MIUI 13 Global ufficiale: tutte le novità e lista dispositivi

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

MIUI 13 ha debuttato in Cina qualche settimana fa e oggi, insieme alla serie Redmi Note 11, arriva anche in versione Global. Si tratta dell’ultima versione della skin personalizzata Xiaomi basata su Android 12. Questo sistema operativo sta regalando grandi soddisfazioni e ci aspettiamo che insieme alla MIUI 13 Global le cose che potrà produrre sono tante. Abbiamo affrontato il discorso delle funzionalità della skin in questione: la versione China e Global hanno delle differenze, ma quali? Vediamo nel dettaglio tutte le feature oggi annunciate.

Finalmente la MIUI 13 Global è ufficiale, insieme alla linea Redmi Note 11. Vediamo insieme le novità e i dispositivi che si aggiorneranno

I miglioramenti dell’esperienza di base della MIUI 13 Global si fondano in particolare su quattro innovative funzionalità:

  • Liquid Storage: sistema che arriva a migliorare l’efficienza di lettura e scrittura fino al 60%. Di media, dopo 36 mesi di utilizzo, la velocità di scrittura e lettura diminuisce del 50%. Grazie Liquid Storage, la deframmentazione aumenta incredibilmente, permettendo (nell’arco di 3 anni di media) di mantenere la stessa velocità o poco meno
  • Atomized Memory: un raffinato metodo di gestione della memoria, che porta l’efficienza della RAM a un nuovo livello, dividendone i processi di utilizzo in attività importanti e non, a livello di singola app. In sostanza, l’efficienza aumenta del 40% rispetto a prima
  • Focus Algorithms: modalità che alloca dinamicamente le risorse di sistema in base agli scenari di utilizzo, rendendo MIUI più fluida e reattiva. Senza di questa funzionalità, tutte le funzioni avrebbero lo stesso spazio nella memoria RAM, ma utilizzando Questi FA, ogni app ha un suo spazio ritagliato che occupa il minimo indispensabile, portando ad un aumento dell’autonomia
  • Smart Balance: sistema progettato per trovare automaticamente l’equilibrio tra prestazioni e consumo di energia, garantendo così una durata complessiva della batteria superiore fino al 10%
miui 13 global ufficiale: novità e dispositivi che si aggiorneranno

Una novità di questa MIUI 13 Global è l’arrivo dei widgets in stile iOS. Come abbiamo affontato in un’altra sede, per motivi di compatibilità con Discover di Google, questi sono leggermente diversi da quelli della versione cinese. Nella maggior parte dei casi però, possiamo contare su widget come orologio, calendario, video popolari, task, calorie bruciate (se lo smartphone è collegato ad una smartband o smartwatch) e così via. Per utilizzarla basterà andare in Impostazioni, attivare i Widgets e fare swipe con il dito verso destra.

miui 13 widgets
Così appaiono i widget della MIUI 13 Global

Continuiamo con la Sidebar. Questa prende ispirazione da iOS, ma anche dalla vecchia barra del volume di Xiaomi nelle versioni precedenti della MIUI. Come possiamo vedere nell’immagine sotto, sarà possibile accedere alle applicazioni preferite (che potremo o scegliere noi o farle “comprendere” al sistema automaticamente) in maniera veloce. In sostanza si tratta di un multitasking (quello che utilizzavamo facendo swipe con il dito dal basso verso l’alto) ma laterale e più esplicito. A differenza di quest’ultimo però, non è possibile eliminare le applicazioni attive in background.

miui 13 global sidebar

Abbiamo parlato anche degli sfondi. Gli sviluppatori di MIUI hanno lavorato con Beauty Science per portare nuovi sfondi, utilizzando un microscopio a polarizzazione per registrare la forma e i cambiamenti della formazione dei cristalli attraverso la fotografia time-lapse 8K. Secondo il sito ufficiale di Xiaomi, questi raggiungeranno la MIUI 13 Global ma solo su alcuni smartphone (riportiamo solo quelli esistenti nella nostra regione e quelli che potrebbero arrivare)

  • Xiaomi 12 Pro
  • Xiaomi 12
  • Xiaomi 12X
  • Xiaomi Mi 11 Ultra
  • Xiaomi Mi 11
  • Xiaomi Mi 11 Lite 5G
  • Xiaomi Mi 10 Pro
  • Xiaomi Mi 10
  • Xiaomi Mi 10 Lite
  • Xiaomi Mi 9 Pro
  • Xiaomi Mi 9
  • Xiaomi Mi 9 SE
  • POCO F2
  • POCO F2 Pro
  • POCO F3
  • Xiaomi Mi 9T
  • Xiaomi Mi 9T Pro
  • Redmi Note 10 Pro
  • Redmi Note 9 Pro
  • Redmi Note 8 Pro
  • Xiaomi Pad 5
xiaomi mi magic center

Infine parliamo del Mi Magic Center. Questa funzionalità consentirà ai dispositivi di essere interconnessi tra loro, in modo che possiamo trasferire video, audio o persino applicazioni in maniera semplice. Chiaramente sono interessati sia gli smartphone che i televisori, nonché altoparlanti speakertablet e quant’altro.

Di seguito la lista del PRIMO LOTTO di smartphone Xiaomi e Redmi che si aggiorneranno:

  • Xiaomi Mi 11
  • Xiaomi Mi 11 Ultra
  • Xiaomi Mi 11i
  • Xiaomi Pad 5
  • Redmi 10
  • Xiaomi 11 Lite 5G NE
  • Xiaomi 11 Lite NE
  • Redmi Note 8 (2021)
  • Xiaomi 11T Pro
  • Xiaomi 11T
  • Redmi Note 10 Pro
  • Redmi Note 10
  • Xiaomi Mi 11 Lite 5G
  • Mi 11 Lite
  • Redmi Note 11
  • Redmi Note 11 Pro
  • Redmi Note 11S

Se non trovate uno smartphone (come i POCO) in questa lista non significa che non riceverà l’aggiornamento. Significa che farà parte del secondo o terzo lotto di dispositivi che verranno aggiornati. Vien da sé che il secondo e il terzo lotto riceveranno la MIUI 13 DOPO il primo trimestre 2022, quindi a partire da aprile 2022.

Fonte | Xiaomi

Tags:

Gianluca Cobucci

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo