T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

Redmi K20 Pro (Xiaomi Mi 9T Pro) smontato e reso trasparente da JRE

Il Redmi K20 Pro torna ad essere il protagonista in un nuovo video di uno dei tech Youtuber più famosi del pianeta, stiamo parlando di Zack del canale JerryRigEverything. Lo Youtuber ha infatti riportato il flagship killer del sub-brand di Xiaomi sotto la luce dei riflettori dopo averlo massacrato poco più di una settimana fa, come abbiamo visto in questo articolo.

Il K20 Pro di Redmi, conosciuto in molte parti del mondo come Xiaomi Mi 9T Pro è invece oggi star di un video molto più benevolo, anche se non manca la solita porzione di distruzione. Andiamo a vedere il video insieme!

Redmi K20 Pro (Xiaomi Mi 9T Pro) smontato e reso trasparente da JRE

Zack comincia il video descrivendo il Redmi K20 Pro come uno degli smartphone col migliore rapporto qualità / prezzo per l’anno 2019. Detto ciò, inizia l’opera di smantellamento del dispositivo cominciando dalla bellissima back cover rossa con riflessi di luce che una volta riscaldata viene rimossa facilmente. Aperto lo smartphone troviamo dei frammenti di gomma vicino ai pulsanti volume e accensione/spegnimento, questi servono a rendere lo smartphone resistente all’acqua, anche se il K20 Pro non è mai stato certificato come tale.

Se ci muoviamo nella parte superiore andiamo invece a vedere il meccanismo a pop-up della fotocamera frontale, testato per fino a 300 mila aperture senza rotture. Zack torna poi al suo hobby preferito, creare una versione trasparente dello smartphone. Per fare ciò basta rimuovere la pellicola attaccata sotto al vetro posteriore di tipo Corning Gorilla Glass 5 che da al K20 Pro la colorazione rossa.

Xiaomi Mi 9T Pro

Xiaomi Mi 9T Pro aka Redmi K20 Pro

Ma come sempre, questo non è abbastanza per Zack che decide di tagliare letteralmente, con una forbice, parti dello smartphone non essenziali, per poi riassemblarlo e farci godere per qualche secondo il Redmi K20 Pro in una variante trasparente che difficilmente potremo rivedere nel mondo reale.

Zack prosegue il video rismontando lo smartphone, rimuovendo la capiente batteria da 4000mAh grazie alle tre pull-tab disponibili, viene tolta la fotocamera da 13MP con obiettivo ultra wide-angle e nessuna stabilizzazione ottica, lo stesso vale per la secondaria da 8MP con lente telefoto e la principale Sony IMX586 da 48MP.

redmi k20 pro

Xiaomi Mi 9T Pro aka Redmi K20 Pro

Dopo aver rimosso anche la scheda madre, lo Youtuber decida di osservare da vicino uno dei componenti più interessanti del K20 Pro, la fotocamera frontale a pop-up. Una volta rimossa la copertura in plastica, possiamo vedere le luci LED che fanno illuminare la fotocamera ogni volta che la attiviamo.

Infine, Zack termina il video rimontando i vari componenti e accendendo lo smartphone che, quasi miracolosamente,  sia avvia senza nessun problema.

⚠️ Se il coupon fosse scaduto, cerca quello aggiornato sul nostro Canale Telegram
Pierpaolo Figuccia
Pierpaolo Figuccia

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia e video maker. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi!

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo