fbpx

Nel 2019 sarà presentato uno Xiaomi Mi 8S con una fotocamera da ben 48MP? Forse non è pura fantasia!

Dopo l’uscita dello Xiaomi Mi 8, il dispositivo ha ricevuto molte lodi dal mondo esterno. A partela scelta del notch, tutti pensavano che Mi 8 potesse essere il miglior smartphone di Xiaomi da usare ancora prima che uscisse. Il prodotto ha prestazioni eccellenti e una fotocamera molto potente, che fa sentire agli utenti il ​​fascino del top di gamma dell’ottavo anniversario. Il Mi 8 continua a portare avanti il punto di forza della società con prezzo basso e alta distribuzione, diventando così il telefono di punta con il più economico Snapdragon 845.

Anche se la serie Mi 8 ha ricevuto grande attenzione, il suo design con il notch è stato anche criticato da molti utenti e Mi Fans. Noi crediamo che questo prodotto sia un po inuna fase di stallo, tra l’apprezzamento e il disapprezzamento. Oggi c’è la notizia che Xiaomi lancerà una piccola serie nella seconda metà dell’anno, questi nuovi smartphone molto probabilemente saranno denominati con la S, come un ipotetico Xiaomi Mi 8S. La caratteristica principale di questo dispositivo imminente è che sarà dotata di un’impronta digitale sotto lo schermo più matura o di un riconoscimento facciale 3D migliore.

Lo Xiaomi Mi 8S sceglierà l’ultimo sensore IMX586 della Sony, che ha un efficace numero di pixel, 48 milioni, consentendo quattro pixel in uno, 0,8um per un singolo pixel, fino a 1,6um per pixel compositi e 90FPS video lenti registrazione a risoluzione 4K.

Mi 8

Sony, produttore di sensori di immagini, ha ufficialmente rilasciato l’ultimo sensore di immagine per smartphone IMX586 con un numero di pixel effettivo di 48 milioni, oltre 40 milioni di pixel per Huawei P20 Pro e 41 milioni di pixel per Nokia Lumia 1020. Le fotocamere digitali SLR sono comparabili, le dimensioni dei pixel sono piccole come 0,8 μm e i componenti fotosensibili sono solo 1/2 pollice (lunghezza diagonale 8,0 mm).

Il rapporto ha sottolineato che il sensore di immagine CMOS di Sony per la prima volta ha raggiunto la dimensione di pixel più piccola del mondo pari a 0,8 μm. Sony ha detto che in generale, minore è la dimensione dei pixel, minore è l’efficienza di raccolta della luce per unità di pixel, e una sensibilità più bassa ridurrà ulteriormente il segnale di saturazione. Tuttavia, la tecnologia di progettazione e produzione dell’IMX586 ha notevolmente migliorato la velocità di raccolta della luce e il tasso di conversione fotoelettrico e ha le caratteristiche di alta sensibilità e segnale di saturazione elevata.

Mi 8

Il sensore del futuro!

Secondo Sony, il nuovo sensore di immagine utilizza una serie di filtri colore Quad Bayer, mentre i pixel 2 × 2 adiacenti usano lo stesso colore per le riprese ad alta sensibilità. Quando si scatta in condizioni di scarsa illuminazione, i segnali provenienti da quattro pixel adiacenti vengono combinati per aumentare la sensibilità a un livello equivalente a 1,6 micron di pixel (12 MP), ottenendo immagini luminose e silenziose. Nell’ambiente luminoso come quello diurno all’aperto, la struttura viene trasformata dalla sua funzione di elaborazione del segnale indipendente e le immagini ad alta definizione con pixel effettivi fino a 48 milioni possono essere emesse in tempo reale.

Questo è simile al modo in cui i telefoni Huawei e Nokia hanno raggiunto una risoluzione altissima. Lo stesso vale per il sensore IMX 600 da 40 MP che Huawei e Sony hanno personalizzato per il P20 Pro. Di notte, è possibile combinare 4 pixel per produrre una foto 10MP ad alta sensibilità, più luminosa e più chiara.

Per dirla semplicemente, in futuro, un telefono cellulare dotato di un sensore IMX 586 avrà una fotocamera da 48 MP completa durante il giorno e una fotocamera da 12 MP con una riduzione di super campionamento di 1,6 μm durante la notte. Poiché i pixel piccoli di 0,8 μm difficilmente catturano abbastanza luce per scattare foto con luminosità più elevata, la sintesi dei pixel raggiunge essenzialmente pixel più grandi, catturando più luce a scapito della risoluzione.

Mi 8

Le parole della Sony!

A sua volta, l’IMX 586 realizza immagini a gamma dinamica più elevate e immagini in tempo reale. Sony ha dichiarato: “Il sensore IMX586 è dotato dell’esclusiva tecnologia di controllo dell’esposizione e delle funzioni di elaborazione del segnale di Sony, ottenendo un imaging a gamma dinamica e imaging in tempo reale 4 volte più alto. Anche se il contrasto tra le immagini è forte, può prevenire la sovraesposizione e l’esposizione“.

Inoltre, il sensore di immagine IMX586 di Sony è in grado di riprendere una varietà di video 4K / 90fps, 1080p / 240fps e 720p / 480fps, ma non supporta il video al rallentatore a frame rate ultra alto 1080P / 960fps supportato oggi da dispositivi Sony. Il nuovo sensore di immagine, Sony, dovrebbe iniziare la fornitura a settembre 2018, con un costo di 3.000 yen, circa 376 euro.

Ciò significa che potremmo dover attendere fino al 4 ° trimestre del 2018 o all’inizio del 2019 per vedere uno smartphone con il sensore IMX586, ma questo potrebbe richiedere al produttore di sviluppare autonomamente il processore del segnale dell’immagine dell’ISP, o attendere che Qualcomm rilasci un chip con il nuovo ISP, poiché attualmente l’ISP dello SD 845 supporta solo sensori fino a 32MP, quindi lo smartphone Xiaomi del 2019 dovrebbe essere dotato di uno SD 855 che supporterà la fotocamera da 48MP.

Fonte

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Sono un giovane ragazzo appassionato fin da piccolino di tutta la tecnologia, ma in specifico del mondo mobile, Android e Xiaomi! Ho conosciuto questa società per sbaglio all'età di 10 anni e da quel momento è diventata parte della mia vita. Amo tutto quello che riguarda Android: apps, giochi, material design, Google, programmazione e tant'altro!

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!