fbpx

Redmi ci ha detto una piccola bugia sul Redmi K30 Pro

Solo due giorni fa, il caro Manu Kumar Jain, onnipresente su Twitter quando si tratta di dare notizie circa i nuovi smartphone Redmi, ci ha detto una piccola bugia. In occasione di una bella stretta di mano tra lui e il presidente dell’Indian Space Research Organization (ISRO), il pezzo da novanta del colosso cinese ci ha detto che il prossimo smartphone dell’azienda Redmi K30 Pro sarà il primo ad avere il nuovo sistema di localizzazzione indiano NAVIC, nome scientifico IRNSS. In realtà, non essendo ancora uscito il device a cui si riferisce, un altro dispositivo mobile gli ha rubato il primato: si tratta di Realme X50 Pro.

Redmi K30 Pro non è il primo al mondo ad avere il sistema di localizzazione NAVIC

Nel tweet di seguito, vediamo la stretta di mano tra Manu Kumar Jain e il Dr. K Sivan, chairman dell’ISRO, l’Organizzazione che si preoccupa di studiare i sistemi di localizzazione in India. Per chi non lo sapesse, NAVIC è la controparte indiana del Global Positioning System (GPS).

Anche se sappiamo che la lotta tra Redmi e Realme è alquanto aspra e procede con frecciatine che non fanno bene né al brand né agli utenti, in molti si sono sentiti “feriti” da questa falsa affermazione. Da poco infatti  abbiamo scoperto che il primo smartphone al mondo ad integrare tale feature è il rivale Realme X50 Pro. Questo è niente popò di meno che il diretto avversario di Redmi K30 Pro che arriverà sul mercato probabilmente il 24 marzo prossimo.

Quando Manu ha detto “that upcoming #Redmi phone will be 1st in world to feature @isro‘s #NavIC” si riferiva proprio al Redmi K30 Pro visto che tra i device in lavorazione ci sono quello e Redmi Note 9, di cui però ancora non è stata data notizia ufficiale.

Rispetto al nuovo device in arrivo, sappiamo che monterà lo stesso processore del contendente, ovvero il Qualcomm Snapdragon 865 e che sarà pienamente compatibile con la rete 5G. Inoltre porterà avanti la linea della fotocamera pop-up (singola sicuramente, doppia forse) anteriore del predecessore Redmi K20 e Redmi K20 Pro. Oltre a questo supporterà una ricarica rapida con cavo da 33W.

Fonte

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Sono uno studente di lingue, specializzato in cinese. Ciò che mi ha avvicinato a Xiaomi è l'aver scoperto che al mondo esistono alternative valide con un buon compromesso qualità-prezzo. Credo che la consapevolezza che non esiste la perfezione nel mondo degli smartphones deve essere messa prima di tutto, onde evitare inutili e sterili polemiche circa la supremazia di uno o l'altro brand. Mail: [email protected]

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
1

Like us!