Recensione Mijia Action Cam 4K – Mini solo nel prezzo

Mijia è il sub brand di Xiaomi che dopo essersi cimentata con una camera a 360 gradi, di recente ha presentato una nuova Action Cam contraddistinta dall’ottima qualità ad un prezzo davvero contenuto. Spesso si sente parlare di GoPro killer, riferito a quelle Action Cam che in genere riescono ad essere una valida alternativa alla più blasonata GoPro, e grazie allo store Gearbest.com, che ringrazio per l’invio del sample, potrete acquistare la Xiaomi Mijia Action Cam 4K con una scheda tecnica di tutto rispetto ed interessanti feature, a soli 92 euro utilizzando il codice sconto 11nov132, sbilanciandomi fin da ora definendola una best buy.

Dedichiamo poche righe all’unboxing in quanto la Xiaomi Mijia Action Cam 4K si presenta nel consueto cartone in colorazione bianca con foto del prodotto in bella vista e caratteristiche principali sul retro e sui profili. All’interno oltre la camera è presente soltanto la batteria, il cavo USB micro USB per la ricarica ed il trasferimento dati ed un piccolo manuale in lingua cinese con riportato all’interno il QR Code per scaricare l’applicazione proprietaria, Mi Home, con cui collegare l’Action Cam allo smartphone. Purtroppo non sono presenti accessori nè tantomeno alcun case waterproof che andrà pertanto acquistato a parte. Qui trovate il link per l’eventuale acquisto premettendo che lo stesso non è ufficiale ma una soluzione proposta da terze parti.

La Mijia Action Cam 4K si presenta con un design già visto sulla Dash Cam che abbiamo recensito per voi qui, in colorazione completamente nera. Il frame ha una trama ruvida, sembra arenaria, che aiuta il grip, mentre la parte frontale sembra quasi vellutata/gommata. Realizzata in plastica nel complesso risulta elegante e ben assemblata. Il profilo destro ospita l’ingresso micro USB per la ricarica nascosto da un piccolo sportellino a scorrimento ed il secondo microfono, profilo sinistro invece libero ad eccezione di una parte del vano batteria che si trova invece nel profilo inferiore dove troviamo l’indispensabile attacco da 1/4 di pollice per poter collegare la camera ad un treppiede oppure ai vari accessori compatibili.

Lo sportellino del vano batteria è di nuova concezione con molla e sicura per sbloccarne l’apertura, operazione che una volta effettuata ci mostra l’ingresso per schede micro SD (supporto fino a 64 GB) ed appunto la batteria da 1450 mAh. Il profilo superiore invece ospita la feritoia per lo speaker di sistema, il microfono principale, un secondo led di funzionamento ed il pulsante di accensione/spegnimento.

Il retro è completamente dedicato all’ampio e luminoso (3 livelli di luminosità) display touch molto reattivo, da 2,4 pollici con risoluzione 960 x 480 mentre il fronte dell’Action Cam riporta il logo Mijia sull’angolo superiore sinistro, il LED che segnalerà lo stato di carica della batteria e lo stato di funzionamento del prodotto e l’obiettivo con incorporato il filtro UV avvolto da un profilo circolare in metallo. Il display non gode di una buona leggibilità sotto la luce diretta del sole ma fortunatamente possiamo sfruttare la connettività WiFi, di tipo monobanda a 2.4 GHz, in modo da visualizzare sul display del nostro smartphone tutto quello che la camera Mijia sta inquadrando.

Soffermandoci invece sull’obiettivo possiamo dire che lo stesso comprende una lente in vetro composta da 7 elementi con apertura f/2.8, angolo di visuale FOV pari a 145°, EFL (lunghezza focale) da 3.2 mm ed appunto filtro UV integrato. La lente è comandata dal sensore Cmos Sony IMX 317 Exmor R da 8 megapixel che permette registrazioni video fino al 4K a 30 fps (modalità NTSC mentre in PAL scendiamo a 25 fps) oppure di scattare foto sia in 4:3 che 16:9 con risoluzione massima di 3840 x 2160 in JPG oppure in JPG+DNG valida alternativa al più pesante formato RAW.

Detto ciò sulla Mijia Action Cam 4K troviamo a supporto uno stabilizzatore elettronico (BMI160 IMU Bosch) EIS su 6 assi (3 giroscopio, 3 accelerometro) che unito al processore Ambarella A12S75 garantiscono una resa eccezionale sia per video che per foto. Non è possibile settare nitidezza e contrasti ma il settaggio di base offerto dalla Mijia Action Cam 4K è davvero ben bilanciato con colori fedeli alle tonalità reali. Ad esempio il cielo non risulta aver quell’effetto tendente al blu che in genere possiamo trovare in altre Action Cam, almeno in modalità di registrazione in formato 4K mentre a volte nella modalità Full HD la tendenza alla dominante del colore giallo risulta evidente dovendo successivamente correggere il video in post produzione.

Le immagini non sembrano mai essere troppo deformate e comunque l’effetto fish-eye può essere eliminato tramite le impostazioni. Lo stabilizzatore sembra funzionare molto bene anche nei cambi di direzione orizzontali, mentre nei cambi di esposizione la camera risulta molto veloce ma l’affidabilità in condizioni di scarsa luminosità tende a vacillare nonostante l’adozione del CMOS con superficie più grande rispetto lo standard.

Il doppio microfono inoltre riesce a catturare in modo ottimale l’audio, anche se rimane un’Action Cam e quindi destinata a situazioni in cui l’audio non è sempre indispensabile, pertanto la mancanza della possibilità di collegare un microfono esterno si fa sentire. Per le foto non è possibile cambiare la risoluzione di scatto ma solo impostare il formato 16:9 o 4:3 oppure scegliere dei profili colore preimpostati (Standard, Bright, Art, Film e Classic). Nel complesso le foto risultano di buona qualità anche se in alcuni casi la resa finale potrebbe sembrare un pò “sporcata”.

La batteria da 1450 mAh riesce a garantire una durata massima di registrazione video in Full HD a 60 fps di circa 2 ore (scendiamo a 1.5 ore con risoluzione 4K a 30 fps), con una ricarica che impiega circa un’ora e mezza. Autonomia in linea con le altre Action Cam di brand rivali.

L’ottima notizia è che sulla Xiaomi Mijia Action Cam 4K troveremo il firmware in lingua inglese e non solo cinese, permettendoci un utilizzo davvero user friendly. Infatti dalla schermata iniziale basterà effettuare degli swipe nelle varie direzioni per accedere ai menù, un po come facciamo sui vari smartphone Android.

Swipe verso destra per accedere alle modalità di registrazione, quali Video, Time Lapse, Slow Motion, Loop record, Video+Photo, Photo, Timer, Burst, Time Lapse Photo. Swipe verso sinistra per accedere alla galleria delle registrazioni video e foto effettuate con la camera, ed infine swipe verso il basso per accedere alle impostazioni rapide che includono appunto il collegamento alle Impostazioni, accensione del WiFi, blocco schermo e spegnimento della camera.

Inoltre dalla schermata principale nell’angolo inferiore destro è presente l’icona delle impostazioni attraverso la quale settare i parametri relativi alla risoluzione, la qualità, attivare/disattivare la distorsione della lente, abilitare/disabilitare l’EIS, silenziare il microfono, impostare o meno lo Stamp (data/ora/data ed ora) sull’immagine video/foto, scegliere il valore d’esposizione automatica (multizona, media ponderata al centro, spot), aumentare/diminuire l’esposizione EV, scegliere il valore ISO, il bilanciamento del bianco e molto altro in base alla modalità di registrazione scelta.

Per avviare una registrazione video oppure scattare una foto basterà premere una volta il tasto di scatto che andrà premuto nuovamente in fase di registrazione video per terminare la registrazione. Nel caso abbiate abilitato lo spegnimento dello schermo (da 30 secondi a 5 minuti) allora dovrete spingere il pulsante di scatto per attivare il menù di sblocco che andrà fatto effettuando uno swipe dall’alto verso il basso.

Attraverso l’applicazione Mi Home avremo a disposizione tutte le impostazione della Mijia Action Camera 4K nonchè la possibilità di usufruire di una griglia per agevolare scatti e riprese e cambiare la password di default del WiFi interno della camera. Indubbiamente l’applicazione viene in soccorso in cui il display della camera Mijia diventi di difficile lettura oppure quando non siamo agevolati nell’utilizzo, mi viene in mente ad esempio durante una corsa di motocross in cui la camera è posizionata sul casco del motociclista.

In conclusione posso tranquillamente affermare che rispetto le prestazioni offerte il prezzo è decisamente concorrenziale. La Mijia Action Cam 4K non vuole in nessun modo spodestare dal trono la tanto blasonata GoPro, ma ad ogni modo riesce ad essere una valida alternativa senza compromettere la qualità finale del video girato. La camera risulta completa grazie ad un ampio display touch, qualità video ed audio davvero esaltanti, ed ottima la presenza del WiFi che ci permette di collegarla al nostro smartphone.Unica pecca è la mancanza di alcun tipo di accessorio in confezione, per carità sui vari store se ne trovano decisamente moltissimi a prezzi convenienti ma il case waterproof sarebbe stato sicuro un plus, ed invece andrà acquistato a parte. L’estate è ancora lontana e quindi facciamo in tempo a premunirci acquistandolo a parte, ma non dovete farvi scappare questo interessante prodotto che Gearbest.com offre al prezzo di soli 92 euro utilizzando il nostro codice sconto 11nov132.

8.6 Punteggio totale
Mijia Action Cam 4K

Una camera completa che offre prestazioni davvero esaltanti e che di mini ha solo il prezzo di vendita. Peccato per la mancanza di un case waterproof, una mancanza che però si riesce a perdonare in virtù dell'ottima resa video/audio/foto.

CONFEZIONE
6.5
DESIGN E MATERIALI
8.8
DISPLAY
8.8
HARDWARE
8.5
SOFTWARE
9
UTILIZZO
9.2
FOTOCAMERA
8.9
PREZZO
8.7
PROS
  • SOFTWARE ED APPLICAZIONE A CORREDO
  • PREZZO
  • QUALITA' DEI MATERIALI E COSTRUZIONE
  • QUALITA' VIDEO
  • 4K 30 FPS
  • RESA FOTOGRAFICA
CONS
  • MANCANZA DI ACCESSORI IN CONFEZIONE
  • RESA VIDEO INSUFFICIENTE IN CONDIZIONI DI SCARSA LUMINOSITA'
Add your review
Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it
Scrivimi: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare
0