fbpx

Redmi X: primo flagship della nuova casa in arrivo?

Negli ultimi giorni siamo carichi di notizie per quanto riguarda due nuovi dispositivi di casa Xiaomi, ovvero l’attesissimo e chiacchieratissimo Mi 9 che potrebbe uscire a breve, e il fratello maggiore dell’ultimo nato del brand indipendente Redmi, ovvero il Note 7 Pro. Non che questa notizia sia di secondaria importanza, ma è passata in un lampo come se non fosse davvero nulla: invece noi pensiamo che si tratti, finalmente, di qualcosa di nuovo che uscirà dalle officine dell’azienda cinese. Stiamo parlando del Redmi X, primo probabile flagship della nuova Redmi in arrivo il mese prossimo. Di cosa si tratta? Non lo sappiamo neanche noi, ma qualche idea ce l’abbiamo.

XIAOMI Mi 9T 128GB NERO - BLU Global 6/128gb
XIAOMI Mi 9T 128GB NERO - BLU Global 6/128gb
🇮🇹GRATIS Spedizione da Italia 24/48h
324.9€
image
Usa il coupon: MENO5_XT

Redmi X: primo flagship della nuova casa in arrivo?

Sta circolando una locandina, di cui l’ufficialità è ancora da confermare, che presenta in maniera chiara e netta cosa avrebbe in serbo Xiaomi, o meglio Redmi, per il 15 febbraio prossimo. Non c’è dubbio che si tratti si uno smartphone, fin qui non ci piove, ma le ipotesi sono davvero varie: innanzitutto con questo nome ci si potrebbe riferire ad un dispositivo nuovo, magari il primo della prima serie lanciata da Redmi. Infatti non sarebbe del tutto strano vedere una serie sotto il brand Redmi, così come è stato per le serie Mi, Mix e (a suo tempo) Redmi per Xiaomi.

Redmi XPotrebbe poi trattarsi di una variante del Note 7: infatti come sappiamo dovrebbe uscire a breve anche la versione Pro di quest’ultimo device, che si differenzierebbe principalmente per il sensore fotografico IMX 586 piuttosto che un ISOCELL GM1. Questa ipotesi sarebbe anche avvalorata “dall’usanza” di Xiaomi di lanciare prodotti molto simili tra loro a poca distanza temporale l’uno dall’altro. L’unica cosa che non ci torna è il perché di un nome diverso. E in cosa si differenzierebbe dalle altre versioni? Continuate a leggere per scoprirlo.

L’unica cosa che sappiamo, e davvero l’unica, è quella che leggiamo nella didascalia sotto il nome: c’è scritto “Cellulare con impronta digitale nazionale“. Ora, quel “nazionale” non capiamo bene perché ci sta, forse per quel sogno tanto ambito di Lei Jun di diventare una compagnia nazionale, ma la cosa certa è che questo dispositivo sarà il primo Redmi ad avere lo sblocco tramite impronta digitale sullo schermo, quella che Lin Bin ci ha detto di star implementando per i futuri device. Oltre a questo sappiamo che il lancio del Redmi X è previsto il 15 febbraio a Pechino.

E’ passato inosservato o forse l’ho notato soltanto io, ma questa locandina non vi ricorda nulla? Proprio niente? Vabbè, vi do’ io degli indizi: sfondo bianco, design minimal, una grossa X sul nome e dei colori che rimandano a quelli delle pubblicità di iPhone X. Impossibile non notare che i toni e la “trama” di quei colori che si vedono nei contorni della scritta sono molto simili a quelli del device del gigante di Cupertino.

Giovane studente di lingua cinese con il sogno di trovarsi immerso nel mondo della tecnologia. La passione per la lingua e per il Paese di Mezzo mi hanno portato in xiaomitoday.it. Mail: [email protected]

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!