Viaggio nei renders di Xiaomi Mi 6X, Mi Mix 3 e Mi Note 4

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Quando nel settore tecnologico che riguarda gli smartphone si riceve la notizia relativa al rilascio di un nuovo device i rumors, a volte e troppo spesso “bufalari”,  si mettono in moto per fornire tutte le indiscrezioni del caso. A questo si aggiungono naturalmente anche i vari designer che spesso provano ad indovinare quello che sarà l’aspetto di un determinato smartphone. Se poi pensiamo a Xiaomi la percentuale di utenti che provano il totodesign si moltiplicano e con oggi vi mostriamo gli ultimi render “fantasiosi” riguardanti 3 dispositivi attesi da parte dell’azienda per questo 2018, ossia il Mi 6X, il Mi Mix 3 ed il Mi Note 4.

Xiaomi Mi 6X

Questo smartphone in realtà probabilmente non verrà mai presentato, ma si parla spesso di lui in quanto si pensa che Xiaomi sia al lavoro per presentare il successore di quello che fu il Mi 5X, a sua volta associato al Mi A1 in quanto dona a quest’ultimo sia design che hardware. Si ipotizza, seppur sia abbastanza scontato ormai, un design full screen ed un doppio modulo fotografico sul posteriore che vede anche la presenza di un sensore per impronte digitali. A giudicare dalle immagini questo Mi 6X sembra a tutti gli effetti una rivisitazione del recente Xiaomi Redmi Note 5 Pro, ma con linee decisamente più similari a quelle del predecessore Mi 5X. Si ipotizza anche un display con risoluzione Full HD+ con rapporto di aspetto 18:9 e dimensioni di 6,01 pollici. Il chipset potrebbe essere a tutti gli effetti quello del Redmi Note 5 Pro, che vanta un performante Snapdragon 636. Ci attendiamo anche l’interfaccia MIUI 9 su base Android Oreo mentre le fotocamere sul retro potrebbero avere la combinazione di 12+5 megapixel

con funzione di zoom ottico 2X. Naturalmente sono tutte supposizioni ma nel caso dovesse mai essere presentato uno Xiaomi Mi 6X penso che sentiremo parlare ben presto di un Mi A2.

Xiaomi Mi Mix 3

Forse prima di assistere al vero rilascio dello Xiaomi Mi Mix 3 passerà ancora molto tempo, dal moemnto che il 27 marzo è la data fissata per il lancio di Mi Mix 2S che vanterà l’adozione della CPU Snapdragon 845, per cui non avrebbe senso proporre un device che non aggiunge nulla a livello di funzioni e specifiche tecniche. Pertanto lo Xiaomi Mi Mix 3 dovrà essere un puro concentrato di potenza ed eleganza, quindi è abbastanza palese che i render proposti sono solo frutto di una mera fantasia così come le ipotetiche specifiche sono solo degli azzardi. Detto ciò è plausibile pensare ad un design che inglobi un display Full Screen 4.0 e che si spinga oltre sposando anche la curvatura EDGE sui lati, senza rinunciare ad una camera selfie e capsula auricolare che saranno poste nella piccola, davvero piccola, cornice superiore. Probabilmente il display sarà fornito da Samsung con tecnologia Super AMOLED e diagonale da 6 pollici in formato 18:9 con risoluzione 2880 x 1440 pixel. Possiamo azzardare anche che il sensore per impronte digitali sarà posto sotto il display e che il retro ospiterà una doppia camera con tecnologia AI. Il resto delle specifiche ve le risparmio in quanto sarebbero solo degli azzardi e niente più.

Xiaomi Mi Note 4

Per il presunto Xiaomi Mi Note 4 il designer ha usato poca fantasia ispirandosi palesemente allo stile di Huawei Mate 10 Pro sia sul frontale che nel posteriore. Inutile dire che troveremo uno schermo in formato 18:9 da 6 pollici in risoluzione Full HD+ ed assenza di tasti fisici come del resto il form factor impone. Anche in questo caso potremmo trovare a bordo il SoC Qualcomm Snapdragon 636 e perchè no magari potrebbe già essere presente la futura MIUI 10 o MIUI X su base Android 8.0, con specifiche funzioni per AI e AR. Presente anche la doppia camera posteriore arricchita da un elegante cornice in rilievo con probabile configurazione da 13+8 megapixel.

Sono curioso di sapere se tra queste immagini è presente un design che vi piace particolarmente o come me siete un pò stufi delle fantasie bizzarre di certi individui?

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo