GPD Pocket Mini Laptop – Recensione del PC da tasca

Ci sono molte soluzioni alternative al nostro desktop PC, come i tablet 2 in 1 oppure smartphone top di gamma, ma non sempre riescono ad esaudire le nostre richieste in quanto i primi sono comunque ingombranti mentre gli altri comunque poco performanti per non parlare della limitatezza a livello software. Una soluzione però ci viene fornita dall’azienda GPD che con il suo GPD Pocket offre un vero e proprio computer tascabile con sistema operativo Windows 10. Ringrazio Gearbest.com per l’invio del sample che come sempre si rivela lo store per eccellenza da cui comprare prodotti di provenienza cinese e che offre professionalità e garanzie a prezzo davvero competitivi.

GPD Pocket Mini Laptop – Recensione del PC da tasca
Deal

GPD Pocket Mini Laptop - SILVER

Inclusa spedizione ItalyExpress (10 giorni - Dogana Inclusa)

437€

Sto usando il GPD Pocket da diversi giorni e sono rimasto piacevolmente impressionato, molto più di quanto mi aspettassi. Le dimensioni ridotte pari a 180 x106 x 18.5 mm per un peso di 0,480 Kg, indubbiamente celano anche dei limiti ma il risultato finale è comunque appagante.

La confezione si presenta in modo molto minimal, in colorazione nera con all’interno dei piccoli vani che ospitano un caricatore da rete con uscita 5V – 3A / 9V – 2.67A / 12V – 2A ma con attacco cinese, un cavo con doppio attacco Type-C ed il manuale utente in lingua cinese oltre che naturalmente il nostro piccolo gioiello tecnologico.

Cominciamo questa recensione partendo proprio dal design che risulta molto anonimo, dalla forma squadrata che sembra una piccola agenda tascabile oppure un vecchio MacBook.  Il pannello superiore e quello inferiore sono realizzati in lega di magnesio CNC che regalano un aspetto premium e di robustezza al piccolo PC. La cornice che accoglie la tastiera invece è realizzata in plastica così come il profilo e la copertura della cerniera display.

Tutti i profili risultano lisci ad eccezione di quello frontale dove troviamo una piccola fessura per aprire il display, operazione che andrà comunque svolta a due mani vista la robustezza della cerniera e quello destro dove troviamo 1 porta USB 3.0, l’ingresso jack da 3.5 mm, 1 porta micro HDMI, l’ingresso USB Type-C e la griglia di areazione. Sul profilo inferiore troviamo oltre al logo dell’azienda anche 4 gommini antiscivolo, la griglia per lo speaker di sistema e 6 viti esagonali per rimuovere il coperchio anche se non è possibile aggiornare i componenti. Una volta aperto il GDP Pocket viene svelato un display da 7 pollici e la tastiera con mouse integrato.

Non sono presenti scricchiolii, punti deboli in generale o qualsiasi altra sensazione facente pensare ad un prodotto cheap e di bassa leva anzi il GPD Pocket risulta solido, elegante e davvero ben realizzato. E forse la tastiera è uno dei punti deboli di questo compatto PC poichè se pensavate di scrivere lunghi documenti o e-mail potreste rimanere delusi. Sono presenti tutti i principali tasti funzione come Alt, Ctrl, Shift, Windows etc.. Nel complesso la tastiera è ben realizzata ed i tasti restituiscono un buon feed ma le dimensione davvero compatte risultano un handicap, per chi come me non ha proprio della dita da pianista, aggravato dal fatto che i tasti non sono retroilluminati.

Inoltre lo tastiera ha il layout americano settabile in italiano via software ma la ricerca delle lettere accentate così come dei caratteri accentati potrebbe creare fastidi rallentando eventuali lavori di scrittura.  Anche il piccolo mouse integrato svolge bene il proprio lavoro e per comandarlo basta effettuare una piccola pressione sul joypad in silicone blu ed i due tasti funzione che emulano quelli di un mouse desktop ne accentuano l’usabilità seppur le dimensioni siano ridotte. E’ però possibile ricorrere a soluzioni hardware esterne come delle tastiere wireless con mouse integrato per beneficiare di una produttività maggiore anche se diventa un peso ed un accessorio in più da portarsi dietro.

Il display è un’unità da 7 pollici di tipo IPS multitouch con risoluzione 1900 x 1200 ricoperto da una protezione Corning Gorilla Glass 3. Le cornice superiori ed inferiori sono decisamente sottili donando al display un aspetto a 16:10. La tecnologia IPS ci garantisce ottimi angoli di visione, colori nitidi e nessuna opacità ed i testi risultano facili da leggere e ben nitidi nonostante le dimensioni ridotte. Il display ha una densità di 323 PPI che si avvicina a quella di un Retina Display in modo che ogni contenuto multimediale possa essere goduto appieno.

Il display inoltre è di tipo touch a 10 tocchi che risulta ben calibrato e reattivo e se eventualmente le dimensioni delle icone ci risultano piccole possiamo andarle a modificare effettuando un pinch to zoom direttamente dal display. Manca il supporto ad una penna attiva il che sarebbe stato la ciliegina sulla torta ma nel complesso il pannello montato sul GPD Pocket è davvero di ottima qualità e se proprio devo trovare un difetto lo riconduco alla mancanza di una fotocamera frontale per videochiamate che poteva magari essere integrata sulle cornici laterali.

GPD Pocket Mini Laptop – Recensione del PC da tasca
Deal

GPD Pocket Mini Laptop - SILVER

Inclusa spedizione ItalyExpress (10 giorni - Dogana Inclusa)

437€

Il GPD Pocket integra una porta USB Type-C che fungerà da attacco per ricaricare il PC oppure può essere sfruttata per attaccare un Hub USB per espandere porte e funzionalità oppure direttamente un monitor ma anche per trasferire dati. Ma anche la porta USB 3.0 può essere sfruttata per collegare chiavette, Internet Key, mouse/tastiere esterne, un lettore DVD o un Hub a cui collegare più dispositivi. E nel caso volessimo espandere la visione del nostro display possiamo allora ricorrere alla porta micro HDMI per collegare il GPD Pocket direttamente ad un monitor oppure una TV. Non posso però non sottolineare la mancanza di un lettore di schede micro SD che avrebbero davvero arricchito la connettività del mini PC che comunque gode di modulo Bluetooth 4.1 e Wi-Fi 802.11 a/ac/b/g/n a doppia banda 2.4/5 GHz che risulta leggermente sotto tono.

Nonostante le dimensioni ridotte e la mancanza di un doppio speaker stereo, l’audio restituito dal singolo altoparlante Realtek ALC5645 è comunque di buona qualità, ideale per ascoltare musica o guardare le recensioni di XiaomiToday.it sul canale YouTube ma anche per visionare le nostre serie TV preferite o film. Il suono non è dei più corposi peccando sui bassi ma il volume risulta decisamente di buon livello, in quanto sembra che lo stesso risuoni anche attraverso le fessure della tastiera. Un audio non impressionante ma decisamente migliore rispetto alla media generale in cui si colloca il nostro piccolo PC per fascia di prezzo.

Le prestazioni sono garantite da un processore Intel Atom x7-Z8750 a 1.6 Ghz (Turbo 2.56 Ghz), 8 GB di memoria RAM LPDDR3-1600, scheda grafica Intel HD Graphics 405 200 MHz base/600 MHz burst ed uno storage da 128 GB eMMC Samsung DJNB4R. Il processore Intel Atom non è nulla di eccitante ma un Intel Core i5 oppure i7 sarebbe stato impossibile da inserire in quanto questi processori richiedono spazio aggiuntivo vista la potenza erogata che chiede maggior necessità di dissipazione del calore con costi 3 volte superiori a quello di un Intel Atom.

Inoltre il sistema Windows 10 Home 64 bit si sposa benissimo con questo processore che tutto sommato può essere sfruttato anche per fare del video editing o fotoritocco. Con la applicazioni native o quelle scaricabili dal Windows Store inoltre non abbiamo nessun tipo di problema con avvii decisamente rapidi. Anche i video in streaming su YouTube da 1080p a 60 fps vengono riprodotti in modo fluido che in combinata al display trasformano per un istante il GPD Pocket in un piccolo cinema portatile.
Anche la memorizzazione su eMMC risulta buona considerando i valori di 142 MB/s per la lettura e 89.78 MB/s per la scrittura, forse poco paragonabili alla velocità di una SSD che però avrebbe richiesto decisamente più spazio. Anche in fase di Gaming il processore si comporta molto bene ed è possibile collegare un controller Bluetooth come quello di un Xbox per aumentare la giocabilità. Se stressiamo la CPU, come ad esempio un aggiornamento del sistema operativo o durante i benchmark, la temperatura comincia a salire fino a 40 gradi che rimane negli standard se paragonato ad un computer portatile ma decisamente più elevata se paragonato per dimensioni ad uno smartphone.

Fortunatamente è presente una piccola ventola di raffreddamento che dissipa il calore sul lato destro del PC. La ventolina in condizioni di normale utilizzo con temperature medie intorno ai 32 gradi è decisamente silenziosa mentre risulta più udibile quando il processore è sotto sforzo. Inoltre il GPD Pocket Mini Laptop può anche essere utilizzato in ambiente Linux, con le maggiori distribuzioni presenti sul mercato, con una piena compatibilità a livello hardware.

BENCHMARK

Il GPD Pocket è alimentato da una batteria da 7000 mAh Li-Po che secondo quanto dichiarato dalla casa costruttrice dovrebbe garantire 12 oredi utilizzo. Purtroppo sono valori talmente esagerati e fuori dal normale anche per un PC dalle dimensioni ridotte come il GPD Pocket che in realtà riesce a performare circa 3,5 ore  di utilizzo in modalità normale, ossia navigazione internet, visione video in streaming, ascolto musica e digitazione testi mentre se passiamo alla modalità “smanettone” allora i consumi scendono drasticamente anche a 2 ore. Il caricatore in confezione è di tipo fast charge ma con attacco cinese e quindi occorrerà dotarvi di un adattatore, ma ad ogni modo la carica da 0 a 100 avviene in circa 2 ore e 15 minuti.

GPD Pocket Mini Laptop – Recensione del PC da tasca
Deal

GPD Pocket Mini Laptop - SILVER

Inclusa spedizione ItalyExpress (10 giorni - Dogana Inclusa)

437€

In conclusione il GPD Pocket è senza dubbio una novità che potrebbe spiazzare per il prezzo a cui viene proposto. Infatti con la stessa somma ci possiamo dotare direttamente di un notebook anche se va ribadita l’estrema portabilità del terminale che può essere letteralmente inserito nella tasca di un pantalone. I modi in cui poter utilizzare il GPD Pocket sono davvero versatili. Ad esempio può risultare migliore di un computer portatile in aereo, oppure in treno che seppur in abbinata ad una tastiera/mouse wireless risulta più compatto in dimensioni. Oppure può essere sfruttato da business man in accoppiata con il proprio smartphone, che fa da hotspot per la navigazione in 4G, sfruttando la maggior elaborazione di calcolo rispetto un tablet, o comuqnue a tutte quelle persone che hanno bisogno di applicazioni che riescono a girare solo su un PC. Insomma ognuno di noi può trovare la giusta collocazione al GPD Pocket in base alle reali esigenze. Va inoltre sottolineato la totale assenza di bug o problemi in generale. Forse questo rimane un prodotto di nicchia che sarebbe stato perfetto se avesse avuto già integrato ad esempio un modulo 4G LTE, risultando quindi difficile consigliare a qualcuno questo prodotto, più che altro in relazione al prezzo, ma nel caso fosse interessati all’acquisto vi ricordo che il GPD Pocket è disponibile presso lo store Gearbest.com che risulta ancora una volta lo store più affidabile e professionale a cui rivolgersi per gli acquisti.

 

8.4 Punteggio totale
GPD Pocket Mini Laptop

Un PC con Windows 10 da portare sempre con se e che riesce a soddisfare la maggior parte dei bisogni quotidiani di ogni utente? GPD Pocket Mini Laptop riesce in questa impresa in modo davvero ottimo. Dotazione hardware e qualità costruttiva regalano esperienza di utilizzo davvero appaganti e complete.

CONFEZIONE
8
DESIGN E MATERIALI
8.9
DISPLAY
9.4
HARDWARE
8.5
AUDIO
9
SOFTWARE
8.7
BATTERIA
7.2
PREZZO
7.5
PROS
  • Design minimale
  • Qualità costruttiva
  • Completezza a livello hardware
  • PC veramente tascabile
  • Display
  • Volume audio
CONS
  • Durata della batteria
  • Tastiera troppo compatta
  • Layout tastiera
Add your review
Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare
0