Confermato: Roborock come Xiaomi per costruire una propria auto

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Roborock è tra i leader mondiali per quanto riguarda i robot aspirapolvere ma secondo le ultime notizie è in procinto di costruire la sua prima automobile. La notizia, attraverso un’esclusiva di 36kr, arriva pochi giorni dopo l’annuncio ufficiale di Xiaomi che prevede la sua entrata nel mondo delle auto elettriche. Per ciò che concerne l’azienda dedita alla pulizia delle case, la notizia arriva come un fulmine a ciel sereno. Nessuno probabilmente si aspettava un passo del genere, specialmente se consideriamo che fa parte della catena ecologica di Xiaomi.

AGGIORNAMENTO A FINE ARTICOLO – ROBOROCK DEPOSITA IL BREVETTO SMART CAR

Anche Roborock, dopo Xiaomi, ha deciso di entrare nel mercato delle automobili: gli investimenti subito da 240 milioni di dollari

Come anticipato, Roborock avrebbe intrapreso una strada molto rischiosa anche se ha le spalle ben coperte. Secondo quanto rivelato dai media cinesi il brand dei robot avrebbe già speso un totale di 240 milioni di dollari in investimenti. Si legge che il fondatore e CEO Chang Jing, è riuscito a creare una società automobilistica. Il posizionamento iniziale del prodotto è un modello fuoristrada “hard-core” simile alla serie G di Mercedes-Benz.

mercedes benz serie g
Il genere di automobile dovrebbe essere come questo fuoristrada della Mercedes

Le fonti hanno rivelato a che il progetto di costruzione di automobili di Roborock è stato lanciato alla fine del 2020 e una società è già stata creata. Azionisti e istituzioni hanno preso parte al finanziamento di questa nuova azienda di cui, però, non sappiamo ancora il nome. Non è chiaro infatti se il brand utilizzerà il nome Roborock anche questo progetto o no, ma l’anima sarà quella. Anche l’ex CTO di Weimar Motors Yan Feng ha aderito al progetto di produzione.

Come detto poc’anzi, non sappiamo se il progetto originale sarà quello di costruire un’auto elettrica o meno. L’azienda, stando a quanto dice la fonte, non ha ancora rilasciato nessun commento. In ogni caso è interessante notare che sono 2 le aziende della catena ecologica di Xiaomi ad essere entrate in questo mercato: Xiaomi stessa e Roborock.

AGGIORNAMENTO

Non ci sbagliavamo. A quanto pare Roborock è davvero intenzionata ad entrare nel mondo delle automobili e lo conferma l’avvenuto deposito del brevetto “Rock Smart Car”. Nei prossimi mesi sapremo qualcosa di più ufficiale, anche se molto probabilmente non vedremo nessun prodotto del genere in Europa.

Via | ITHome

Tags:

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo