Redmi Smart Band Pro – Meglio di una Mi Band 6…peccato per l’NFC e GPS

Se da una parte il mercato degli smartphone sembra aver espresso il suo massimale in termini di design e specifiche tecniche, il mondo wearable è sempre più orientato al futuro, con dispositivi che spesso riescono a sostituire anche il nostro amato telefono mobile. Ma se da una parte sono in tanti gli utenti che puntano proprio a quei dispositivi, sono altrettanto tanti gli utenti che invece vogliono affidarsi a soluzioni si economiche e senza chissà quali funzioni “futuristiche”, ma che non vogliono rinunciare a quelle feature dedicate al monitoraggio della propria salute ed attività fisica. Ecco allora scendere in campo la nuova Redmi Smart Band Pro, la quale ad un piccolo prezzo, promette di distinguersi dalla massa. Sarà veramente così? Lo scopriamo all’interno di questa recensione completa.

Xiaomi Redmi Smart Band Pro, Orologio Smart Redmi, Schermo AMOLED da 1.47", Resistente all'acqua, Batteria...
38,98
disponibile
2 Dicembre 2022 18:33
Amazon Amazon.it
Prezzo aggiornato il: 2 Dicembre 2022 18:33

Partiamo dunque dall’analizzare il contenuto della confezione, che abbandona l’estetica “povera” delle generazioni passata a favore di un cartonato più professionale nell’estetica, proponendo specifiche chiave sui lati del box ed immagine del prodotto in facciata. All’interno comunque non aspettiamoci chissà quale dotazione che di fatto si compone di:

  • Redmi Smart Band Pro;
  • Manualistica multilingua (compreso l’italiano);
  • Cavo di ricarica USB con attacco proprietario magnetico;
redmi smart band pro

La Redmi Smart Band Pro, adotta un’estetica piuttosto minimal, con una capsula di forma rettangolare e dimensioni di 42,05 x 24,45 x 10,15 mm ed un peso di soli 15 grammi. L’unica colorazione in vendita è il nero, ma il cinturino è sostituibile, seppur questo riporti uno sgancio proprietario, pertanto non è proprio facile trovare (almeno per il momento) i ricambi, ma nell’eventualità potremmo abbinarne in futuro di colori e materiali diversi da quello in dotazione che è realizzato in TPU, piuttosto morbido al tatto e per nulla fastidioso anche nelle fasi più concitate di movimento e sudorazione.

La struttura della band è realizzato in policaprolattame rinforzato con fibra di vetro, che devo ammettere essere piuttosto resistente ai piccoli graffi ed urti, mentre sulla parte superiore, a protezione del display, troviamo un vetro temperato 2.5D, che gode peraltro di un buon trattamento anti-impronte.

redmi smart band pro

Il display di Redmi Smart Band Pro è un pannello da 1,47 pollici di diagonale di tipo touch e tecnologia AMOLED che supporta peraltro anche la funzione dell’Always On Display. Abbiamo una risoluzione di 194 x 368 pixel e 282 PPI con profondità dei colori a 8 bit oltre che luminosità fino a 450 nits peraltro di tipo automatica. Tutto ciò per dire che rispetto ad una Mi Band 6, la leggibilità degli elementi a schermo oltre che la navigazione nei menù è più facilitata, proprio per una superficie d’azione maggiore che perette quindi anche la visione di più elementi a schermo.

Nel complesso e considerando la natura economica del prodotto, non ci si può lamentare, anzi mi ritengo ampiamente soddisfatto sia per la riproduzione dei colori, godendo anche di oltre 50 watchfaces, che impreziosiscono l’esperienza utente. E’ assente qualsiasi pulsante, pertanto l’unica possibilità di navigare nei menù è tramite il touch, che è risultato sempre fluido e reattivo. Saranno quindi gli swipe in alto, basso o laterali a permettere la fruizione di tutte le funzioni dell’indossabile.

Swipe in basso per accedere alle notifiche, alle quali non possiamo rispondere e nemmeno visualizzare gli emoji in modo completo ma solo alcuni sono supportati. Peraltro le notifiche non sono pienamente sincronizzate con lo smartphone, quindi anche avendole lette sul wearable, queste rimarranno visibili da smartphone.

redmi smart band pro

Swipe verso l’alto per accedere al menù vero e proprio della Redmi Smart Band Pro, da cui accederemo alla sezione allenamento, storico attività, statistiche giornaliere, monitor frequenza cardiaca, SpO2, Sonno, Stress, Relax Respiratorio, ciclo mestruale, meteo, controllo musica da remoto sullo smartphone, controllo remoto della fotocamera del telefono, sveglia (è possibile solo attivarla o disattivarla), cronometro , timer, notifiche, trova telefono, torcia ed impostazioni.

redmi smart band pro

Con gli swipe laterali (partendo dalla home), accediamo invece alle funzioni rapide, tra cui grafico frequenza cardiaca, SpO2, Meteo, Allenamento, Statistiche giornaliere e toggle rapidi, per abilitare torcia, sveglia, Non Disturbare, gesture del polso, display attivo per 5 minuti ed impostazioni.

Insomma un menù abbastanza comune ma comunque nutrito di funzioni, soprattutto in ambito di salute, potendo contare anche su una più che buona affidabilità e precisione nei dati monitorati per mezzo del sensore di frequenza cardiaca PPG oltre che accelerometro e giroscopio. Per il valore SpO2 va precisato che questo può essere monitorato solo tramite misurazioni a spot oppure abilitato continuamente ma solo per la notte, ampliando quindi i dati di sonno, suddivisi per le varie fasi come sonno leggero, profondo, REM ed anche pisolini diurni.

redmi smart band pro

In ambito sportivo, Redmi Smart Band Pro, permette il rilevamento automatico di 3 sport (tapis roulant, corsa e camminata) mentre gli sport in generale sono circa 110, anche quelli più inusuali come aquilone o automobilismo, seppur quelli con metriche dedicate sono i classici, tra cui anche il nuoto considerando che l’indossabile di Redmi gode di certificazione di resistenza in immersione fino a 5 ATM.

redmi smart band pro

In questo caso la precisione dei passi e distanza, risulta meno affidabile di quanto invece ho potuto apprezzare per frequenza cardiaca, di cui riceviamo anche degli alert al superamento o discesa da un certo valore, SpO2, stress e sonno, anche perchè la band di Redmi non integra il GPS. Quindi per un tracciato dovrete per forza portare dietro lo smartphone, contando quindi sulla connessione Bluetooth 5.0 dell’orologio smart, peraltro con eventuale reminder di disconnessione.

Infine parliamo di autonomia, che si esprime per mezzo di una batteria da 200 mAh che si ricarica per mezzo di attacco magnetico, arrivando a performare con tutte le funzioni attive almeno 12 giorni reali, un valore che può arrivare anche a circa 20 giorni con i dovuti accorgimenti.

L’applicazione a cui affidare i dati di Redmi Smart band Pro è Xiaomi Wear, disponibile per Android e iOS. Rispetto le precedenti versioni sono state fatte notevoli migliorie, anche dal punto di vista grafico. Troviamo come prima finestra tutta la sezione dei dati, suddivisi per ultimo allenamento, sonno, statistiche quotidiane, frequenza cardiaca, stress, VO2max, SpO2. Possiamo poi ripescare tutto lo storico delle nostre attività sportive e poi entrare nelle personalizzazioni della Redmi Smart Band Pro, scaricando nuove watchfaces, oltre che effettuare aggiornamenti e connettere app di terze parti tra cui Strava.

Xiaomi Redmi Smart Band Pro, Orologio Smart Redmi, Schermo AMOLED da 1.47", Resistente all'acqua, Batteria...
38,98
disponibile
2 Dicembre 2022 18:33
Amazon Amazon.it
Prezzo aggiornato il: 2 Dicembre 2022 18:33

CONCLUSIONI

Potrei definire questa Redmi Smart band Pro una Xiaomi Mi Band 6 con gli steroidi ma in senso positivo. In pratica svolge le stesse funzioni del wearable di Xiaomi, anzi qualcosa in più lo fa e comunque lo fa bene, ma con dimensioni più generose che influiscono in maniera positiva sull’esperienza utente finale. Certo l’assenza del GPS e dell’NFC pesano come macigni, ma in realtà sono tanti gli utenti che ne fanno benissimo a meno.

Proprio a loro si rivolge la band di Redmi e o fa nel migliore dei modi, partendo da un prezzo onestissimo, per cui mi sentirei addirittura di consigliarla perfino rispetto ad un Amazfit GTS 3 o GTR 3. Al momento parliamo di circa 49,99 euro ma durante il black friday e cyber monday siamo arrivati ad un prezzo di 39,99 euro. A quest’ultimo prezzo ve la straconsiglio, quindi non vi resta che attendere le tante offerte del momento che potete reperire sul nostro canale Telegram Scontitoday.

7.9 Punteggio totale
REDMI SMART BAND PRO

La Redmi Smart Band Pro si inserisce nella fascia di mercato wearable, più popolato in assoluto, ma lo fa nel modo più semplice e vincente, ovvero tante funzioni "reali" e precisione. Il prezzo di mercato purtroppo non ha permesso l'inserimento di un GPS nè tantomeno di un NFC, che avrebbe forse cannibalizzato le vendite di Xiaomi Mi Band 6. Ad ogni modo l'indossabile di Redmi è vincente sotto ogni aspetto analizzato.

CONFEZIONE
6.8
DESIGN E MATERIALI
7.4
HARDWARE
7.4
DISPLAY
8
SOFTWARE
7.5
BATTERIA
8.6
INDOSSABILITA'
8.3
ESPERIENZA UTENTE
8.8
AFFIDABILITA' DATI RACCOLTI
7.9
PREZZO
7.9
PROS
  • SENSORE LUMINOSITA' AUTOMATICA
  • DISPLAY AMPIO E LEGGIBILE IN OGNI CONDIZIONE
  • SpO2 DURANTE IL SONNO E MISURAZIONI A SPOT
  • AUTONOMIA
CONS
  • NOTIFICHE POCO "SMART"
  • ASSENZA NFC, GPS
Add your review
Emanuele Iafulla

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo