Recensione Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 8th generation

Abbiamo imparato a conoscere già da tempo i notebook proposti da Xiaomi e sempre siamo rimasti piacevolmente convinti del prodotto, il quale si rivela davvero una valida alternativa nel settore informatico, troppo spesso e stupidamente dominato dalle proposte di Apple. Non potevamo pertanto farci scappare, grazie alla collaborazione con Gearbest.com, il quale ha fornito il sample, il nuovo Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 versione potenziata con processore Intel di ottava generazione che oggi analizzeremo per voi nella nostra recensione completa.

-27% Recensione Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 8th generation
Sale

Xiaomi Notebook Air 13.3 Core i7 8550U Version 8/256 Gb

🇨🇳 Spedizione Italy Express GRATUITA (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

946€ 1300€

La confezione di vendita non si discosta da quelle delle precedenti edizioni, realizzata in cartone bianco con l’immagine del prodotto in bella vista sul frontale, mentre all’interno oltre al notebook possiamo trovare la manualistica in lingua cinese comprendente anche la garanzia (valida solo in Cina: 1 anno per l’intero notebook e 2 anni per i componenti principali), caricatore con presa cinese (per cui dovrete dotarvi di un adattatore europeo) con uscita da 5/9/12/15V / 3A e 20V / 3.25A e potenza di 65W, ed infine il cavo per la ricarica dual USB Type-C con lunghezza pari a 150 cm. Il caricatore è davvero compatto,  dal design minimale ed elegante, dimensionalmente similare a quelli utilizzati per gli smartphone, e che può essere ulteriormente ridimensionato in quanto le due animelle in metallo possono ripiegarsi su loro stesse.

Per certi aspetti non ha senso parlare del software, in quanto la versione potenziata del Mi Notebook arriverà a casa vostra con Windows 10 Home Edition Single Language comprensivo del pacchetto Office Student 2016 preinstallato, ma purtroppo totalmente in lingua cinese. Ho provato metodi alternativi per installare la lingua italiana, ma alla fine sono dovuto ricorrere per forza alla nostra guida attraverso la quale sono riuscito a tradurre la “piccola bestiola” tecnologica in Italiano. Operazione che richiede davvero poco tempo (a livello di installazione), infatti dopo solo mezz’ora il mio notebook era pronto all’utilizzo. Cosa positiva è il fatto che sono riuscito a conservare la licenza originale del notebook, in quanto quest’ultima è in formato digitale e risiede direttamente all’interno del BIOS. La mancanza della lingua purtroppo rimane uno dei punti a sfavore di tutta la serie di notebook proposti da Xiaomi, in quanto spesso utenti con poca dimestichezza con software e sistemi operativi, preferiscono ovviare su altri modelli di brand rivali che ad un costo decisamente più elevato mettono però a disposizione una macchina pronta all’uso. Ed è un vero peccato perchè il Mi Notebook Air 13.3. di ottava generazione ha davvero molto da offrire ad un prezzo che si aggira dagli 850 ai 1000 euro circa, prezzi variabili a seconda delle varie offerte in corso e seppur comporti un piccolo rischio a causa della mancanza di assistenza e garanzia rimane comunque un ottimo investimento.

mi notebook

Personalmente non sono un grande utilizzatore di Linux ma sappiate che per questo Mi Notebook c’è il pieno supporto con riconoscimento dei driver dell’hardware in modo automatico permettendovi di godere da subito delle potenzialità della macchina senza dover smanettare. Quindi a voi la scelta se utilizzare Windows 10, una distro Linux oppure perchè no avere entrambi i sistemi operativi in Dual Boot.

Direi che ora siamo pronti con l’affrontare il design di questo Mi Notebook Air 13.3 versione potenziata, il quale non differisce dai modelli che abbiamo già recensito. Linee semplici, curve sugli spigoli, che delimitano uno chassis completamente in metallo, dall’aspetto quasi sensuale grazie ad una colorazione deep gray. Il notebook di Xiaomi  ha dimensioni pari a 309,6 x 210,9 x 14,8 mm ed un peso contenuto di 1300 grammi, davvero ultraleggero se consideriamo che l’intero corpo del nostro gadget informatico è interamente realizzato in lega di magnesio, il che si traduce in una qualità costruttiva premium. Buona la stabilità su tavoli e superfici in genere grazie alla presenza di 5 gommini antiscivolo nella parte inferiore del notebook.

mi notebook

Unica eccezione nei materiali la troviamo nella robusta cerniera display la quale risulta realizzata in plastica e che copre quasi per intero la superficie a disposizione. Nonostante il materiale non sia dei più nobili la costruzione risulta ineccepibile, poichè la cerniera è ben bilanciata e calibrata, ossia potremmo aprire il coperchio del display con una sola mano senza che il notebook fletta in alcun modo (anche quando lo teniamo sulle nostre gambe) utilizzando la comoda scanalatura sul fronte del notebook. La cerniera permette un’apertura e chiusura a 135 gradi.

-27% Recensione Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 8th generation
Sale

Xiaomi Notebook Air 13.3 Core i7 8550U Version 8/256 Gb

🇨🇳 Spedizione Italy Express GRATUITA (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

946€ 1300€

Poichè il nostro Mi Notebook è un prodotto d’importazione a livello di tastiera non troveremo il layout italiano e questo potrebbe creare qualche difficoltà d’utilizzo per alcuni utenti, i quali o ricorreranno alla memoria per individuare lettere accentate e caratteri speciali oppure dovranno ripiegare sull’acquisto di stickers dedicati, che potrebbero farvi rinunciare alla retroilluminazione. Eh già, la nostra tastiera è retroilluminata (3 nits) con possibilità di disattivazione tramite tasto dedicato (F10) in modo da risparmiare energia. La retroilluminazione della tastiera si rivela davvero un’ottima alleata nelle ore notturne ma purtroppo dopo 15 secondi di inattività si attiva lo spegnimento automatico, e per riaccenderla dobbiamo obbligatoriamente schiacciare un tasto, azione che in alcune situazioni potrebbe compromettere il nostro lavoro. Ad ogni modo i tasti hanno una corsa da 1,3 mm e scrivere è un piacere, esperienza migliorata rispetto quella offerta dagli altri modelli di notebook Xiaomi, seppur il sound restituito di certo non si adatta all’utilizzo in biblioteca. Infine tramite i tasti funzione da F1 a F12 possiamo abilitare alcune funzioni extra come il controllo del volume o della luminosità del display.

Sotto la tastiera dello Xiaomi Mi Notebook Air 13.3. di ottava generazione troviamo il trackpad del mouse con superficie ricoperta in vetro, la quale garantisce un preciso controllo del cursore, in modo affidabile e fluido, in grado di supportare le gesture di Windows 10. A questo si unisce l’integrazione di un sensore per le impronte digitali che diventa un’ottimo alleato per la privacy, grazie al supporto a Windows Hello, ma permette anche di risparmiare tempo in quanto non dovremmo digitare ad ogni blocco dello schermo la password utente.

mi notebook

Anche il display viene confermato rispetto quanto già visto, ossia un pannello Sharp da 13,3 pollici in 16:9 (rapporto telaio 80,1%, cornici da 5,59 mm ) Full HD IPS con risoluzione 1920 x 1080 pixel (166 ppi), traducendosi in una risoluzione pari a 1,8 volte quella di un monitor da 24″, ossia dettagli più ricchi.  Buona  la luminosità  pari a 300 nits, contrasto 800:1, sopratutto nell’utilizzo in interni, ma anche all’esterno si riesce a godere della qualità visiva offerta, senza troppi compromessi. Colori brillanti e fedeli anche in angolazioni estreme  (angolo di visione 170 gradi), ma quella che dovrebbe essere una caratteristica positiva, ossia la presenza di una protezione del display Corning Gorilla Glass di terza generazione, si rivela un’arma a doppio taglio in quanto risulta davvero troppo riflettente, infastidendo a tratti la vista con illuminazione diretta. Nella parte superiore del display abbiamo a corredo una fotocamera da 1 megapixel con risoluzione HD 720p coadiuvata da un doppio microfono a matrice digitale ed un piccolo LED di stato,  che rende più che ottimale l’esperienza di video chiamate e/o chat in generale, ma anche piccoli scatti da postare sui vari social.

mi notebook

Altro punto a favore di questo Mi Notebook è il comparto audio (scheda audio Realtek ALC255)  che si compone da due altoparlanti professionali da 2 Watt ciascuno con area di risonanza offerta dal brand AKG by Harman con sistema Dolby Audio™ Premium. Suono dall’effetto cinematografico, corposo, bilanciato su ogni gamma di frequenza, senza distorcere mai anche quando il volume è al massimo (ed il livello del volume è davvero elevato), risultando una goduria per le orecchie durante l’ascolto di musica e contenuti multimediali audio in generale. Una prima innovazione rispetto le precedenti generazioni la troviamo anche nel comparto audio, in quanto è stato potenziato l’effetto del suono in cuffia tramite il jack da 3,5 mm, peraltro ora supportate anche quelle con telecomando e microfono, attraverso le quali comandare le tracce musicali (non sono supportate auricolari/cuffie Apple). Infine a livello software possiamo personalizzare i suono in base ai contenuti, come film, musica, giochi etc..

 

BENCHMARK

Uno dei problemi che in passato ha afflitto le prime generazioni di notebook Xiaomi è il surriscaldamento dell’intera superficie, ragion per cui l’azienda a deciso di migliorare il sistema di dissipazione del calore, il quale è stato completamente aggiornato in modo da garantire le migliori prestazioni a livello di CPU. Le griglia di areazione nascosta dietro la cerniera display integra nuovi materiali metallici con lavorazione su 14 processi mentre  il volume dell’heatpipe è aumentato del 37% , apportando un flusso d’aria maggiore del 63% rispetto i tradizionali sistemi di raffreddamento. Sono ben due le ventole che svolgono questo faticoso lavoro, operazione che compiono in modo ottimale, grazie anche all’enorme griglia posto sul pannello inferiore del notebook. In situazioni di forte stress la GPU Nvidia non supera mai i 61°C raggiungendo temperature massime di 82°C per CPU mentre durante il normale utilizzo tocchiamo valori massimi di 48°C. Altra cosa positiva è il fatto che durante il mio utilizzo non ho mai ravvisato saturazione di CPU. Il miglioramento dell’intero sistema di raffreddamento si percepisce anche dal fatto che le ventole entrano in azione solo quando necessario ed il livello di rumorosità delle stesse sembra sia stato decisamente rivisto a ribasso.

Questi valori sono decisamente frutto dell’ottimizzazione hardware che Xiaomi ha preservato per il suo Mi Notebook Air 13.3 che si rinnova proprio nel processore utilizzando ora un Intel Core i7-8550U Kaby Lake di ottava generazione a 14nm con clock massimo a 4.0 Ghz (aumento delle prestazioni del 40% rispetto la precedente generazione), un SSD PCIe x 4 NVMe da 256 GB di Samsung (espandibile tramite slot M.2 SATA libero), e 8 GB di memoria RAM DDR4-2400 MHz Dual Channel e di una GPU dedicata Nvidia GeForce MX150 con supporto di memoria da 2 GB GDDR5 (a supporto troviamo anche una scheda grafica integrata Intel HD 620). E le prestazioni sono davvero sbalorditive: fulmineo in avvio, scattante durante operazioni complesse come video editing anche in 4K e  versatile grazie alla possibilità di poter collegare fino a 3 schermi in parallelo di cui 2 con risoluzione 4K. Forse la scheda grafica non si presta a giochi troppo impegnativi o che richiedono fps elevati, ma anche gli ultimi titoli riescono ad essere fruiti in modo ottimale e godibile.

Non manca di certo un’ottimo modulo Wi-Fi ac Intel 8265 a doppia banda 2.4/5 GHz (velocità massima di 867Mbps), modulo Bluetooth 4.1, una porta USB Type-C  che permette di ricaricare il notebook nonchè di essere sfruttata come uscita video, trasmissione dati (velocità trasferimento 5.0 Gb/s) e ad uso delle periferiche, 2 porte USB 3.0 (velocità 5.0 Gb/s), 1 porta ingresso HDMI, ingresso jack da 3.5mm . Purtroppo assente uno slot per schede SD / Micro SD.

mi notebook

Infine dovremmo parlare della batteria che per questo notebook è da 40 Wh con possibilità di ricarica tramite l’alimentatore in dotazione con attacco USB Type-C da 65 watt 5/20V max 3.25A  e supporto alla ricarica rapida raggiungendo un 50% di autonomia in soli 30 minuti (carica al 100% in circa 1 ora e 45 minuti). Xiaomi dichiara che con questa batteria il Mi Notebook Air 13.3 di ottava generazione riesce ad arrivare fino a 9,5 ore di utilizzo continuo: onestamente non ho sperimentato in quale condizione ciò sia possibile ma posso senza dubbio affermare che in situazioni di uso intenso come video editing o gaming, il battery drain è piuttosto consistente performando non più di 3,5 ore mentre in condizioni più classiche come stesura articoli, wifi attivo, riproduzione musica etc.. si possono ottenere tranquillamente anche 7 ore, considerando che si può intervenire sia sulla retroilluminazione della tastiera che su quella del display.

-27% Recensione Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 8th generation
Sale

Xiaomi Notebook Air 13.3 Core i7 8550U Version 8/256 Gb

🇨🇳 Spedizione Italy Express GRATUITA (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

946€ 1300€

CONCLUSIONI

Il salto qualitativo in questa versione potenziata del Mi Notebook Air da 13,3 pollici si sente ed anche molto. Onestamente non ritengo un limite il layout americano della tastiera oppure il fatto che si debba metter mano al sistema operativo per rendere il nostro amico tecnologico in italiano. Quello che conta è la resa ed in questo caso non sono rimasto deluso in nessun ambito. Seppur rimanga un prodotto davvero valido e sicuramente più conveniente rispetto modelli di brand concorrenti, il notebook di Xiaomi rappresenta comunque un notevole investimento per una famiglia comune. Forse non lo consiglierei ad uno studente e nemmeno ad un maniaco del gaming, ma lo trovo decisamente indicato a chi come me utilizza molto un PC/Notebook per lavoro ed ha bisogno di estrema portabilità. Beh, con soli 1,3 Kg di peso il Mi Notebook vi offre una potenza e prestazioni che permettono ad esempio di editare un video in tutta tranquillità oppure di lavorare ad un file CAD / PSD mentre siete sul treno etc.. Ma forse tu che stai leggendo rientri tra quella fetta di utenti che stanno semplicemente cercando un buon notebook da utilizzare come postazione fissa ma non vogliono prodotti con materiali scadenti o che possano limitare la fruizione di contenuti multimediali.  Anche per voi è consigliato l’acquisto del Mi Notebook Air 13.3 versione potenziata tramite lo store Gearbest.com che offre il meglio della tecnologia a prezzi competitivi, quindi non fatevi scappare l’offerta. Impossibile trovare di meglio a questo prezzo !!!

8.9 Punteggio totale
XIAOMI MI NOTEBOOK AIR 13.3 8th generation

Anche questa volta Xiaomi non si smentisce, migliorando un prodotto che era già al top. Migliorata la CPU con l'integrazione di un processore di ottava generazione e migliorato il sistema di raffreddamento. Non posso dire che questo Mi Notebook Air 13,3 8th generation è perfetto ma d'altronde Confucio disse: Meglio un diamante con un difetto che un sasso senza.

CONFEZIONE
8.5
DESIGN E MATERIALI
9.4
DISPLAY
9.3
HARDWARE
9.4
AUDIO
9.9
SOFTWARE
7
BATTERIA
8.9
PREZZO
8.7
PRESTAZIONI
9.2
PROS
  • COSTRUZIONE E MATERIALI
  • PESO ULTRA LEGGERO
  • DISPLAY
  • PERFORMANCE CPU/GPU
  • CARICATORE RAPIDO E ULTRACOMPATTO
  • SLOT M.2 SATA LIBERO
  • SUPPORTO LINUX
  • COMPARTO AUDIO
  • PRESTAZIONI ADEGUATE AD OGNI TIPOLOGIA DI UTENTE
  • SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO
  • ESPERIENZA DI SCRITTURA CON TASTIERA
CONS
  • LAYOUT AMERICANO
  • WINDOWS 10 HOME SINGLE LANGUAGE CINESE
  • ASSENZA SLOT SCHEDA MICRO SD
  • SUPERFICIE DISPLAY TROPPO RIFLETTENTE
Add your review
Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare
0