fbpx

Redmi Note 8 Pro: ecco come installare la GCam

Siamo in procinto di pubblicare la recensione scritta riguardante il Redmi Note 8 Pro, che è stao oggetto di un confronto video con il fratello minore Redmi Note 8. In tale occasione sottolineavo il fatto che avere a bordo una CPU Mediatek, nello specifico l’Helio G90T, avrebbe comportato un supporto quasi assente a livello di modding ma soprattutto che un porting funzionante della GCam non sarebbe mai approdato su questo device.

Ed invece eccomi qui, pronto a tornare sui miei passi, in quanto grazie allo sviluppatore WICROCZEN sembra che la magia sia possibile. Da qualche ora infatti è comparsa in rete una versione della famosa GCam che di fatto porta buona parte delle potenzialità del software derivato dai Google Pixel. Vi dico sin da ora che non tutto è funzionante e che i benefici della GCam non sono poi così evidenti, ma è comunque un buon inizio.

Vediamo quindi per prima cosa, quali sono le operazioni da compiere per installare il porting della GCam sul vostro Redmi Note 8 Pro:

  • Recatevi a questo indirizzo e scaricate il porting della GCam che vi interessa, optando per la variante TEST o STABILE;
  • Dovrete scaricare anche il file di configurazione wyroczen_rn8pro_3.xml semplicemente cliccando su questo link;
  • Ora non vi resta che installare l’APK della GCam appena scaricata;
  • Aprite l’applicazione e recatevi nella scheda ALTRO;
  • Cliccate poi su IMPOSTAZIONI;
  • Da qui scorrete i vari menù fino a quello relativo alle impostazioni generali e cliccate sul tab Save settings;
  • Ora scrivete un nome qualsiasi, ad esempio PROVA;
  • Chiudete la Google Camera;
  • Tramite un qualsiasi File Manager copiate il file wyroczen_rn8pro_3.xml;
  • Incollate il file appena copiatoall’interno della directory GCam > Configs;
  • Riaprite l’applicazione GCam e toccate due volte nello spazio di colore nero che si trova tra il pulsante di scatto e l’anteprima delle foto;
  • A questo punto selezionate il file wyroczen_rn8pro_3.xml ​e cliccate su Restore;
  • Riavviate nuovamente l’applicazione.


Come anticipato prima, non è però tutto oro quel che luccica. Infatti il porting della GCam seppur non presenti freeze o comportamenti anomali, non funziona al 100%. In particolare se provate ad utilizzare la funzione video, questa vi butterà fuori dall’applicazione.  Per quanto riguarda la lente wide (grandangolo), a volte ho riscontrato uno sfarfallio dei colori sul display dello smartphone ma sopratutto l’effetto fish eye è decisamente marcato rispetto l’applicazione stock della fotocamera MIUI (gurdate nella parte bassa della foto d’esempio).

Per quanto riguarda la modalità ritratto, questa sembra funzionare solo in modalità selfie e spesso con risultati non del tutto soddisfacenti, poichè alcune aree atttorno al soggetto non vengono riconosciute e quindi scontornate assieme al soggetto. Per ottenere lo sfocato con la camera posteriore dovrete utilizzare la modalità Sfocatura Oggetto, la quale non sempre riesce a ricreare lo stesso effetto della modalità Ritratto.

Come ultima analisi gli scatti ottenuti con l’app GCam soffrono di una modesta alterazione dei colori tendenti al giallino/arancione. Non sempre i dettagli catturati dalla lente sono a favore dell’app di Google, infatti come possiamo notare nelle foto d’esempio il pavimento del terrazzo è più definito con la camera stock così come sull’auto è possibile scorgere le gocce di pioggia (camera stock) mentre il rumore digitale è più evidente con il porting. Nell’esempio della colonna è più dettagliato il muro dove è possibile scorgere le linee di separazione in calcestruzzo del mattonato ma ad esempio la lastra finale della colonna risulta più lineare e definita nell’app fotocamera MIUI.

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

2
Commenta

avatar
1 Argomenti
1 Risposte agli argomenti
1 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
2 Commento dell'autore
Emanuele IafullaFabio Santagata Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Fabio Santagata
Ospite
Fabio Santagata

Ho provato ad installarla…non corrisponde nulla. Forse la guida si riferisce ad una vecchia versione….le impostazioni non si trovano in “altro”, non c’è nessun tab Save settings, non c’+ messuna cartella. Ho provato ad attivare un menu mod e hpop creato la cartella gcam. Ho messo il config dentro ma non so come richiamarlo. La guida non corrisponde alla versione dell’app

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!