Spunta a sorpresa il prezzo di Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro | Foto

Continuano senza sosta i leaks (veri o no) dei prossimi device di punta del nostro amato brand. Si parla da giorni di Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro e fondamentalmente si sa già tutto di loro. Un dato che però ci manca è il prezzo. Si è paventato, da parte di golleghi esteri, una cifra che si aggira intorno ai 1000 €: personalmente lo trovo alquanto improbabile, anzi, impossibile. Mai nulla potrebbe far aumentare il prezzo di questo device così tanto rispetto ai prezzi che conosciamo; proprio a fagiolo capita una foto, ricevuta dal caro Xiaomishka, dove si legge chiaramente il prezzo di Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro, in sole due delle varianti in cui saranno presentati.

Spunta a sorpresa il prezzo di Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro | Foto

Di seguito trovate lo scatto incriminato. Ovviamente non si tratta di niente di ufficiale e dunque consigliamo di prendere tutto con le dovute cautele: certo è però che neanche il prezzo di 1000 € è vero, quindi non allarmatevi più di tanto.

Negli scatti a sinistra e destra trovate rispettivamente il prezzo di Xiaomi Mi 10 e Xiaomi Mi 10 Pro. Le configurazioni presentate sono, a parità di GB di RAM, ovvero 8GB, quelle da 128 GB e 256 GB di storage interno. 8 GB di RAM è sintomatico della potenza di cui ha bisogno uno smartphone del genere e quindi siamo portati a pensare che non ci sarà una versione con meno memoria. In ogni caso possiamo vedere come il prezzo della versione standard sia di 4200 yuan, al cambio attuale 543 € circa mentre quello della versione Pro sia di 5200 yuan, al cambio attuale 673 € circa.

Cifre ben lontane dai 1000 € che erano stati detti e che, a nostro avviso per un comparto hardware del genere, è più che accettabile. Tutto sommato si tratta di prezzi poco più alti di quelli che il Mi Note 10 aveva al momento del lancio. E considerando che qui non abbiamo uno Snapdragon 730G ma uno Snapdragon 865, forse queste cifre non sono poi così male.

Xiaomi Mi 10

Specifiche Xiaomi Mi 10

  • Display AMOLED da 6.57′‘ con frequenza di aggiornamento (minimo) a 90Hz e foro per selfie cam;
  • Processore Qualcomm Snapdragon 865;
  • Fino a 12 GB di RAM ma comunque minimo 8 GB;
  • Fino a 512 GB di storage interno;
  • Comparto fotografico posteriore formato da quattro sensori: 108MP + 12MP + 8MP + 2MP;
  • Comparto fotografico anteriore formato da due sensori: 32MP + 8MP;
  • Lettore di impronte digitali integrato sul display;
  • Batteria da 4.500 mAh con supporto per ricarica rapida a 66W;
  • Android 10 con MIUI 11 out of the box.

AGGIORNAMENTO

Nelle ultime ore sta girando un nuovo scatto che, come prima, immortalerebbe il prezzo presunto dello Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro. Vero è che i prezzi variano di pochissimo, si parla di 99 yuan per modello, ma è anche vero che se prima potevamo ritenere attendibile quella notizia al 50%, ora non possiamo più farlo. Secondo quest’ultima foto, che sa un pochino più di vero rispetto a prima, i prezzi partirebbero da 3499 yuan al cambio attuale circa 455 € (presumibilmente per una versione con meno RAM e storage), per passare a 4299 yuan al cambio attuale 559 € (per la versione standard da 8 GB – 128 GB), fino ad arrivare a 5299 yuan al cambio attuale 690 € (per la versione Pro da 8 GB – 256 GB).

prezzo xiaomi mi 10

Nonostante tutto possiamo vedere che tutto sommato i prezzi, in entrambi i casi, si aggirano intorno a quelle cifre. La variazione di 99 yuan, circa 13 € se cambiamo la valuta, non dovrebbe comportare alcun problema per gli utenti davvero intenzionati ad acquistare questo smartphone. Forse quello che sta passando inosservato è che, nel corso degli anni, i top di gamma del brand stanno lievitando con i prezzi sempre di più. Arriveremo forse ad un punto in cui gli utenti decideranno di non acquistare?

Fonte, fonte 2

Gianluca Cobucci

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo