POCO F4 aka Redmi K50 si mostra in un primo render

L’anno sta per volgere al termine ma le sorprese in ambito smartphone potrebbero ancora arrivare proprio in questa scia del 2021. Infatti se da una parte il brand Xiaomi ha praticamente detto tutto a livello di top di gamma con la serie Mi 11, che con il recente Mi 11T ha stupito ancora una volta, i brand affini alla compagnia di Lei Jun, ovvero Redmi e POCO devono ancora calare l’asso.

Ecco quindi che cominciano ad intensificarsi i rumors che vedono protagonista il POCO F4, device che avrà sembianze e specifiche del Redmi K50, top di gamma pensato per il mercato cinese, mentre l’F4 sarà esclusivo di quello europeo. Quindi che si parli di Redmi K50 o di POCO F4 è la stessa cosa.

poco f4

Ad ogni modo, oggi veniamo deliziato con la comparsa di un primo render, che apparentemente potrebbe sembrare uno dei tanti che circolano in rete prima del lancio di un nuovo smartphone, ma questa volta il render ha due particolarità: la prima, che mostra un cambio radicale del design soprattutto per il camera bump posteriore, mentre la seconda particolarità riguarda il fatto che il render proviene da HoiINDI, un leaker che per le passate generazioni ha azzeccato più di una volta, il reale design, guadagnandosi il titolo di “affidabile”.

POCO F4 aka Redmi K50 si mostra in un primo render

poco f4

Come potete notare dall’immagine qui sopra, che propone il dettaglio del comparto fotografico posteriore, possiamo notare un certo “tornare indietro” in termini di look e linee. Infatti le ottiche saranno inserite in una sorta di oblò, che sembra peraltro godere di una lavorazione 2.5D. Oltre ciò si scorge che le ottiche saranno solo 3 ma probabilmente arricchite da tecnologia LIDAR o similare.

Non dovrebbero mancare poi chicche come la presenza di uno stabilizzatore ottico ma soprattutto a livello software, le funzioni cinematografiche potrebbero fare la differenza con modelli rivali.

poco f4

Anche il design della parte frontale lascia intendere che POCO F4 o Redmi K50, punterà molto all’eleganza con linee premium, sinuose ed affusolate, proponendo uno schermo avvolto da cornici davvero ristrette, quasi inesistenti. Nulla d’innovativo invece dal punto di vista della camera selfie, che rimarrà inserita in un foro su schermo.

Naturalmente queste immagini sono solo dei render non ufficiali, pertanto dobbiamo come al solito attendere la parola da parte dell’azienda, che a breve potrebbe cominciare a scaldare l’ugola.

Emanuele Iafulla

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo