fbpx

Sfida all’ultimo scatto: Xiaomi Mi 10 vs iPhone 11, confronto tra i due re della fotografia

Secondo le analisi di DxOMark i nuovi re della fotografia sono proprio Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro, da poco presentati sul mercato e già campioni di vendite registrando il tutto esaurito in meno di un minuto dalla messa in ordine. Ma possibile che al prezzo di circa la metà rispetto il punto di riferimento nel settore smartphone, ossia l’iPhone 11 di Apple, i device di Xiaomi siano riusciti a spodestargli il trono?

Beh, qualcuno ha avuto la fortuna di mettere già mano alle piccole bestiole tecnologiche di Xiaomi e confrontarne le performance fotografiche in alta qualità, condividendo la loro esperienza, dimostrando o meglio confermando che Xiaomi Mi 10 Pro è superiore in termini di resa foto/video rispetto a Mi 10 e ad ogni modo i due dispositivi risultano un netto miglioramento rispetto al Mi 9, che lo scorso anno generò non poche polemiche proprio per le performance del comparto fotografico.

Sfida all’ultimo scatto: Xiaomi Mi 10 vs iPhone 11, confronto tra i due re della fotografia

mi 10

Mi 10

Tra le caratteristiche tecniche di Xiaomi Mi 10 troviamo la presenza di un sensore primario da 108 megapixel con obiettivo a sette elementi, apertura focale f/1.69 e supporto OIS, a cui si affianca un secondo sensore ultra wide da 13 megapixel, con apertura focale f/2.4 e FOV da 123°. Infine presenti due ulteriori sensori da 2 megapixel con funzione di raccolta dati per effetto bokeh e macro, entrambi con apertura f/2.4.

mi 10

Ma veniamo alla ciccia dell’articolo, ossia il confronto tra iPhone 11 e Xiaomi Mi 10, grazie ad un utente che ha realizzato diversi scatti con entrambi gli smartphone. In particolare l’utente si è concentraro sugli scatti notturni, mettendo quindi a confronto in tempo reale le performance che entrambi i device riescono a tirare fuori. Per ovvie ragioni di spazio e per visualizzare il confronto, fate clic su ciascuno dei collegamenti qui in basso.

  1. Scatto notturno 1 – Xiaomi Mi 10 vs iPhone 11
  2. Scatto notturno 2 – Xiaomi Mi 10 vs iPhone 11
  3. Scatto notturno 3 – Xiaomi Mi 10 vs iPhone 11
  4. Scatto notturno 4 – Xiaomi Mi 10 vs iPhone 11
  5. Scatto notturno 5 – Xiaomi Mi 10 vs iPhone 11
  6. Scatto notturno 6 – Xiaomi Mi 10 vs iPhone 11
  7. Scatto notturno 7 – Xiaomi Mi 10 vs iPhone 11

Purtroppo, a giudicare le foto scattate con Xiaomi Mi 10 nella maggior parte degli scatti, lo smartphone cinese risulta inferiore in termini di qualità rispetto all’iPhone 11. Probabilmente con l’installazione di un porting della Google Camera i risultati in notturna potrebbero migliorare, stravolgendo i risultati e decretando il Mi 10 superiore all’iPhone 11. 

Modo noche Xiaomi Mi 10

CLICCA SULLA FOTO PER VEDERE LA GALLERIA COMPLETA DI IMMAGINI SCATTATE CON MI 10

Al momento abbiamo come materiale solo immagini scattate di notte ed onestamente non ritengo che ciò possa decretare effettivamente un vincitore reale, anche perchè a mio mero parere, negli esempi riportati dall’utente anche iPhone 11 ha scattato foto decisamente non all’altezza del prezzo cui viene venduto il dispositivo. Inoltre andrebbe considerato che le performance di Mi 10 e Mi 10 Pro non sono date dai 108 megapixel in dote, ma bensì dalla presenza della possibilità di scattare in RAW e quindi ottenere dettagli che fanno la differenza nella resa finale della foto.

mi 10

Mi 10 PRO

Inoltre fino ad ora abbiamo parlato di Mi 10 ma la variante Pro si migliora ulteriormente nella configurazione che si compone in questo modo:

  • Sensore principale: 108MP, sensore 1/1,33 pollici equivalente 25mm, obiettivo apertura f/1.69, OIS (risoluzione di uscita 25MP)
  • Sensore teleobiettivo corto: 12 MP, 1/2,6 pollici con obiettivo apertura f/2 equivalente a 50 mm
  • Sensore teleobiettivo lungo: 8 MP, sensore da 1/4,4 pollici con apertura f/2 equivalente a 94 mm, OIS
  • Sensore ultra grandangolo: 20 MP, 1/2,8 pollici con obiettivo apertura f/2,2 equivalente a 16 mm
  • Sensore di messa a fuoco laser

Xiaomi Mi 10 Pro Noche

CLICCA SULLA FOTO PER VEDERE LA GALLERIA COMPLETA DI IMMAGINI SCATTATE CON MI 10 PRO

Nella versione Pro perdiamo l’obiettivo Macro, oggettivamente uno sfizio ma non indispensabile in termini di qualità fotografica. Viene utilizzata la tecnologia Pixel Binning per raggruppare più pixel in ogni fotografia scattata con l’obiettivo da 108 MP, ottenendo immagini da 27 MP con una qualità superiore grazie all’obiettivo prodotto da Samsung. Come possiamo vedere nella galleria di immagini qui in alto, ottenute dallo Xiaomi Mi 10 Pro, la meraviglia fotografica si concretizza sia di giorno che di notte. Insomma l’hype per questo dispositivo è davvero alle stelle e nonostante la cancellazione dell’evento di presentazione, fissato a suo tempo per il 23 febbraio, siamo sicuri che Xiaomi in Europa otterrà una pioggia di successo per il suo flagship che entra di diritto nella categoria camera phone. 

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

2
Commenta

avatar
2 Argomenti
0 Risposte agli argomenti
15 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
2 Commento dell'autore
TommasoWalter Bonazzi Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Tommaso
Ospite

Io ho scelto e sceglierò sempre Xiaomi! Per me sono da anni una garanzia!

Walter Bonazzi
Ospite
Walter Bonazzi

Quindi secondo voi spendo 6/700 x un telefono e per fare buone foto, devo ancora montare la gcam?

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!