Recensione Xiaomi Redmi S2 Global

In molti lamentano il fatto che ultimamente Xiaomi ha presentato molti smartphone, che si somigliano in termini di design e caratteristiche, andando a coprire fin troppo le singole esigenze degli utenti, e tra questi device rientra anche il Redmi S2, sulla scena dal 10 maggio e che si pone come “mission” quella di offrire le caratteristiche tipiche dei flagship, quali foto al top, display full screen in 18:9 e performance di livello, il tutto ad un prezzo davvero contenuto. Oggi abbiamo il piacere di portare sul nostro blog la recensione di Xiaomi Redmi S2, grazie all’invio del sample fornito da Gearbest.com che ringraziamo vivamente.

-31% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Coupon

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 3/32Gb

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail (7/15gg, no dogana)✈

118€ 170€

-11% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Sale

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 4/64Gb

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail (7/15gg, no dogana)✈

151€ 170€

-18% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Sale

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 3/32Gb garanzia 2 anni Europa

🇨🇳Spedizione Linea Prioritaria (Consegna 10-15gg, NO dogana)✈

140€ 170€

Acquista
Scaduto
-36% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Sale

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 4/64Gb garanzia 2 anni Europa

🇮🇹 Spedizione Veloce 1/4gg (NO dogana)✈

154€ 239€

Acquista
Scaduto

Come visto nei modelli appartenenti più o meno alla stessa fascia di prezzo, la confezione del Redmi S2 risulta ben curata, dalla colorazione arancione (versione global, rossa versione china) al cui interno troveremo una comoda cover in silicone morbido trasparente dalla ottima qualità che oltre a proteggere lo smartphone aiuta ad eliminare il piccolo gradino che si crea con la sporgenza della camera posteriore, rendendo di fatto più stabile il Redmi S2 una volta che viene poggiato su un piano. Infine immancabile la mini guida utente (in lingua inglese), il cavo per la ricarica ed il trasferimento dei dati micro USB, lo spillo per la rimozione del vassoio delle SIM ed il caricatore da muro con presa europea ed otuput 5V – 2A.

redmi s2

Xiaomi Redmi S2 si presenta come uno smartphone economico e non vuole nascondere la propria natura, infatti viene proposto con una scocca completamente realizzata in policarbonato opaco (nel mio caso nella colorazione grigia) che dalla sua ha il fatto di non trattenere per nulla il grasso delle impronte digitali. Bellissimo il design delle antenne di ricezione del segnale che si configurano con delle linee ad U che percorrono il profilo superiore ed inferiore del device, ricordano alla lontana dei disegni Maori. Sempre sul retro troviamo il sensore per le impronte digitali quasi a filo con la scocca che nel complesso è risultato sempre efficiente, rapido nello sblocco e che può essere sfruttato per effettuare foto oppure bloccare l’accesso di terze persone a determinate applicazioni.

Infine troviamo la doppia fotocamera posteriore disposta verticalmente e che ospita anche il flash LED. Scorrendo sul perimetro del Redmi S2 possiamo incontrare il microfono principale, l’ingresso micro USB per la ricarica con supporto alla funzione OTG e lo speaker mono di sistema sul fondo; bilanciere del volume e tasto di accensione/spegnimento sul profilo destro; secondo microfono per la riduzione dei rumori ambientali, trasmettitore IR per comandare TV e ed altri apparati nonchè l’ingresso jack da 3,5 mm nella parte superiore; il profilo sinistro è relegato al carrello delle SIM che riesce ad ospitare ben 2 SIM in formato nano ed una scheda micro SD per espandere la memoria integrata fino a 256 GB, una soluzione che ci auguriamo di vedere anche in altri device e non solo in quelli entry level proposti dall’azienda.

Seppur l’aspetto del device non nasconda la propria natura economica, la costruzione risulta davvero ben realizzata in quanto non ho per nulla ravvisato scricchiolii di sorta ma soprattutto ho notato la cura nei particolari da parte dell’azienda, come ad esempio per i tasti volume e power realizzati invece in metallo. Anche il grip e l’ergonomia sono decisamente apprezzabili, complice anche il peso contenuto del Redmi S2 pari a 170 grammi (dimensioni 160,73 x 77,26 x 8.1mm), nonostante le dimensioni elevate del display.

Un diplay IPS che su Redmi S2 raggiunge una diagonale di 5,99 pollici in formato 18:9 che “soffre” solo per la risoluzione HD+ da 1440 x 720 pixel, 269 PPI,  su cui Xiaomi sembra aver lavorato almeno dal punto di vista estetico proponendo comunque cornici piuttosto ridotte per la fascia di mercato cui si colloca lo smartphone. Ad ogni modo il display è riuscito comunque a farsi apprezzare in quanto la resa cromatica è stata sempre nitida anche sotto la luce diretta del sole (450 nits, contrasto 1000:1), forse i colori risultano leggermente spenti ma anche in forti angolazioni questi rimangono decisamente stabili. E’ presente a livello software la possibilità di scegliere la temperatura colore ed il contrasto, ma le scelte si limitano alle opzioni calda, normale e fredda che di fatto non portano alcun giovamento.

Poco importa, perchè il pannello del Redmi S2 nell’utilizzo quotidiano ne esce a testa alta mentre purtroppo non risulta ottimizzato il touch, che registra fino a 10 punti di contatto contemporaneamente. Nello specifico, sui bordi laterali quando attiviamo le gesture a schermo, a volte non viene preso il comando cosa che viene ancor più enfatizzata in negativo se adoperiamo una cover di protezione. Xiaomi ha anche risparmiato sul vetro che protegge lo schermo in quanto risulta perfettamente liscio, insomma nessuna lavorazione 2.5D, mentre buona risulta la protezione da graffi e piccoli urti donata dal vetro Corning Gorilla Glass.

redmi s2

Nella parte alta del display infine troviamo i sensori di prossimità e luminosità, un piccolo LED di notifica monocromatico (colore bianco), la capsula auricolare e la camera selfie accompagnata da un flash LED per scatti migliori in condizioni di scarsa illuminazione. Non troviamo invece alcun tasto funzione in quanto inseriti a display e che a livello software possono essere invertiti o addirittura nascosti sfruttando le gesture Full Screen messa a disposizione dall’interfaccia MIUI.

Ed allora parliamo di software che nel caso dello Xiaomi Redmi S2 si basa sul sistema operativo Android 8.1.0 Oreo con patch di sicurezza aggiornate a al 05 marzo 2018 ed interfaccia personalizzata dalla MIUI in versione 9.5.3.0 Global Stabile, quindi presente la lingua italiana, il Play Store e tutti i servizi Google perfettamente funzionanti di default.

-31% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Coupon

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 3/32Gb

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail (7/15gg, no dogana)✈

118€ 170€

-11% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Sale

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 4/64Gb

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail (7/15gg, no dogana)✈

151€ 170€

-18% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Sale

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 3/32Gb garanzia 2 anni Europa

🇨🇳Spedizione Linea Prioritaria (Consegna 10-15gg, NO dogana)✈

140€ 170€

Acquista
Scaduto
-36% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Sale

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 4/64Gb garanzia 2 anni Europa

🇮🇹 Spedizione Veloce 1/4gg (NO dogana)✈

154€ 239€

Acquista
Scaduto

Non mi dilungherò molto nel raccontarvi di MIUI se non con il dirvi che di base la fluidità generale del sistema è veloce e prestante, in cui è possibile personalizzare gli aspetti e le autorizzazioni nei minimi dettagli. E’ possibile creare un Second Space, ossia un vero e proprio sistema secondario per differenziare ad esempio i file legati alla vita lavorativa da quella privata, ma è possibile anche clonare determinate applicazioni per avere due account social disponibili su un unico smartphone. E’ possibile inserire la modalità lettura per le ore serali, riducendo quindi la quantità di luce blu emessa dal display ma soprattutto impostare dei temi per rendere ancor più unico l’aspetto del sistema personalizzato.

Temi che però da qualche tempo a questa parte sono fruibili solo se selezioneremo come regione di appartenenza una diversa dall’Italia, per cui si consiglia Hong Kong (ma anche Russia, Indonesia, India e Taiwan) in modo da abilitare anche lo sblocco con il volto. Funzione che sfrutta la camera frontale e quindi avviene in modalità 2D ma che tutto sommato si rivela abbastanza preciso ed affidabile nella maggior parte delle situazioni, anche poco illuminate.

Infine MIUI 9.5 su Redmi S2 ci offre la possibilità, come anticipato prima, di sfruttare le gesture a schermo, le quali sostituiscono i pulsanti a display regalando di fatto dello spazio aggiuntivo per il contenuto a quest’ultimo. Possiamo tornare indietro, tornare alla Home oppure attivare il multitasking rendendo di fatto l’esperienza d’utilizzo ancor più moderna.

Xiaomi Redmi S2 non porta nessuna novità a livello hardware, anzi ripesca dalla cesta dei componenti il buon “vecchio” processore Qualcomm Snapdragon 625, che abbiamo apprezzato a lungo sui terminali mid range di Xiaomi, per via della buona ottimizzazione energetica e di prestazioni. A corredo del chipset octacore con clock da 2.0 GHz, troviamo la GPU Adreno 506 e 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno espandibili (esiste anche la versione da 4 GB di RAM e 64 GB di archivio). A conti fatti rimangono liberi circa 1,5/1,6 GB di RAM, più che sufficienti per tenere aperte molteplici applicazioni che di fatto si traducono in un utilizzo quotidiano più che appagante, in cui app come Facebook, Whatsapp, Instagram, Telegram, Youtube e navigazione internet la fanno da padroni, e che su Redmi S2 vengono eseguite senza alcun particolare problema.

Anche nei giochi non riscontriamo particolari problematiche, ma quello che non ho apprezzato e forse una scarsa ottimizzazione del processore attribuibile probabilmente alla versione MIUI. Infatti ho potuto riscontrare una lentezza generale del sistema, come nel caricamento delle foto in galleria, oppure ad esempio nel ritardo con cui il sistema recepisce il comando di avvio di una registrazione video. Nulla di drammatico e risolvibile con il futuro rilascio di MIUI 10, che renderà davvero fluida e rapida l’esperienza utente, ma al momento dovrete fare i conti con questa piccola seccatura.

E continuo sulle note negative parlandovi della batteria che nel caso di Redmi S2 è un’unità da 3080 mAh che unita al buon risparmio energetico offerto dallo Snapdragon 625 ed alla bassa risoluzione del display dovrebbe regalare durate esagerate. Tutt’altro poichè sono riuscito ad ottenere soltanto poco più di 5 ore e 30 minuti di schermo attivo. Ciò non significa che non riusciremo ad arrivare a sera anzi, dipende molto dal reale utilizzo dello smartphone, per cui non mi sbaglio nell’affermare che tutti i tipi di utenti arriveranno a fine giornata senza doverlo prima ricaricare, operazione che richiede circa 2 ore e 20 minuti con il caricatore in dotazione, mentre la ricarica rapida non è supportata.

Fortunatamente abbiamo anche ottime notizie, come il pieno supporto al 4G LTE anche su banda 20 a 800 MHz rendendo di fatto il Redmi S2 utilizzabile senza problemi con ogni operatore mobile. Ricezione ottima e nessuna difficoltà nel cambio cella. Chiaro e pulito il suono durante le telefonate sia per noi che per il nostro interlocutore. Anche se sfruttiamo il vivavoce la qualità audio non è assolutamente male così come l’ascolto di musica e/o contenuti multimediali è decisamente di buona qualità, volume piuttosto potente che non distorce mai seppur sia carente nelle gamme di frequenza dei bassi.

redmi s2

Considerazioni positive anche per la ricezione GPS (GPS/AGPS/GLONASS/Beidou) che ci consente di localizzare lo smartphone con una precisione di circa 3 metri. Ottimo il funzionamento con Google Maps sia in auto che a piedi. A questo associamo anche un modulo Bluetooth 4.2 con ricezione stabile fino a 10 metri di portata ed un modulo WiFi b/g/n monobanda a 2,4 Ghz, anch’esso con ricezione più che discreta e con supporto al WiFi Direct.

Infine parliamo della regina delle caratteristiche di Xiaomi Redmi S2 ovvero la fotocamera che nel retro si compone di un doppio modulo verticale con sensore primario Sony IMX486 da 12 megapixel ed apertura f/2.2 (superficie pixel 1.25 nm) mentre il secondo sensore entra in gioco unicamente nella modalità ritratto e risulta essere il Samsung S5K5E8 da 5 megapixel anch’esso con apertura f/2.2.

redmi s2

Alla luce del giorno gli scatti regalati da questa fotocamera, sono decisamente molto belli e ricchi di dettagli con una buona fedeltà dei colori catturati. L’autofocus PDAF funziona in modo rapido ed affidabile con tempi di scatto decisamente fulminei. La differenza tra dispositivi entry level e modelli più costosi si sta sempre più assottigliando e ciò è dimostrato anche dalla modalità ritratto che nella maggior parte dei casi riesce a dividere in modo certosino il soggetto dallo sfondo, sfocando quest’ultimo in modo professionale. Inoltre troviamo ulteriori conferme nei video che possono essere registrati con risoluzione massima in Full HD a 30 fps supportati dallo stabilizzatore elettronico dell’immagine che nella pratica funziona alla grande. Oltre a questo abbiamo la possibilità di effettuare slow motion e time lapse ma anche la funzione HDR automatico.

La “S” di Redmi S2 non solo ha annunciato una nuova serie Redmi ma si riferisce in particolar modo alla funzione Selfie. Infatti frontalmente troviamo un’ottica con sensore Samsung S5K3P8SP da 16 megapixel ed apertura f/2.0 (superficie pixel 1,2 nm) che ci permette di ottenere anch’esso degli scatti in modalità ritratto con sfondo sfocato, tramite software AI che soprattutto in condizioni di buona luminosità svolge molto bene il suo lavoro. Purtroppo però il numero elevato di megapixel non rende giustizia, infatti le foto spesso sembrano “pastellate” e con problemi nel bilanciamento del bianco restituendo foto con dettagli “bruciati”.

Xiaomi inoltre a livello software mette a disposizione anche la funzione Bellezza, molto apprezzata in Oriente, ma che a mio avviso peggiora ancor più la resa finale di una foto rendendo di fatto quasi finto il soggetto fotografato. Anche in questo caso possiamo registrare video in formato Full HD a 30 fps ma privi di stabilizzazione mentre è presente l’HDR automatico. A livello di resa fotografica notturna, sia per la camera frontale che per quella posteriore, è inevitabile la presenza di rumore dovuto anche all’apertura focale decisamente “bassa”, ma comunque Redmi S2 è uno degli smartphone più performanti in condizioni di scarsa illuminazione, sempre in paragone al prezzo dello smartphone.

-31% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Coupon

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 3/32Gb

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail (7/15gg, no dogana)✈

118€ 170€

-11% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Sale

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 4/64Gb

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail (7/15gg, no dogana)✈

151€ 170€

-18% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Sale

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 3/32Gb garanzia 2 anni Europa

🇨🇳Spedizione Linea Prioritaria (Consegna 10-15gg, NO dogana)✈

140€ 170€

Acquista
Scaduto
-36% Recensione Xiaomi Redmi S2 Global
Sale

Xiaomi Redmi S2 Global (banda 20) 4/64Gb garanzia 2 anni Europa

🇮🇹 Spedizione Veloce 1/4gg (NO dogana)✈

154€ 239€

Acquista
Scaduto

Conclusioni

Xiaomi Redmi S2 ha mostrato alcune “incertezze” che sicuramente (come avvenuto per Redmi Note 5) verranno risolte con l’aggiornamento MIUI 10, in quanto il device in questione rientra nella lista dei dispositivi che beneficeranno dell’upgrade. Con un prezzo in linea con quello di Redmi 5 Plus, che dalla sua ha una migliore qualità costruttiva ed un display più definito, diventa difficile consigliare questo modello, o meglio dipende dalle reali esigenze, Se puntate più sulla qualità costruttiva allora è innegabile la scelta di Redmi 5 Plus o addirittura se avete un budget più elevato assolutamente l’ago della bilancia pende invece su Redmi Note 5. Ma se il budget è limitato ma non volete rinunciare ad affidabilità e performance fotografiche allora Xiaomi Redmi S2 è senz’altro una scelta più che giusta, infatti a questo prezzo non troverete nessun rivale che regala le stesse performance. Inoltre va considerato che Redmi S2 è completo in tutto, nella dotazione di sensori, supporto alla banda 20 LTE, doppia SIM ed espansione di memoria senza rinunciare alla funzionalità del Dual SIM Dual Standby e molto altro… Come sempre se siete convinti di questo affare potete rivolgervi allo store Gearbest.com sempre pronto ad offrirci le migliori novità del panorama tech by Xiaomi.

8.6 Punteggio totale
XIAOMI REDMI S2

Redmi S2 è lo smartphone perfetto per tutti coloro che cercano buone prestazioni sotto ogni ambito di utilizzo ma che non vogliono spendere oltre il dovuto. Perfetto anche per chi si avvicina per la prima volta al mondo Xiaomi, e che in Redmi S2 potrà beneficiare di una fotocamera doppia molto buona ed un sistema veloce e fluido, considerando che a breve il device verrà ulteriormente aggiornato a MIUI 10.

CONFEZIONE
9.4
DESIGN E MATERIALI
8.1
DISPLAY
8.3
HARDWARE
8
AUDIO E RICEZIONE
9
SOFTWARE
8.1
FOTOCAMERA
9.3
BATTERIA
7.9
ERGONOMIA
8.3
ESPERIENZA UTENTE
9.1
PREZZO
9.2
PROS
  • SLOT PER 2 SCHEDE SIM + ESPANSIONE MEMORIA
  • DOPPIA FOTOCAMERA
  • VISIBILITA' DEL DISPLAY SOTTO IL SOLE
  • SENSORE D'IMPRONTE RAPIDO
  • FUNZIONE SBLOCCO CON IL VOLTO
  • DESIGN
  • RICEZIONE IN GENERALE: CHIAMATE, GPS, WIFI etc..
CONS
  • DURATA BATTERIA
  • SCOCCA IN PLASTICA
  • ASSENZA RICARICA RAPIDA
  • TOUCH DEL DISPLAY SUI BORDI
  • LENTEZZA GENERALE DEL SISTEMA
Add your review  |  Read reviews and comments
Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

3
Commenta

avatar
1 Argomenti
2 Risposte agli argomenti
0 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
2 Commento dell'autore
SimoneTokuno Shima Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Tokuno Shima
Ospite
Tokuno Shima

Salve grazie per la recensione, è molto interessante e mi hanno fatto decidere per l’acquisto. Per cortesia vorrei delle indicazioni sul tipo di spedizione, non vorrei pagare dazi doganali. Al momento della scelta delle opzioni di spedizioni mi trovo davanti a queste opzioni:

EU priority Line €1.79 13-15 business days

Priority Line

Italy Express €0.41 7-15 business days

EU priority Line €1.79 13-15 business days

Expedited Shipping

DHL €7.24 7-10 business days

DHL(HK) €7.62 3-8 business days

Quale spedizione devo selezionare per evitare di pagare tasse extra in particolare modo per evitare i dazi doganali? Grazie

Simone
Ospite

Scusa il ritardo nella risposta. Scegli Priotity Line – Italy Express

Tokuno Shima
Ospite
Tokuno Shima

Ok, grazie lo stesso, ho già fatto

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare