’ sicuramente Apple ad aver dato uno scossone con il rilascio del suo iPhone in versione mini, ancora più potente nella tredicesima declinazione dello smartphone, anche se ricordiamo in passato già Samsung con il suo S10e ci aveva deliziato con potenza in un corpo compatto. Xiaomi pertanto non può starsene nell’angolo e quindi i rumors circa il lancio di uno Xiaomi 12 Mini sono piuttosto consistenti.

xiaomi 12 mini

D’altronde anche Xiaomi aveva provato l’esperimento dei compatti con i modelli SE, ma non era riuscita ad inserire un hardware d’eccellenza e quindi potente come sui modelli più generosi nelle dimensioni. Il lancio di Xiaomi 12 Mini secondo i rumors dovrebbe avvenire a dicembre, pertanto non dovremmo attendere molto per maneggiare un rivale degno di iPhone 13 mini.

Xiaomi 12 Mini segnerà il ritorno dei compatti nel listino del brand?

xiaomi 12 mini

Purtroppo le nostre al momento sono solo supposizione o meglio fantasie e non conosciamo alcuna specifica tecnica sul probabile Xiaomi 12 Mini, ma tutto sembra indicare che il brand cinese stia per restituire al proprio listino device compatti.

E’ plausibile pensare a display da minimo 5 pollici e peso inferiore ai 160 grammi, un sogno per molti, seppur ritengo che Xiaomi 12 Mini debba distinguersi anche per prestazioni da top di gamma. Ma è veramente giusto pretendere ciò? Forse in parte è sbagliato, perchè le prestazioni vanno di pari passo con la multimedialità, che su uno smartphone compatto e relativo schermo ridotto, non possono sfociare in un’esperienza utente al top.

xiaomi 12 mini

Non ci resta che attendere gli sviluppi su questa vicenda, che non mancheremo di raccontarvi nelle pagine del nostro blog. E voi cosa ne pensate?.

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
5 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Max
Max
8 mesi fa

Sarebbe ora che quanlcuno faccia un telefono Android di dimensioni ragionevoli.
Anche leggendo i siti specializzati sembra che a nessuno importi più avere un telefono compatto e vengono decantate caratteristiche del tutto inutili (vedi spessore). Ma non è così, Se esitesse un telefono Android di dimensioni compatte lo avrei già preso da un pezzo. Addirittura ho valutato l’abbandono di Android per prendere un IPhone Mini.

michele
michele
8 mesi fa
Reply to  Max

io ho fatto la scelta proprio per queste ragioni: ho lasciato Android per iOs per avere un telefono aziendale che mi stia comodo in tasca!! Posseggo ancora un Mi 9SE per il numero privato che spero duri in eterno ma ahimè prima o poi dovrò cambiare anche quello. Ben venga un nuovo xiaomi sotto i 6″.

12mini
12mini
5 mesi fa

Je pense que beaucoup espère le retour des smartphones compacts (135mm) tout en restant suffisamment bons (pas besoin de bête de course non plus à des prix inabordables)
Xiaomi fera-t-il le 1er pas ?

Anonimo
Anonimo
8 mesi fa

mi9 se era un telefono meraviglioso con un comparto fotografico eccezzionale…ne rifacessero di smartphone simili!

Salvatore
Salvatore
8 mesi fa
Reply to  Anonimo

Infatti, se non uscirà un degno sostituto non lo canbierò mai ;))

XiaomiToday.it
Logo