Recensione completa Xiaomi HongMi WCDMA

IMG_20131120_202136

Dopo qualche giorno di utilizzo posso postare finalmente le mie prime impressioni riguardo il nuovissimo  Homgmi (Red Rice) WCDMA, ultimo nato della cinese Xiaomi.

Xiaomi HongMi UMTS WCDMA (RedRice)

Dimensioni 4.7″ – Gorilla Glass
Risoluzione HD 1280 x 720 – 312 ppi
Sistema Operativo Android 4.2 con interfaccia MIUI V5
CPU Mediatek MT6589T quad-core da 1.5Ghz
GPU PowerVR SGX 544
RAM 1GB
Batteria 2000mAh
Fotocamera Posteriore 8 mega-pixel
Fotocamera Anteriore 1.3 mega-pixel
Memoria Interna 4gb
Specifiche di rete Dual Sim UMTS WCDMA + GSM
Dimensioni 137 x 69 x 9.9 mm
Peso 163 grammi

 

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

 

Si tratta di uno smartphone che mira a rivoluzionare la fascia entry level del mercato offrendo un hardware notevole ad un prezzo contenuto, è equipaggiato da un  display da 4.7″ con risoluzione HD 1280 x 720,  SoC MediaTek MT6489T con CPU quad core da 1.5 GHz e GPU PowerVR SGX544MP,  1 GB di RAM, memoria interna da 4 GB espandibile tramite MicroSD, fotocamera posteriore da 8 MP e anteriore 1.2 MP. Il tutto alimentato da una batteria da 2000 mAh, con supporto Dual SIM (SIM 1 3G, SIM2 GSM) e Android 4.2 con interfaccia MIUI V5. Il dispositivo ha un livello qualitativo dei materiali costruttivi molto elevato, è composto di policarbonato molto resistente e ben assemblato,  il form factor a mio parere è ottimo, si tiene bene in mano grazie ai lati stondati e alla base piatta sotto la quale è però necessario poggiare il mignolo, affinché il peso abbastanza generoso del terminale ( 163 g ) non lo faccia scivolare verso il basso.

IMG_20131120_202725

Display e fotocamera:

 

Il display seppur in risoluzione HD non sfigura accanto a display Full-HD, le immagini sono ottime ed il tutto è ben protetto dal Gorilla Glass, l’unica cosa che non mi piace molto è che da spento tende parecchio al grigio e stacca molto dalla cornice del dispositivo, l’angolo di visualizzazione risulta buono ma non eccelso.  Il touch è molto reattivo, e lo stesso vale per i soft touch. La fotocamera posteriore è discreta, alla pari del fratello maggiore MI2A o di un Nexus 4, il flash LED invece è ottimo, anche utilizzato come torcia risulta molto luminoso.

IMG_20131120_202234

Batteria, Audio e Ricezione:

Premetto che, in quanto appassionato, mi è capitato di provare buona parte dei dispositivi Android in circolazione tra cui diversi “cinafonini” con processori Mediatek ( Zopo, Thl, iOcean, Lenovo, e cloni vari…) Ebbene, qui ci troviamo di fronte ad un terminale diverso, completamente diverso; tutti quei piccoli fastidiosi problemi che affliggono questi dispositivi e per i quali mi sono sempre domandato perché se non i produttori stessi, almeno Mediatek non abbia mai fatto nulla, con l’Hongmi sono solo un brutto ricordo. Se pensiamo che questo dispositivo è stato concepito come terminale low-cost, è incredibile il lavoro di ottimizzazione che è stato fatto su un hardware “normale”;  La batteria è adeguata al tipo di telefono e nonostante le varie prove dei primi giorni di utilizzo mi ha sempre portato fino a sera. Il segnale è decisamente migliore di qualunque altro telefono cinese abbia provato. La gestione del dual sim è ben ottimizzata e nella prova sul campo non ha dato alcun problema. L’audio è buono sia in cassa che in capsula, il volume molto alto , ma a volte sui suoni molto acuti la cover posteriore tende a vibrare un pochino nelle vicinanze dello speaker.

Software:

Non esistono lag! Chi ha già usato un device Xiaomi sa di cosa parlo, il launcher stock è fluidissimo e tutto funziona esattamente come dovrebbe. Xiaomi anche in questo caso ha lavorato molto per avere un’ottimizzazione veramente buona ed un impatto sulla RAM minimo, il sistema è reattivo praticamente sempre ed il ritorno alle applicazioni è immediato. Il software, come in tutti i terminali Xiaomi è disponibile soltanto in Cinese o Inglese, però, nonostante sul web non vi siano ancora guide approfondite a riguardo, sono comunque riuscito ad ottenere i privilegi di root direttamente dal dispositivo, installare prima la cwm (per ora solo in cinese) e poi la miui recovery touch dalla quale ho installato la miui 3.11.8 e successivamente la 3.11.15 in italiano. Unica piccola mancanza secondo me a livello software è il menu per accensione e spegnimento programmati che a differenza degli altri device Xiaomi qui sembra non essere presente.

IMG_20131120_201932

GPS:

 

Ed ora il punto dolente di tutti i dispositivi montanti processori Mediatek, il GPS; Avendo già avuto modo di testare il GPS di vari dispositivi concorrenti ed essendo riasto molto deluso ho effettuato questa prova pensando di conoscerne già il risultato ed invece sono rimasto a dir poco sbalordito!!! Apro le mappe, attivo il GPS dal toggle e nonappena la tendina torna su, ecco comparire la mia posizione, ho provato a casa, in macchina ed al lavoro, mai un tentennamento, aggancio al satellite immediato, e chi ha avuto un Mediatek per le mani sa benissimo i fix, le prove ed il tempo che ci vogliono per riuscire ad usare decentemente il GPS.

Conclusioni:

In conclusione per chi come me ama gli schermi grandi ( infatti ho già preordinato il mi3) o ha l’esigenza di un terminale dual SIM, questo telefono è un ottimo compromesso per qualità costruttiva e funzionamento impeccabile, non è un mi2s ma è sicuramente il più stabile e funzionale di tutti i dispositivi con SoC Mediatek che ho provato, si posiziona decisamente su un livello superiore. Il prezzo ufficiale per la Cina è di circa 130 € che purtroppo per noi salgono a cifre che oscillano tra i 180 € e i 200 €, che a mio parere rimangono comunque un buon prezzo in rapporto alle prestazioni di questo smartphone. M scuso per la qualità della  iOcean X7 poichè la fotocamera si trova dal “dottore”…

 

 

Per chi fosse interessato vi lascio il link alla nostra guida  per eseguire il Root, installare la Recovery e la  MIUI V.5 in Italiano
[button-green position=”center” url=”http://www.xiaomitoday.it/guida-root-recovery-installazione-miui-v-5-italiano-xiaomi-hongmi-wcdma.html” target=”_blank” position=”left”] GUIDA[/button-green]

 

 

Se siete interessati all’acquisto, vi consiglio il sito www.ibuygou.com clickando sul link a seguire verrete reindirizzati direttamente all’articolo che ha un prezzo di 170,19 € a cui dovrete aggiungere 17,76 € per la spedizione con corriere DHL

[button-brown position=”center” url=”http://www.ibuygou.com/reg/?uid=CC6B49DA231B443F29DBA004AABFA807″ target=”_blank” position=”left”] WWW.IBUYGOU.COM[/button-brown]

[button-brown position=”center” url=”http://www.ibuygou.com/p-original_xiaomi_hongmi_3g_wcdma_smart_phone_w_g_android_4_2_miui_v5_1_5ghz_mtk6589t_dual_sim_card_dual_standby_4_7_inch_ips_capacitive_touchscreen-5392-eur.html” target=”_blank” position=”left”] LINK ACQUISTO HONGMI[/button-brown]


IMG_20131120_201717

IMG_20131120_201750

 

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

4
Commenta

avatar
4 Argomenti
0 Risposte agli argomenti
0 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
1 Commento dell'autore
[Rumors] Il prossimo Xiaomi Hongmi 2 avrà un 8-core MT6592 ed un display più grande | MIUI News[Offerta] Il Black Friday di iBuyGou è l'HongMi WCDMA a 155 euro | MIUI News[Recensione] Standup Xiaomi in Silicone con Ventosa | MIUI Newspukos Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Simone Rodriguez
Admin

Complimenti Andrea, ottima recensione! A questo punto aspettiamo la guida…

trackback

[…] Recensione completa Xiaomi HongMi WCDMA […]

trackback

[…] anticipatoci ieri, in occasione del Black Friday iBuyGou.com ha preparato una gradita offerta: lo Xiaomi HongMi RedRice WCDMA al fantastico prezzo di […]

trackback

[…] l’enorme successo che lo Xiaomi HongMi ha riscosso, era inevitabile pensare all’arrivo di un suo successore. Lanciato inizialmente […]

Mi chiamo Andrea, ho 28 anni e sono Perito Informatico. Il primo computer mi è stato regalato nel 1996, un Intel i486DX2 di seconda mano e lì è scoccata la scintilla, da allora non mi sono più fermato. L'avvento degli smartphone mi ha portato una seconda giovinezza, un nuovo mondo da esplorare, nuove sfide da intraprendere...

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!