fbpx

POCOPHONE X2 è ufficiale: caratteristiche, dettagli e prezzi

Il 4 gennaio scorso, come un fulmine a ciel sereno, la divisione indiana di Xiaomi che conosciamo come POCOPHONE si è divisa dalla casa madre ed è diventata un marchio indipendente a tutti gli effetti. Successivamente a questo passo importante è stato annunciato il suo primo smartphone (il secondo in realtà, visto il flagship killer POCOPHONE F1) POCOPHONE X2 che, finalmente, è stato presentato oggi. Tra hype e delusioni si tratta fondamentalmente di un rebranded Redmi K30: per questo molti utenti indiani si sono affermati affatto felici della mossa. In ogni caso di seguito tutte le caratteristiche dell’erede del vero flagship killer (sì, non possiamo chiamare così anche lui).

POCOPHONE X2 è ufficiale: caratteristiche, dettagli e prezzi

Per comodità vi mettiamo la presentazione live qui sotto che potrete vedere e ascoltare visto che è in lingua inglese. Di seguito invece vi metteremo per iscritto tutte le le caratteristiche del dispositivo appena presentato.

Display POCOPHONE X2

Partiamo da ciò che si vede subito dallo smartphone, ovvero il display. La prima cosa che il general manager di POCO ci comunica è il passaggio dal format 16:9 a 20:9 Cinematic Display: questo vuol dire un display più grande in rapporto a prima e quindi una visuale migliore. Non è solo questo il miglioramento visto che, come sappiamo da vari leaks di questo periodo, è arrivato sul device anche il refresh rate dello schermo a 120Hz. Piccola curiosità per i più attenti: “SmoothAF” non significa “Smooth As F*ck” ma “Smooth As Fast”.

pocophone x2 display

Ovviamente questa feature porta un’esperienza d’uso (non solo gaming) decisamente migliore a quella a 60 e 90Hz, a scapito però della durata della batteria. Visto il nome, non poteva non mancare il paragone con Realme X2, diretto rivale del POCO X2. Il device verrà fuori dalla scatola con un vetro di tipo Corning Gorilla Glass 5 (anche sul posteriore)

Performances POCOPHONE X2

Quando si parla di performances ovviamente si parla di processore. Sappiamo da tempo che il device porta un Qualcomm Snapdragon 730G, tra i più potenti della serie 7 del colosso statunitense. A livello di GPU troviamo una Adreno 618 che permette un buon 15% in più di velocità di renderizzazione video. E’ interessante notare che, nel confronto con Realme X2, dopo cinque cicli di benchmark il POCO resta sempre sulla stessa linea di performance, mentre i Realme tende a calare.

pocophone x2 performance

In definitiva comunque vediamo un grande passo in avanti rispetto al POCO F1 anche in termini di raffreddamento. Grazie alla nuova LiquidCool Tecnology a bordo del device sarà possibile fare lunghe sessioni di gioco senza mai sentire caldo sulle mani: questa nuova generazione di raffreddamento a liquido permette un trasferimento del calore 300% più veloce

rispetto ai cellulari senza questa tecnologia.

Le performance migliori si vedono anche nell’apertura delle applicazioni e infatti un miglioramento è stato fatto anche a livello software. Di seguito un confronto con Realme X2. A livello di memorie abbiamo fino a 8 GB di memoria RAM LPDDR4X e fino a 256 GB di storage interno di tipo UFS 2.1 (ci aspettavamo di meglio in realtà). In particolare le configurazioni disponibili saranno 6 GB – 64 GB, 6 GB -128 GB e 8 GB – 256 GB.

pocophone x2 apertura app

Batteria POCOPHONE X2

Per quanto riguarda la cella di ricarica troviamo una durevolissima 4500 mAh che potrà essere ricaricata grazie ad una potenza di 27W. Il caricatore che supporta tale potenza è presente già nella scatola. Aspetto su cui il manager ha voluto concentrarsi è la temperatura del posteriore durante la ricarica: grazie al raffreddamento a liquido il POCOPHONE X2 riesce a mantenere una temperatura relativamente bassa e decisamente poco pericolosa (nelle immagini il confronto con il Realme è netto). Interessante è la differenza di temperatura del caricatore in sé che è 7 °C in meno rispetto al concorrente.

pocophone x2 batteria

Fotocamera POCOPHONE X2

Uno dei fattori più importanti oggi giorno è il comparto fotografico e POCO X2 non vuole deludere: è il primo device in India ad uscire con il sensore Sony IMX 686 da 64 megapixel come principale, accompagnato da una macro da 2 megapixel, una ultra wide da 8 megapixel e da un sensore di profondità da 2 megapixel. Per quanto riguarda le fotocamere frontali, quelle incastonate nel display, troviamo due sensori da 20 + 2 megapixel.

pocophone x2 fotocamera

E’ giusto ricordare che anche il software vuole la sua parte nella realizzazione di buone fotografie, e non soltanto la quantità di pixel. A prescindere da questo ci sarà la possibilità di catturare immagini in formato RAW, di registrare a 960fps per i video in slow motion e di accedere alla modalità VLOG che ora va tanto di moda.

Colori e prezzo POCOPHONE X2

I colori disponibili saranno 3: Atlantis Blue, Matrix Purple e Phoenix Red. I prezzi sono allucinanti: 15.999 rupie indiane per la versione 6 GB – 64 GB al cambio attuale 203 €, 16.999 rupie indiane per la 6 GB – 128 GB al cambio attuale 216 € e 19.999 rupie indiane per la 8 GB – 256 GB al cambio attuale 254 €.

Fonte

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Tags:

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri. Io.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0