Registrare le chiamate sul tuo smartphone Xiaomi, Redmi e POCO senza alcuna applicazione nè ROOT

Diciamoci la verità, da quando la ROM MIUI ha perso alcune esclusive funzioni a favore di un aspetto più simile a quanto richiesto da Google, è calato un pò l’amore che nutrivamo verso questa interfaccia Android che ha reso celebre Xiaomi ancor prima che debuttasse nel mercato della telefonia mobile.

Mi riferisco in particolar modo alla possibilità di registrare le chiamate direttamente dal dialer telefonico stock, che ora invece è rappresentato da quello di Google come l’app Messaggi etc.. E proprio Google ha imposto le limitazioni circa la possibilità di registrare le chiamate, cosa che onestamente non comprendo dal momento che tale azione non va incontro ad alcuna infrazione di legge, perchè registrare chiamate non è un reato e se la mettiamo sotto questo punto di vista allora Google dovrebbe pretendere che tutti gli smartphone non abbiano le fotocamere, che altrimenti potrebbero essere utilizzate per immortalare soggetti a loro insaputa.

xiaomi

Polemica a parte, in passato vi abbiamo proposto una soluzione che permetteva di registrare le chiamate sul proprio smartphone, avvalendosi di un’applicazione scaricabile direttamente dal Google Play Store e qualora vi siate persi tale guida vi invitiamo a visualizzarla tramite questo link.

Registrare le chiamate sul tuo smartphone Xiaomi, Redmi e POCO senza alcuna applicazione nè ROOT

Qualcuno però non è riuscito a causa dell’incompatibilità hardware del proprio device, ma per tutti voi amanti di Xiaomi, Redmi, POCO, BlackShark ed in generale tutti gli smartphone dotati di ROM MIUI (fatta eccezione di ROM Custom come xiaomi.eu che di base già offrono tale servizio) la soluzione per registrare le chiamate è proprio dentro il vostro smartphone, senza dover scaricare alcuna applicazione o ricorrere a modifiche come Root etc..

xiaomi

In generale, però il metodo che vi elencherò, è valido per tutti gli smartphone che godono della funzione che la ROM MIUI mette a disposizione ai propri utenti, ovvero la funzione REGISTRA SCHERMO. Quindi se avete smartphone che non appartengono al brand e non avete nemmeno questa funzione, vi basterà comunque procurarvi le tante applicazioni sul Play Store che promettono proprio di registrare lo schermo. Ma veniamo a noi perchè per registrare le chiamate telefoniche, vi basterà semplicemente far partire la funzione REGISTRA SCHERMO, che in genere trovate anche come icona nei toggle rapidi, avendo però cura di aver impostato come fonte del suono l’opzione MICROFONO.

A questo punto quando riceverete una chiamata o ne state per effettuare una, non dovrete far altro che far partire la funzione REGISTRA SCHERMO. Uno stratagemma forse poco funzionale, dal momento che ci ritroveremo anche un file video, ma per ottimizzare il peso vi basterà agire sulle opzioni relative alla qualità e risoluzione del video, per non impattare sulla memoria interna in termini di peso del file. Ecco il risultato:

Spero che questa semplice guida sia a tutti voi utile e nel caso conosciate altri trucchetti, vi invito a scriverci nel box commenti qui in basso.

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo
Shopping cart