fbpx

Recensione Xiaomi Mi 8 Pro

Dopo aver provato quasi nella totalità la serie Mi 8 (Mi 8, Mi 8 SE, Mi 8 Lite) manca all’appello il Mi 8 Explorer Edition che non arriverà mai in Italia in quanto è il Mi 8 Pro l’erede per il nostro mercato che sicuramente cattura l’attenzione di molti per un design (quello sul retro) che fa innamorare chiunque. Oggi lo andiamo a scoprire nella nostra recensione completa.

-55% Recensione Xiaomi Mi 8 Pro
Coupon

Xiaomi Mi8 Pro GLOBAL Transparent Black 8/128Gb

🇨🇳Spedizione EU Priority Line (10/20gg, No dogana)✈

292€ 649€

-25% Recensione Xiaomi Mi 8 Pro
Sale

Xiaomi Mi8 Pro GLOBAL Transparent Black 8/128Gb

🇨🇳Spedizione Priority Direct Mail (Consegna 10/15gg, NO dogana)✈

487€ 649€

-45% Recensione Xiaomi Mi 8 Pro
Sale

Xiaomi Mi8 Pro GLOBAL Transparent Titanium 8/128Gb garanzia 2 anni Europa

🇨🇳Spedizione Linea Prioritaria GRATUITA (10/15gg, No dogana)✈

355€ 649€

Acquista
Expired

Questa sarà una recensione meno articolata rispetto a quanto vi propongo solitamente poichè Mi 8 Pro a conti fatti è identico alla versione standard, differendo a livello di funzionalità ed hardware solo in alcuni punti. Partiamo quindi dal contenuto della confezione, un cartonato nero, al cui interno troviamo:

– Xiaomi Mi 8 Pro;
– Alimentatore da parete Quick Charge 3.0 con output 5V-2.5A / 9V-2A / 12V-1.5A;
– Cavo ricarica e trasferimento dati USB Type-C;
– Adattatore USB Type-C/ Mini Jack 3.5 mm;
– Guida utente;
– Spillo per la rimozione del vassoio SIM;
– Cover in TPU trasparente.

Xiaomi Mi 8 Pro come detto poco fa riprende in tutto e per tutto l’estetica del Mi 8, anche nelle dimensioni pari a 154.9 x 74.8 x 7.6 mm per 177 grammi, ma è senz’altro il retro a fare la differenza. Infatti non troviamo il sensore per lo sblocco con impronte digitali ma unicamente una back cover realizzata in vetro trasparente che lascia intravedere i componenti utilizzati nel device. In realtà si tratta di una stampa 3D in cui oltre ad essere indicate alcune specifiche tecniche vengono inseriti una serie di slogan “aziendali”. Di pregio anche i vari richiami di colore rosso, come gli anelli che circondano le ottiche della dual camera posteriore, il tasto di accensione ed il pin della ricarica, che donano un tocco di eleganza e di stupore ulteriore a tutto il terminale.

Tutto ciò regala una certa unicità allo smartphone seppur al tempo stesso a me personalmente ha creato una sensazione di avere tra le mani una bambola di porcellana. Ho avuto spesso il timore di poterlo graffiare o scheggiare, in quanto il materiale utilizzato rende il grip decisamente scivoloso e quindi per forza di cose occorrerà affidarsi ad una cover di protezione, la quale fa perdere quell’effetto WOW. Se siete dei temerari e quindi preferite utilizzarlo nudo e crudo, dovrete comunque fare fronte al fatto che il retro si impregnerà dell’unto delle impronte digitali e quindi dovrete sempre pulirlo con un panno. Insomma bello da vedere ma concorderete con me che per proteggerlo dovrete necessariamente “nascondere” la sua bellezza.

Detto ciò il frame perimetrale è realizzato in alluminio dove troviamo sui profili laterali il tasto di accensione e bilanciere del volume, carrello per le SIM (due SIM in formato nano senza possibilità di espansione memoria tramite micro SD), mentre superiormente trova sede solo il secondo microfono ed inferiormente abbiamo il microfono principale, ingresso di ricarica USB Type-C 2.1 e speaker di sistema di tipo mono.

mi 8 pro

E già che ci siamo parliamo subito dell’audio offerto dal Mi 8 Pro. Anche in questo caso nessun effetto stereo (almeno con ROM ufficiale) che nel compleso si comporta bene nella maggior parte delle situazioni d’ascolto, con un buon livello di volume, ma che sembra essere troppo sbilanciato nelle tonalità basse con conseguenti micro sbavature ad alto volume. Nessun problema invece con la fruizione di musica e video tramite auricolari complice la presenza del supporto al protocollo AptX HD, veicolando il suono attraverso l’adattatore USB Type-C – Jack 3.5 mm.

mi 8 pro

Sul frontale dello smartphone abbiamo un pannello Super AMOLED con risoluzione Full HD+ (2248 x 1080 pixel) da 6,21 pollici e form factor in 19,5:9, 402 PPI protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 5. Un display decisamente ottimo con resa cromatica di altissimo livello, grazie anche al supporto ai contenuti HDR. Possiamo inoltre regolare la temperatura colore e contrasto a mezzo software, abilitare la modalità lettura, abilitare il doppio tocco per l’attivazione oppure la gesture del sollevamento, ma anche l’AOD (Always On Display) permettendo agli utenti la possibilità di vedere orario, data e messaggi anche a telefono bloccato, seppur con quest’ultimi non si possa interagire. Anche in questo caso c’è pero un ma… forse una mia fisima mentale ma considerando i neri perfetti e l’ottima resa cromatica in generale, non ho apprezzato gli angoli di visuale, che a forti inclinazioni fanno perdere la fedeltà cromatica. Nessun probema invece legato alla polarizzazione che risulta corretta e pertanto il display sarà visibile anche con occhiali polarizzati.

Un altro grosso neo inoltre rimane l’adozione del notch, e non parlo di estetica. La tacca incorporata nel display risulta dimensionalmente generosa, integrando all’interno i sensori di luminosità e prossimità, capsula auricolare e la fotocamera selfie più quella IR per lo sblocco del device tramite riconoscimento del volto. La pecca è che ancora non abbiamo la possibilità di visualizzare le notifiche sui lati del notch, e seppur su altri modelli la soluzione da parte dell’azienda sembra essere arrivata, questa non è del tutto risolutiva. A me personalmente non crea fastidi e sicuramente nemmeno agli utenti Apple visto che pagano cifre molto più elevate per determinati dispositivi che soffrono della stessa problematica, ma è giusto segnalarlo per tutti quelli che ritengono questo aspetto fondamentale.  A tutto ciò dobbiamo aggiungere anche il supporto Widevine L3 che si traduce nella mancata fruizione di contenuti HD in streaming su piattaforme come Netflix (risolvibile con APK moddato), Amazon Prime etc.. ma anche al fatto che per alcune applicazioni lo schermo non risulta ottimizzato, tagliando di fatto scritte e grafica.

Fortunatamente l’hardware non delude, anzi tutto il contrario. Infatti ritroviamo il processore Qualcomm Snapdragon 845 octa core da 2.8 GHz, GPU Adreno 630, 8 GB di RAM LPDDR4X e 128 GB di memoria interna UFS 2.1, purtroppo non espandibile. Nessun limite di utilizzo, offrendo il massimo delle prestazioni in qualsiasi circostanza, anche sotto stress senza mai presentare surriscaldamenti particolari. Ma prima di parlarvi di altro vi racconto della novità di questo Mi 8 Pro, ossia la presenza del sensore per impronte digitali posto sotto il display, quindi una delle ultime tecnologie presenti in commercio.

Ero curioso di provarlo ed al tempo stesso carico di aspettative, che personalmente si sono rivelate non superate. Non mi sento di giudicare nè Xiaomi nè tantomeno la tecnologia adottata, ma ho trovato lo sblocco decisamente lento ed impreciso. Innanzitutto dovrete fare una certa pressione sul punto preciso in cui è situato il sensore per ottenere lo sblocco, mentre con quello classico (posizionato sul retro del device) bastava anche un leggero sfioramento. Forse è solo questione di abitudine, ma onestamente non considero un plus l’adozione di tale tecnologia. Pertanto nella mia personale esperienza ho preferito affidarmi quasi esclusivamente al riconoscimento facciale basato sul sensore IR, che risulta praticamente infallibile anche in situazioni di luminosità pari a 0.

A livello di connettività, lo Xiaomi Mi 8 Pro offre un modulo WiFi a doppia banda, DLNA, Bluetooth 5.0 e sensore NFC, nonchè un ottimo Dual GPS che seppur a primo impatto non sembri migliorare l’esperienza di navigazione, è decisamente un valore aggiunto poichè sono molti di più i satelliti a cui si aggancia restituendo una maggior precisione sulla posizione. Non abbiamo la Radio FM mentre la funzionalità Dual SIM è arricchita dalla presenza della banda 20 e navigazione LTE fino a 1024 Mbps con funzionalità Dual 4G. Tutto ciò si traduce in un’ottima ricezione del segnale mobile, buone prestazioni in navigazione internet e soprattutto suono pulito in fase di conversazione telefonica.

-55% Recensione Xiaomi Mi 8 Pro
Coupon

Xiaomi Mi8 Pro GLOBAL Transparent Black 8/128Gb

🇨🇳Spedizione EU Priority Line (10/20gg, No dogana)✈

292€ 649€

-25% Recensione Xiaomi Mi 8 Pro
Sale

Xiaomi Mi8 Pro GLOBAL Transparent Black 8/128Gb

🇨🇳Spedizione Priority Direct Mail (Consegna 10/15gg, NO dogana)✈

487€ 649€

-45% Recensione Xiaomi Mi 8 Pro
Sale

Xiaomi Mi8 Pro GLOBAL Transparent Titanium 8/128Gb garanzia 2 anni Europa

🇨🇳Spedizione Linea Prioritaria GRATUITA (10/15gg, No dogana)✈

355€ 649€

Acquista
Expired

Xiaomi Mi 8 Pro è Global Version e quindi piena compatibilità con i servizi Google e soprattutto lingua italiana. Attualmente troviamo a bordo la MIUI 10.0.1.0 basata sul sistema operativo Android 8.1.0 Oreo e patch di sicurezza ferme ad ottobre 2018. La MIUI 10 ormai la conosciamo benissimo e le funzionalità offerte sono sicuramente un punto di forza, offrendo anche le gesture a schermo per la navigazione Full Screen. La MIUI 10 inoltre porta notevoli vantaggi dal punto di vista dell’autonomia della batteria, che nel caso di Mi 8 Pro è un’unità da 3000 mAh (più piccola rispetto Mi 8) che riesce a garantire una giornata di utilizzo con una singola carica a patto di non stressarlo troppo. In una giornata media sono arrivato a sera con circa il 20% di carica residua totalizzando circa 4 ore e 30 minuti di schermo attivo. Dati non eclatanti, ma soddisfacenti. Nonostante non sia un campione d’autonomia con l’alimentatore in dotazione, Mi 8 Pro sarà carico in circa 1 ora e 15 minuti.

Ed infine dobbiamo analizzare il comparto fotografico di Xiaomi Mi 8 Pro che non aggiunge nulla di nuovo a quanto già visto con Mi 8. Di fatto lo smartphone è equipaggiato con una doppia fotocamera sul posteriore con ottica principale da 12 megapixel ƒ/1.8 stabilizzata su 4 assi ed una camera secondaria sempre da 12 megapixel ƒ/2.4 con funzione di zoom ottico 2X. L’accoppiata tra le due unità permette inoltre di ottenere foto con effetto sfocato (bokeh) qualitativamente molto buoni, così come buona risulta la resa generale delle performance fotografiche, restituendo foto dai buoni dettagli e colori fedeli.

E’ presente anche il doppio flash LED, che io personalmente non utilizzo quasi mai, ma devo dire che in determinate situazioni svolge in maniera egregia il proprio lavoro. A livello software troviamo l’HDR automatico e la modalità AI, funzioni che in più occasioni fanno la vera differenza su una foto accettabile ed una buona foto, senza snaturare troppo l’immagine originale. Ma se in condizioni di luce ottimale il risultato è di elevato apprezzamento, sulle foto notturne Mi 8 Pro rimane ancora indietro rispetto ai rivali del settore, offrendo immagini utilizzabili ma spesso ricche di rumore di fondo e micromosso in generale.

A livello video possiamo decidere su sfruttare la risoluzione in 4K a 30fps oppure anche 1080p a 120 fps, ma soltanto a 1080p 30fps potremmo beneficiare della stabilizzazione ottica, con risultati piuttosto apprezzabile mentre l’audio catturato sembra un filo ovattato. Nessuna novità al momento sulle nuove funzionalità introdottE col Mi Mix 3, quali la modalità Notte ed i Super Slow Motion a 960 fps, ma a breve un aggiornamento dovrebbe portare ricche novità su questo fronte. Senz’altro Xiaomi Mi 8 Pro non è un camera phone, ma sa falsi valere nel panorama degli smartphone ultra costosi.

Tutte le considerazioni appena pronunciate valgono anche per la fotocamera frontale da 20 megapixel ƒ/2.0, la quale si perde maggiormente nei dettagli circa gli scatti notturni ma offre nella modalità ritratto un risultato decisamente più professionale rispetto a quanto realizzato con la camera posteriore.

-55% Recensione Xiaomi Mi 8 Pro
Coupon

Xiaomi Mi8 Pro GLOBAL Transparent Black 8/128Gb

🇨🇳Spedizione EU Priority Line (10/20gg, No dogana)✈

292€ 649€

-25% Recensione Xiaomi Mi 8 Pro
Sale

Xiaomi Mi8 Pro GLOBAL Transparent Black 8/128Gb

🇨🇳Spedizione Priority Direct Mail (Consegna 10/15gg, NO dogana)✈

487€ 649€

-45% Recensione Xiaomi Mi 8 Pro
Sale

Xiaomi Mi8 Pro GLOBAL Transparent Titanium 8/128Gb garanzia 2 anni Europa

🇨🇳Spedizione Linea Prioritaria GRATUITA (10/15gg, No dogana)✈

355€ 649€

Acquista
Expired

CONCLUSIONI

Alla fine mi sono dilungato lo stesso, seppur a conti fatti le differenze con uno Xiaomi Mi 8 sono praticamente legate nell’estetica e nella presenza di un sensore biometrico integrato nel display, al netto di una minore capacità di batteria. Nulla da dire per questo Mi 8 Pro a livello prestazionale, ma vale davvero la pena spendere più soldi solo per un’estetica da urlo ed una tecnologia avanzata che però non soddisfa? La risposta è senz’altro no, ma al tempo stesso dipende anche dai gusti. In fin dei conti troppo spesso sento alcuni YouTubers asserire che per loro il concetto di design è d’importanza cruciale e che spenderebbero anche più soldi per avere un prodotto unico nel suo genere. Beh, allora Xiaomi Mi 8 Pro è dedicato proprio a loro, perchè una back cover da incanto si farà apprezzare anche tra qualche anno. E quindi se siete degli “esteti” tecnologici, Mi 8 Pro è il prodotto che fa per voi.

8.4 Punteggio totale
XIAOMI MI 8 PRO

Mi 8 Pro è uno smartphone iconico per l'azienda cinese. Curato nei dettagli e scattante a livello di performance, grazie ad una dotazione hardware di tutto rispetto. Se siete degli esibizionisti tecnologici lui è senz'altro il prodotto che fa per voi, perchè non passerete inosservati, ma ad un prezzo che per la maggior parte dei voyeur tech non è giustificato.

CONFEZIONE
8.2
DESIGN E MATERIALI
9.4
DISPLAY
8.6
HARDWARE
9.3
AUDIO E RICEZIONE
8.5
SOFTWARE
8.3
FOTOCAMERA
8.6
BATTERIA
7.5
ERGONOMIA
7.5
ESPERIENZA UTENTE
9.1
PREZZO
7
PROS
  • DISPLAY
  • PRESTAZIONI
  • DESIGN
CONS
  • MEMORIA NON ESPANDIBILE
  • PREZZO
  • ASSENZA JACK AUDIO
  • ASSENZA NOTIFICHE AL LATO DEL NOTCH (per il momento)
  • SENSORE INTEGRATO NEL DISPLAY POCO PRECISO
  • ASSENZA DI FUNZIONI/FEATURE PRO
Add your review  |  Read reviews and comments

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

5
Commenta

avatar
4 Argomenti
1 Risposte agli argomenti
3 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
4 Commento dell'autore
Vivian RochaVivianEmanuele IafullaGiovanni Battocchio Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Vivian Rocha
Member
Vivian Rocha

Possuo o Mi8 Pro mas estou com um problema bem complicado, gostaria de saber se alguém poderia me ajudar.
Uso o dual chip – (segundo espaço) e quando vou usar apps que precisam de localização como Waze e Google Mapas, em qual um dos dois espaços, o aparelho sinaliza que não estou em área coberta por GPS. Tudo está correto, as permissões para localização, Dual GPS ativo.. enfim já tentei de tudo.
Agradeço quem conseguir me ajudar, caso contrário vou ter que entrar em contato com o fornecedor, pois tem 2 meses que estou com o aparelho.

Vivian
Ospite
Vivian

Possuo o Mi8 Pro mas estou com um problema bem complicado, gostaria de saber se alguém poderia me ajudar.
Uso o dual chip – (segundo espaço) e quando vou usar app que precisam de localização como Waze e Google Mapas o aparelho sinaliza que não estou em área coberta por GPS. Tudo está correto, as permissões para localização, Dual GPS ativo.. enfim já tentei de tudo.
Agradeço quem conseguir me ajudar, caso contrário vou ter que entrar em contato com o fornecedor, pois tem 2 meses que estou com o aparelho.

trackback

[…] tre smartphone scelti per il confronto, come avrete letto dal titolo, sono lo Xiaomi Mi 8, il neonato Mi 9 e l’apprezzatissimo Huawei Mate 2o Pro. Per completezza vi riportiamo le […]

Giovanni Battocchio
Member

Segnalo che oggi 26/01/19 con l’aggiornamento Miui 10.2.1.0 stable è finalmente arrivato anche android Pie.

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!