MIUI 10 sul vostro Xiaomi Mi A1? Ecco come fare

Sembra assurdo, eppure tra le persone che hanno acquistato lo Xiaomi Mi A1 rimane il sogno di veder girare l’interfaccia MIUI. Utilizzo il termine assurdo, solo perchè teoricamente chi ha comprato questo terminale è perchè si è affidato al progetto Android One, quindi un’esperienza utente nettamente stock con aggiornamenti garantiti da parte di Big G. Abbiamo visto che non è proprio così ma forse il desiderio nasce dal fatto che in molti sono rimasti affascinati dal Mi 5X, da cui Mi A1 eredita hardware e design, ma questo non ha il supporto alla banda 20 nè tantomeno nessun rilascio di ROM Global, in quanto risulta un device destinato al solo mercato cinese.

mi a1

In passato ci sono stati una serie di esperimenti che hanno cercato di portare la MIUI su Xiaomi Mi A1 ma senza risultato, anzi spesso il malcapitato di turno si è trovato tra le mani un telefono briccato.  Ma il modding non muore mai e non si sottomette a nessuno e così ecco arrivare da parte del team di XDA una guida che ci permette di far girare MIUI 10 su base Android 7.1.2 Nougat sul vostro Mi A1. Si avete capito bene, Android Nougat, quindi se volete l’esperienza MIUI sul vostro device dovrete rinunciare ad Oreo.

Prima di partire però ci tengo a precisare che lo staff di Xiaomitoday.it non si assume la responsabilità per eventuali danni ai vostri dispositivi, quindi procedete a vostro rischio e pericolo. Fatto quindi il giusto allarmismo, aggiungo che la ROM è stata testata (non da noi personalmente) anche da utenti italiani i quali non hanno avuto alcun problema.

MIUI 10 sul vostro Xiaomi Mi A1? Ecco come fare

Prerequisiti:

  • Come sempre prima di procedere si raccomanda un backup di tutti i dati più importanti.
  • Bootloader sbloccato
  • TWRP installata
  • Download della ROM MIUI 10 da questo link.
  • Download userdata.img Mi 5X Nougat da questo link.

1

Avviare lo smartphone in modalità Fastboot

2

Installare il file userdata.img relativo allo Xiaomi Mi 5X Nougat attraverso il comando fastboot: fastboot flash userdata userdata.img

3

Riavvia lo smartphone ed una volta avviato inserisci la ROM MIUI all’interno della memoria interna del terminale

3

Riavvia lo smartphone in modalità recovery

4

Esegui il flash della ROM MIUI direttamente da TWRP

5

Terminato il flash riavvia lo smartphone. Possono passare anche 10 minuti per il primi avvio

Tra i bug menzionati nel thread di XDA troviamo il led di notifica non funzionante (su alcuni dispositivi) nonchè il fatto che potrebbe segnare come memoria interna 16 GB anzichè i 32/64 di cui è dotato il vostro terminale. Anche in questo caso il bug si è manifestato solo per alcuni dispositivi, mentre altri hanno risolto installando nuovamente il file userdata.img. Cosa invece positiva, Magisk e le GAPPS Pico sono già incluse nella ROM pertanto non occorrerà flashare null’altro. Il Mi Cloud funziona perfettamente e si riesce a ripristinare tutto da backup precedenti, mentre va segnalato che il vostro Xiaomi Mi A1 verrà riconosciuto da Google come un Mi 6, ma ad ogni modo avrete la certificazione del Google Play Store.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare