Migliora la navigazione web del tuo smartphone Xiaomi con il cambio dei DNS

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Nonostante la maggior parte di noi provenga dall’era preistorica in termini tecnologici, avendo vissuto la nascita dei primi smartphone che a paragone con quanto il mercato moderno ci offre, erano delle vere lumache come fluidità. prestazioni e velocità di navigazione, troviamo il nostro attuale device sempre lento.

DNS

Sembra quasi un ossimoro parlare di lentezza in navigazione proprio in questi mesi dove non si fa altro che spingere l’acceleratore sulle potenzialità offerte dal 5G, ma quante volte vi è capitato di richiamare un sito web ed attendere secondi infiniti, prima che la home si sia completamente caricata, quasi come se la connessione avesse subito una strozzatura. Forse non lo sapete ma potete migliorare la vostra connessione semplicemente cambiando i DNS, e per farlo non dovete essere degli smanettoni per ottenere un’esperienza web più prestante.

miui

Vi spiegheremo come fare il cambio dei DNS su uno smartphone Xiaomi e/o comunque con ROM MIUI a bordo, ma bene o male la procedura può essere replicata su qualsiasi smartphone, seppur alcune nomenclature delle voci dei menù potrebbero differire. Prima di tutto però spieghiamo rapidamente cos’è un DNS, ovvero un servizio che si occupa di “tradurre” i nomi di dominio in indirizzi IP o viceversa, proprio come fareste con la rubrica sul vostro smartphone, dove non vi ricordate il numero telefonico di un vostro contatto e quindi digiterete il suo nome sul tastierino numerico. Per intenderci se vogliamo accedere a www.xiaomitoday.it, il server DNS fornirà al browser l’indirizzo IP in cui è ospitata la pagina del sito web.

DNS

L’operazione avviene in modo del tutto automatica, ma è il vostro operatore a decidere quale DNS utilizzare e questa scelta non è detto che sia la migliore per le vostre esigenze. La soluzione ad eventuali lentezze è disponibile in modo del tutto gratuito e soprattutto alla portata di chi unque.

Migliora la navigazione web del tuo smartphone Xiaomi con il cambio dei DNS

Vi basterà utilizzare un DNS “privato” che oltre al vantaggio relativo ad un miglioramento di velocità nell’interrogazione delle query, migliorerà anche la nostra sicurezza su Internet, ad esempio DNS come quelli di Google sfruttano protocolli più sicuri offrendo maggiore privacy, cancellando periodicamente i dati acquisiti oltre che evitare il tracciamento dell’utente.

dns

OK, la teoria l’abbiamo fatta e quindi è ora di passare alla pratica e per farlo agiremo nel seguente metodo:

  1. Recati nelle Impostazioni dello smartphone e poi al menù Connessione e condivisione;
  2. Una volta dentro, clicca sulla voce DNS Privato, che in genere è impostato sul valore Automatico;
  3. Ora devi selezionare la voce Nome host del provider DNS Privato ed inserisci il seguente indirizzo: dns.adguard.com

In questo modo potrai navigare in Internet in modo più sicuro, evitando pubblicità, frodi e ogni tipo di contenuto dannoso per il tuo smartphone. Potreste però avere dei rallentamenti sotto copertura WiFi e quindi come procedere in questo caso? Niente di più semplice e ve lo spieghiamo subito:

  1. Aprite le Impostazioni e andate nella sezione Wi-Fi;
  2. Connettetevi alla rete e cliccate sull’icona a forma di freccia sulla destra;
  3. Dalla finestra che appare, scorrete fino in basso alla voce Impostazioni IP da cui cambierete il valore da DHCP a Statico;
  4. Ora nei campi di testo relativi a DNS1 e DNS2 digitate l’indirizzo IP del servizio che volete utilizzare, scegliendo tra quelli proposti qui in basso, una selezione dei migliori in circolazione:
  • Cloudflare: 1.1.1.1 (DNS 1), 1.0.0.1 (DNS 2)
  • Google: 8.8.8.8, 8.8.4.4
  • OpenDNS: 208.67.222.222, 208.67.220.220
  • Quad9: 9.9.9.9, 149.112.112.112
  • SafeDNS: 195.46.39.39, 195.46.38.2
  • Yandex DNS: 77.88.8.8, 77.88.8.1
  • Level3 DNS: 209.244.0.3, 209.244.0.4
  • Uncensored DNS: 91.239.100.100, 89.233.43.71

Non vi resta che provare e verificare se effettivamente otterrete dei benefici oppure no. Naturalmente la migliore resa in questi casi, come per le performance dei porting di GCam, si nota con device di base “limitati” prestazionalmente, quindi entry level e medio di gamma, ma ciò non toglie che un piccolo sprint in più lo potete ottenere anche col vostro top di gamma. Fateci sapere la vostra esperienza nel box commenti qui in basso.

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
4 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea Molinari
Andrea Molinari
8 mesi fa

Redmi 9. DSN privato mi dice impossibile connettersi

V.S
V.S
8 mesi fa

Grazie! Testato su mi 10t pro… una bomba!

XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo