Redmi Note 10 potrebbe essere il rebrand di POCO X3 NFC, ma ad un prezzo inferiore

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

E’ stato da poco presentato al mondo il nuovissimo POCO X3 NFC, smartphone che offre prestazioni da gaming phone oltre che ad una serie di caratteristiche in grado di soddisfare ogni esigenza, con un prezzo davvero assurdo: meno di 200 euro al lancio e che con lo street price questo scende anche sotto i 170 euro. Eppure qualcuno ha avuto da ridire su una cosa, ovvero sulla connettività limitata al 4G, una cosa che lascia perplessi, considerando che proprio il 5G è annoverato tra l’altro per la stabilità di connessione e la latenza azzerata in determinazioni condizioni, come quelle dello streaming.

💣 [OFFERTA] POCO X3 già disponibile sullo store UFFICIALE xiaomi su Aliexpress.

⭐️ 190€ per la versione 64gb ➡️ https://s.click.aliexpress.com/e/_d9emNal
– Usa nel carrello il COUPON: POCOX3DDM5

⭐️ 212€ per la versione 128gb ➡️ https://s.click.aliexpress.com/e/_dVpvjeH
– Usa nel carrello il COUPON: POCOX3DDM10

🇪🇺Spedizione da Spagna 7 giorni (NO dogana) ✈️

Non entriamo nel merito della polemica, a dir poco mera di valore, ma piuttosto cominciamo a fare ordine alla serie di rumors che si sono susseguiti in questi giorni, riguardanti l’atteso Redmi Note 10 (probabilmente Note 10 Pro). Di lui infatti si è detto che avrebbe montato un pannello IPS in grado di offrire un refresh rate a 120 Hz (stessa caratteristica di POCO X3 NFC), che avrebbe avuto in dote il supporto alla ricarica rapida da 33W (stessa caratteristica di POCO X3 NFC) e che avrebbe offerto il 5G, oltre che il prezzo più basso sul mercato tra gli smartphone dotati di questa tecnologia.

Redmi Note 10 potrebbe essere il rebrand di POCO X3 NFC, ma ad un prezzo inferiore

Difatti si è moromorato circa l’adozione del processore MediaTek Dimensity 820 o comunque della serie 800, il che permetterebbe di contenere i costi finali di vendita. In queste ore peraltro sono trapelati anche alcuni render che inequivocabilmente sono tratti d’ispirazione dal POCO X3 NFC appena presentato, dacendo quindi giungere alla conclusione che sarà questa volta il Redmi Note 10 ad essere un rebrand di uno smartphone POCO.

Cambieranno logicamente alcune specifiche tecniche oltre al processore, come ad esempio la fotocamera che adotterà un sensore primario da 48 MP, oltre che perdere uan configurazione da quad camera a triple camera. Un compromesso accettabile in considerazione di un prezzo di lancio che sarebbe questa volta di 124 euro al cambio attuale.

Il rumors va preso con le pinze, ma siamo certi che su questa storia torneremo presto a raccontarvi ghiotte novità. E voi cosa ne pensate? Accetate questi tagli in favore di un prezzo ed di una connettività migliore?

Xiaomi Redmi Note 9 Pro Global 6/128Gb
🇨🇳Spedizione EU Priority Line (No Dogana)
177€ 269€

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo