Redmi in arrivo con Snapdragon 855 a soli 320€, lo dice il presidente di Xiaomi

Come questa mattina, oggi si è tenuta in quel di Pechino, la prima conferenza del brand Redmi diventato indipendente poco più di una settimana fa. Ovviamente già saprete che all’evento è stato presentato il primo prodotto del marchio, ovvero il Redmi Note 7.

Xiaomi Redmi Note 6 Pro 4/64Gb Global
Xiaomi Redmi Note 6 Pro 4/64Gb Global

GRATIS Spedizione da Italia 2gg - Garanzia Italia 🇮🇹

193€ 198€
Usa il coupon: XT5OFF

Il Redmi Note 7 si integra perfettamente con agli altri dispositivi rilasciati fino ad oggi nella serie più entry-level, portando un rapporto specifiche/prezzo mai visti prima, con una fotocamera ad altissima risoluzione (48MP), processore Qualcomm Snapdragon 660 overclockato a 2,2Ghz una garanzia di 18 mesi invece che 12 (almeno in Cina), il tutto a partire da soltanto 999 Yuan, cioè circa 128€.

Redmi in arrivo con Snapdragon 855 a soli 320€, lo dice il presidente di Xiaomi

flagship redmi

Dopo la presentazione del dispositivo, Lei Jun, fondatore e presidente di Xiaomi, ha tenuto a precisare che “Il marchio indipendente Redmi era in passato la serie di smartphone più economici e che dal terzo trimestre del 2018, sono stati venduti 278 milioni di unità in tutto il mondo. Redmi si concentrerà nel mercato dell’e-commerce, continuando a creare dispositivi per le tasche di tutti, con alta qualità e prezzi ridotti.”

Xiaomi ha poi annunciato l’istituzione di una branca indipendente che si occuperà di commercializzare i prodotti del brand Redmi su diversi siti online, andando in vendita gli altri dispositivi “Mi”. Quindi troveremo entrambi i marchi che Xiaomi chiama “fratelli” che si contenderanno il market share degli utenti online.

flagship redmi

All’evento Xiaomi abbiamo anche scoperto che Lu Weibing è diventato il nuovo vice presidente di Xiaomi Group, e general manager del brand Redmi. Weibing ha 20 anni di esperienza nel settore della telefonia mobile ed è stato responsabile per il business all’estero di Gionee, ha una vasta esperienza nello sviluppo di prodotti per la telefonia mobile, nel commercio estero e nella gestione della catena di distribuzione.

Lu Weibing ha fatto sapere che Redmi continuerà a perseguire il massimo rapporto prestazioni/prezzo per le quali è diventato famoso, concentrandosi sia sul design, ricerca e sviluppo da una parte, che migliorando la qualità e la quantità della catena di distribuzione dall’altra.

Xiaomi Mi MIX 3 5G Snapdragon 855

Infine, concludiamo con la notizia per la quale avete probabilmente cliccato sul post, ovvero il prossimo dispositivo top di gamma di Redmi. Sempre il presidente di Xiaomi, Lei Jun, ha infatti detto in un’intervista ai media che Redmi non tarderà a realizzare il suo primo cellulare di punta. Esso avrà un prezzo circa 2.500 Yuan (320€) e sarà equipaggiato con uno Snapdragon 855. Beh, se lo dice il presidente di Xiaomi in persona, come possiamo dubitarlo?

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia, video maker e gamer. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi!

1
Commenta

avatar
1 Argomenti
0 Risposte agli argomenti
1 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
1 Commento dell'autore
Luca Mastroianni Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Luca Mastroianni
Member
Luca Mastroianni

Praticamente un altro Pocophone

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare