fbpx

Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…

Quando si pronuncia la parola REDMI ci si aspetta uno smartphone che avrà nel tempo un successo davvero fortunato. Ma se vi dico Xiaomi Redmi 5, fratello minore del Redmi 5 Plus, allora la fortuna non c’entra perchè dietro a questo smartphone c’è tutta la filosofia dell’azienda, l’amore e la passione che da anni ci regala perle di tecnologia a prezzi davvero contenuti. Scopriamo insieme nella nostra recensione lo Xiaomi Redmi 5, ringraziando sin da subito lo store Gearbest.com per aver fornito il sample e che con la sua professionalità offre i migliori prodotti tecnologici al prezzo più basso del mercato.

-41% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Coupon

Xiaomi Redmi 5 3/32Gb global version (banda 20)

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail 5€ (7/15gg, no dogana)✈

100€ 169€

-40% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Coupon

Xiaomi Redmi 5 2/16Gb global version (banda 20)

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail 5€ (7/15gg, no dogana)✈

90€ 149€

-10% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Sale

Xiaomi Redmi 5 Gold 3/32Gb global version (banda 20) garanzia 2 anni Europa

🇨🇳 Spedizione Italy Express GRATUITA (Consegna 10/20gg, NO dogana)

161€ 179€

Acquista
Scaduto
-1% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Sale

Xiaomi Redmi 5 2/16Gb global version (banda 20) garanzia 2 anni Europa

🇨🇳 Spedizione Italy Express GRATUITA (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

148€ 150€

Acquista
Scaduto

All’interno della confezione di vendita contraddistinta dal colore rosso acceso (come la passione) troviamo il nostro smartphone, una breve guida utente in lingua cinese, alimentatore da parete con uscita 5V – 2.0 A con attacco cinese per cui dovrete dotarvi di un adattatore, cavo USB con attacco micro per la ricarica ed il trasferimento dati, spilla per estrarre il carrellino delle SIM ed infine una graziosa cover di protezione trasparente in TPU.

Linee delicate con curvature morbide che sembrano essere il tema centrale del design che contraddistingue il Redmi 5 dalla serie Redmi in generale, il quale è stato decisamente rivisitato e modernizzato secondo i canoni dettati dal mercato degli smartphone odierno. Scocca posteriore realizzata in alluminio opaco con dettagli lucidi circa le due linee orizzontali (una superiore ed una inferiore) che dividono le due bande in plastica che nascondono le antenne per la ricezione del segnale, ma anche per il profilo circolare che avvolge il sensore di impronte digitali, il flash LED single tone e la camera posteriore sporgente rispetto la scocca.

Dettagli che fanno la differenza in quanto trasmettono un touch and feel di un prodotto premium nonostante il profilo che corre lungo lo smartphone sia realizzato in plastica dove trovano posto il carrello per le SIM (due SIM in formato Nano oppure perdendo la funzionalità Dual SIM Dual Standby si può optare per l’inserimento di una scheda micro SD per l’espansione della memoria integrata) sulla sinistra ed il tasto di accensione/spegnimento e bilanciere del volume realizzati in metallo, sulla destra.

Jack da 3.5 mm per auricolari, secondo microfono per la riduzione dei rumori e trasmettitore IR sono i componenti che troviamo sul profilo superiore mentre su quello inferiore sono ospitati il microfono principale, lo speaker di sistema di tipo mono entrambi nascosti dietro una griglia simmetrica rispetto l’ingresso micro USB con supporto OTG.

La costruzione è ottima e priva di difetti o scricchiolii con la sapiente miscela, da parte dell’azienda, rispetto i materiali utilizzati che prevedono anche un vetro anteriore con lavorazione 2.5D il quale ricopre un display da 5,7 pollici, sensore di luminosità e prossimità, capsula auricolare, camera selfie coadiuvata da un flash LED ed un piccolo LED di notifica monocromatico (luce bianca), il tutto sulla cornice superiore al display mentre in quella inferiore seppur le dimensioni lo permettano non sono stati inseriti i tasti fisici che pertanto saranno a display considerando il form factor in 18:9 di quest’ultimo, il quale risultando più allungato rispetto i tradizionali 16:9 permette un’ergonomia davvero straordinaria ed una presa sempre ben salda anche senza dover ricorrere alla cover in dotazione (dimensioni 151,8 x 72,8 x 7,7 mm e peso di 157 grammi).

Un display da ben 5,7 pollici con risoluzione HD Plus ovvero 1440 x 720 pixel che si traducono in 282 DPI, contrasto 1000:1, con tecnologia LED IPS. Un display visivamente molto bello grazie agli angoli arrotondati che creano una sensazione di immersività durante la fruizione di contenuti multimediali. Esperienza ottima data anche dalla perfetta calibrazione dei colori (72% gamma colori NTSC) e da una luminosità (450 nits) che assicura una visione anche in esterni. Certo in angolazioni estreme i colori neri potrebbero tendere al grigio ma nulla di drammatico, anzi per certi aspetti questo display risulta migliore a tanti smartphone della concorrenza con prezzi 2 volte superiore. Sensore di luminosità davvero reattivo mentre a livello software è presente la modalità lettura (regolabile d’intensità)  che andrà a smorzare la luminosità di fondo eliminando di base le radiazioni da luce blu, ma è anche possibile settare la temperatura colore ed il contrasto. Infine con un doppio tocco sullo schermo sarà possibile attivarlo dallo standby.

Ma la bellezza non è tutto, perchè il nostro Xiaomi Redmi 5 è davvero scattante, reattivo e fluido. A partire dal sensore per impronte digitali, il migliore che abbia provato su uno smartphone, affidabile 11 volte su 10 e con il quale potremmo anche scattare delle foto, bloccare l’accesso a determinate applicazioni e per le app supportate abilitare il pagamento con impronta. Affidabilità data anche dall’hardware che si compone di un processore Qualcomm Snapdragon 450 Octa Core a 64bit con clock massimo di 1,8 Ghz architettura Cortex A53 e processo produttivo a 14 nm, GPU Adreno 506, 3 GB di memoria RAM LPDDR3 e 32 GB di memoria interna espandibile via micro SD fino a 128 GB.

-41% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Coupon

Xiaomi Redmi 5 3/32Gb global version (banda 20)

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail 5€ (7/15gg, no dogana)✈

100€ 169€

-40% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Coupon

Xiaomi Redmi 5 2/16Gb global version (banda 20)

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail 5€ (7/15gg, no dogana)✈

90€ 149€

-10% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Sale

Xiaomi Redmi 5 Gold 3/32Gb global version (banda 20) garanzia 2 anni Europa

🇨🇳 Spedizione Italy Express GRATUITA (Consegna 10/20gg, NO dogana)

161€ 179€

Acquista
Scaduto
-1% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Sale

Xiaomi Redmi 5 2/16Gb global version (banda 20) garanzia 2 anni Europa

🇨🇳 Spedizione Italy Express GRATUITA (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

148€ 150€

Acquista
Scaduto

Onestamente nonostante il processore Snapdragon 450 sia meno potente (sulla carta) rispetto il 625 visto sul Redmi 5 Plus, non ho riscontrato sostanziali differenze prestazionali tra i due device, tanto che il punteggio ottenuto su AnTuTu è addirittura superiore sul Redmi 5 rispetto il 5 Plus (va detto che il software AnTuTu si è da poco rinnovato nell’interfaccia e nell’algoritmo di calcolo dello score finale). Purtroppo continua a persistere un problema con il test GeekBench per i device Xiaomi creando l’impossibilità di testare lo smartphone anche con questa piattaforma. Il Redmi 5 si comporta egregiamente in situazioni di stress, permettendo sessioni di gioco con titoli anche impegnativi, il tutto senza surriscaldamenti eccessivi e senza impuntamenti.

Forse il merito è anche del software, che nel nostra caso è la release fornita da xiaomi.eu su base Android 7.1.2 Nougat, la quale oltre ad offrire tutte le funzioni tipiche dell’interfaccia MIUI come la possibilità di personalizzazione e la sua semplicità d’uso, ci permette anche di sfruttare la modalità multi schermo, lo sblocco con il viso ma anche di sfruttare le gesture a schermo in stile iPhone X. Esperienza utente promossa a pieni voti, potendo sfruttare in background notevoli applicazioni saltando velocemente tra le ultime due aperte semplicemente cliccando velocemente il tasto del multitasking. Supportati i principali file audio e video con riproduzione massima di file in 2K con codec  H.265 / HEVC.

La batteria, integrata e non rimovibile, è un’unità da 3300 mAh la quale assicura una giornata di utilizzo intenso superando le 5 ore di display attivo, con possibilità di arrivare anche oltre in quanto tutto dipende dal reale utilizzo che farete dello smartphone. Sono valori decisamente ottimi considerando l’utilizzo davvero eccessivo che ne ho fatto delineando una perfetta ottimizzazione dei consumi da parte dell’azienda ma anche degli sviluppatori della ROM xiaomi.eu. Ad ogni modo occorreranno circa 90 minuti per ottenere una carica completa con il caricatore in dotazione e se proprio rientrate nei casi più disperati potrete ricorrere alle buone opzioni di risparmio energetico integrate nella ROM.

Lo Xiaomi Redmi 5 inoltre offre a livello di connettività un modulo WiFi 802.11 b/g/n di tipo monobanda che si è rivelato all’altezza delle aspettative come il Bluetooth 4.2 ma soprattutto il GPS/ AGPS/ GLONASS / Beidu con aggancio del segnale rapido e che regala una navigazione affidabile al 100%. Assente il sensore NFC ma gradita la presenza della Radio FM. Troviamo anche un modulo LTE il cui unico difetto è relativo all’assenza della banda B20 a 800 MHz, anche se nel mio caso non solo non ho riscontrato problemi ma a volte sono riuscito ad agganciare anche il segnale 4G dove altri smartphone non riuscivano.

redmi 5

Perfetto l’audio durante una conversazione telefonica sia tramite la capsula auricolare ma altrettanto valido quello fornito dallo speaker mono il quale offre un volume d’ascolto decisamente di buon livello seppur le frequenze basse risultino leggermente smorzate da quelle alte. Ottima anche la gestione delle due SIM potendo scegliere con quale chiamare di default oppure mandare messaggi, navigare su internet con switch a caldo.

Altro aspetto che sta molto a cuore agli utenti propensi all’acquisto di uno smartphone è il reparto fotografico che nel caso dello Xiaomi Redmi 5 si compone di una camera selfie da 5 megapixel con sensore OmniVision OV5675_i ed apertura f/2.0 coadiuvata da un flash LED che aiuta nelle situazioni di scarsa illuminazione, ma non fa miracoli. Possiamo però registrare video nel formato Full HD a 30 fps. Le foto ed i video ottenuti con questa camera in condizioni ambientali con buona illuminazione sono più che soddisfacenti permettendovi l’utilizzo anche al di fuori dei social.

redmi 5

Sul retro la camera è un’unità da 12 megapixel 1.25μm con sensore OmniVision OV12a10_i ed apertura f/2.2 nonchè un Flash LED  con possibilità di registrazione video fino ad un massimo di 1080p a 30 fps. Una dotazione decisamente non al top che in condizioni di scarsa illuminazione degrada molto la qualità finale degli scatti e video girati, ma in condizioni di buona luminosità le foto ed i video restituiti sono di apprezzabile qualità e superiore alla media della fascia di mercato in cui si colloca il Redmi 5, ottenendo un buon livello di dettaglio e fedeltà cromatica. Rapido e preciso l’autofocus PDAF anche in condizioni difficili, ma il meglio di sè il Redmi 5 lo da con gli sfocati naturali e gli scatti macro. Peccato che proprio sulle macro abbia riscontrato a volte un piccolo bug, il quale tende a bruciare lo sfondo del soggetto inquadrato rendendo meno naturali i colori finali.

L’interfaccia software è la classica a cui siamo abituati da tempo con possibilità di sfruttare filtri in tempo reale, HDR, Time Lapse, filtro bellezza Smart Beauty 3.0 ma anche modalità manuale potendo agire solo sul bilanciamento del bianco e sul valore ISO. Apprezzabile lo zoom digitale che arriva fino a 10X senza particolare presenza di grana nei risultati. Il Redmi 5 non è un camera phone nè vuole esserlo e seppur l’utilizzo notturno risulti di scarsa qualità, quest’ultima risulta più che apprezzabile nella stragrande maggioranza delle situazioni di utilizzo comune.

-41% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Coupon

Xiaomi Redmi 5 3/32Gb global version (banda 20)

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail 5€ (7/15gg, no dogana)✈

100€ 169€

-40% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Coupon

Xiaomi Redmi 5 2/16Gb global version (banda 20)

🇨🇳 Spedizione Priority Direct Mail 5€ (7/15gg, no dogana)✈

90€ 149€

-10% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Sale

Xiaomi Redmi 5 Gold 3/32Gb global version (banda 20) garanzia 2 anni Europa

🇨🇳 Spedizione Italy Express GRATUITA (Consegna 10/20gg, NO dogana)

161€ 179€

Acquista
Scaduto
-1% Recensione Xiaomi Redmi 5 – Altro che entry level…
Sale

Xiaomi Redmi 5 2/16Gb global version (banda 20) garanzia 2 anni Europa

🇨🇳 Spedizione Italy Express GRATUITA (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

148€ 150€

Acquista
Scaduto

Insomma Xiaomi Redmi 5 arriva sul mercato con un prezzo davvero agguerrito e per quel che costa è uno smartphone davvero eccezionale, in grado di offrire l’esperienza visiva dei 18:9 pur essendo un entry level. A questo si aggiungono performance generali che non deludono in nessun aspetto con potenzialità a livello software che con il passare del tempo possono solo migliorare. A queste condizioni potremmo tranquillamente definirlo un best buy, ma va considerato che la differenza di prezzo con il fratello Redmi 5 Plus è minima e quindi a chi consigliare questo smartphone? Sicuramente a chi ricerca un device dalle dimensioni contenute ma con un display decisamente generoso, a chi non vuole rinunciare ad affidabilità e performance quotidiane appaganti pur spendendo una piccola somma. Consigliato a tutti quelli che ricercano un secondo telefono, ma che non vogliono un muletto, ma anche a chi vuole avvicinarsi al mondo Xiaomi senza dover per forza accontentarsi o semplicemente a chi vuole fare un regalo al proprio figlio teenager che ha le idee confuse sul mondo della telefonia mobile perchè pensa che per essere fichi occorra avere per forza un iPhone, quando con un Redmi 5 in mano ed un display 18:9 saranno gli altri a considerarvi fichi. Quindi se sei tra questi casi non perdere ulteriore tempo e visita lo store Gearbest.com per effettuare l’acquisto con prezzi a partire da 129 euro dove troverete anche ulteriori colorazioni nonchè la versione con supporto alla banda 20.

Vi aspettiamo sul nostro gruppo Facebook dedicato al Redmi 5 in tutte le sue varianti
8.8 Punteggio totale
Xiaomi Redmi 5

Xiaomi Redmi 5 è uno smartphone economico in grado di offrire molto. Difficile trovargli difetti in considerazione della fascia di mercato in cui si colloca, soprattutto in virtù che riesce a portare l'esperienza di un display in 18:9 alla portata di tutti. L'unico difetto che posso trovargli è la troppa poca distanza di prezzo dal fratello maggiore Redmi 5 Plus, ma nel complesso è uno device di sicuro interesse, completo ed efficiente...insomma un vero piccolo best buy!!!

CONFEZIONE
8.8
DESIGN E MATERIALI
8.4
DISPLAY
8.7
HARDWARE
8.4
AUDIO E RICEZIONE
8.8
SOFTWARE
9.4
FOTOCAMERA
7.8
BATTERIA
9.6
ERGONOMIA
9.2
ESPERIENZA UTENTE
8.6
PREZZO
9
PROS
  • AUTONOMIA
  • DISPLAY 18:9
  • VIDEO 1080P DA CAMERA SELFIE
  • DESIGN
  • PERFORMANCE GENERALI
  • FOTOCAMERA IN DIURNA
CONS
  • INGRESSO MICRO USB E NON TYPE-C
  • ASSENZA BANDA 20
  • PREZZO TROPPO VICINO A QUELLO DI REDMI 5 PLUS
Add your review
Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare
0