fbpx

Smartwatch economico? Confronto tra AmazFit BIP S e Realme Watch

Il settore dei dispositivi indossabili è sempre più vasto e districarsi tra i vari modelli presenti sul mercato, diventa sempre più difficile, soprattutto quando decidiamo un budget economico ma non vogliamo rinunciare alle funzioni principali di uno smartwatch con funzioni da sportwatch e quindi del monitoraggio di attività sportive e parametri di salute, come quello relativo alla frequenza cardiaca. Ma se vogliamo affidabilità senza particolari rinunce dobbiamo sicuramente volgere lo sguardo verso i recenti AmazFit BIP S e l’antagonista Realme Watch che oggi proviamo a mettere a confronto, che condivisono la filosofia del “dare molto per pochissimo”.

Smartwatch economico? Confronto tra AmazFit BIP S e Realme Watch

Per prima cosa abbiamo provato a riassuemere le peculiarità dei due wearable tramite una tabella comparativa, un modo rapido per cominciare a farsi un’idea su quale sia il dispositivo più adatto alle vostre esigenze, ma in caso non mancate di continuare a leggere per chiarvi ogni dubbio.

Una cosa che sicuramente va a vantaggio di Realme Watch è il display, un’unità LCD a colori che offre un’ottima risoluzione, del tutto simile a modelli più blasonati e costosi. Nell’utilizzo quotidiano si fa apprezzare per i colori brillanti ed animazioni più riuscite, risultando oggettivamente migliore rispetto a quanto offerto dal BIP S, in quanto la visione dei dati risulta più confortevole alla vista. Di contro l’indossabile di AmazFit offre una tecnologia per il display di tipo TFT, permettendo un consumo energetico ridotto e soprattutto una leggibilità sotto la luce diretta del sole davvero significativa, ideale per gli sportivi, in quanto il display più luce riceve e migliore è il suo rendimento in lettura. Inoltre il display risulta sempre attivo non impattando sull’autonomia generale.

Entrambi i dispositivi offrono un buon monitoraggio a livello di attività sportive, ma nel caso dell’AmazFit BIP S abbiamo in aggiunta il GPS integrato di Sony, il che ci permette di avere una mappa dettagliata del nostro tragitto in esterna senza dover ricorrere all’uso dello smartphone.  Come detto prima, il display di BIP S risulta meno risoluto ma in condizioni di illuminazione diretta risulta più leggibile del device di casa Realme. Di contro il Realme Watch offre più modalità sportive ed aggiunge la funzione di misurazione del livello d’ossigeno nel sangue, una funzione molto richiesta soprattutto in questo periodo di Coronavirus Covid-19.

A livello di funzioni i due wearable sono del tutto simili, offrendo ad esempio contapassi, calorie bruciate, monitor del sonno, controllo della musica dello smartphone direttamente dall’orologio ed ovviamente le notifiche, che a quanto sembra vengono meglio gestite dal Realme Watch, non tanto per la visione di per sè ma per le funzioni ad esse associate come il reminder per farmaci o per il bere l’acqua oltre a mantenere lo smartphone sbloccato (cosa che permette anche AmazFit BIP S). Insomma per l’uso quotidiano Realme Watch sembra più completo. Le rispettive applicazione companion sono simili e ben fatte, ma quella del brand Realme non è disponibile per sistemi iOS quindi AmazFit BIP S risulta l’unica alternativa per gli amanti del brand della mela morsicata.

Una cosa da non sottovalutare in un dispositivo indossabile è l’autonomia, in quanto non vogliamo ritrovarci la sera a dover ricaricare oltre al nostro smartphone e cuffiette TWS anche l’orologio smart, ed in questo l’AmazFit BIP S è senz’altro il vincitore assoluto, raggiungendo con uso moderato anche un mese di durata, mentre il concorrente arriva a circa una settimana scarsa. Il prezzo da pagare per uno schermo migliore. Ad ogni modo autonomie su entrambi gli smartwatch più che soddisfacenti, ma impossibile da battere quella offerta dal dispositivo di Huami, considerando la presenza di uno display sempre attivo e del GPS integrato. A conti fatti Realme Watch risulta più grazioso nel design e più adatto all’utilizzo quotidiano ma se siete degli sportivi allora BIP S è la soluzione adatta a voi.

Anche il prezzo risulta molto simile tra i due dispositivi smart da polso, ma al momento il Realme Watch è di difficile reperimento. Inoltre AmazFit BIP S gode del supporto di una vasta community, che sforna quotidianamente watchfaces, MOD e soprattutto esperienza, un punto a favore che senz’altro farà tendere l’ago della bilancia verso la soluzione di Huami. E tu hai già scelto tra i due?

-34% Smartwatch economico? Confronto tra AmazFit BIP S e Realme Watch
Coupon

65€ 99€

Acquista
Usa i codici sconto:
BGAMBS
Smartwatch economico? Confronto tra AmazFit BIP S e Realme Watch
Sale

Amazfit Bip S Smart Watch 1,28" Global

🇮🇹 Spedizione Espressa 24h dall’Italia GRATUITA 🚚

69.99€ 99€

-26% Smartwatch economico? Confronto tra AmazFit BIP S e Realme Watch
Sale

Amazfit Bip S Smart Watch 1,28" Global

🇨🇳Spedizione Linea Prioritaria (Consegna 10-15gg, NO dogana)✈

73€ 99€

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

0 0 vote
Article Rating

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tecknowledges
1 mese fa

Nice Information Thank you
For More Information Click Here
 

Last edited 1 mese fa by tecknowledges
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0