Lydsto R1 l’aspirapolvere lavapavimenti autopulente a 320€ è un prodotto imperdibile!

Prima erano solo aspirapolvere, poi sono diventati aspirapolvere e lavapavimenti, oggi si è aggiunto un nuovo “pezzo”, ovvero il cestino in cui automaticamente verrà svuotata la polvere, in modo da darvi sempre meno impegno anche soltanto nella pulizia del vostro elettrodomestico. In questo articolo vi parliamo dell’aspirapolvere lavapavimenti Lydsto R1, un brand cinese emergente che mi ha stupito per la maturità del software che gestisce il suo prodotto. Ma vediamolo nel dettaglio.

⭐AMAZON PRIME
✨ Lydsto R1 robot aspirapolvere e lavapavimenti autopulente a 320€
💰 Coupon: “clicca su applica coupon 30€”
💰 Coupon: 6YP54CJ8 (Aggiungilo nel carrello)
📌 Compra https://amzn.to/3sBM68J
🇮🇹 Spedizione Espressa GRATUITA AMAZON PRIME

CONFEZIONE

L’aspirapolvere vi verrà consegnato con una doppia confezione, una scatola marrone esterna che contiene la vera e propria scatola del prodotto. All’interno troverete:

  • Aspirapolvere lavapavimenti
  • Cestino raccolta sporcizia automatico (che funge anche da carica batteria)
  • Supporto per panno monouso
  • 30 pezzi panno mop monouso
  • 7 pezzi sacchetto raccolta polvere
  • Vaschetta 2 in 1 raccolta sporcizia e contenitore acqua per lavaggio 250ml (già installata nell’aspirapolvere)
  • Manuale di istruzione (in Inglese)

CARATTERISTICHE TECNICHE LYDSTO R1

La scheda tecnica di questo Lydsto R1 è di assoluto livello, addirittura superiore ad alcuni prodotti simili di brand più blasonati:

CESTINO DELLA POLVERE

  • Potenza di aspirazione di 30Kpa
  • Potenza giri motore 50000rpm
  • Capacità di raccolta polvere per ogni sacchetto: 3L, equivalente a 30 giorni di raccolta (circa 2000mq2)
  • 7 sacchetti in dotazione che daranno un’autonomia di circa 7 mesi

ROBOT ASPIRAPOLVERE

  • Batteria 5200mAh (circa 80 minuti di autonomia)
  • Potenza di aspirazione 2700Pa
  • Potenza giri motore 17000rpm
  • Serbatoio d’acqua da 250ml (per il lavaggio fino a 150mq2)
  • Navigazione laser LDS versione 2.0: sensore laser radar di alta precisione, frequenza di scansione 6 giri al secondo, visione fino a 8 metri di distanza
  • Tramite applicazione è possibile escludere zone a stanze dalla pulizia
  • Riconoscimento automatico dei tappeti per non lavare con acqua
  • Superamento di ostacoli fino a 2cm di altezza
  • Coefficiente di assorbimento del rumore pari a 0.94

OPERAZIONI PRELIMINARI

In realtà il nostro device sarà già bello e pronto all’uso, poche le cose da fare prima di poterlo utilizzare. Il serbatoio della polvere/acqua è già montato (per toglierlo basterà premere il tasto bianco che trovate al centro), la batteria già carica (ma dargli una ricarica completa non fa di certo male) e un sacchetto per la raccolta della polvere già presente e montato nel cestino automatico. Il supporto per il panno lavapavimenti è invece all’interno di un contenitore di cartone. Per collegarlo dovrete semplicemente incastrarlo sotto il contenitore della polvere, dopo avergli attaccato uno dei 30 panni monouso in dotazione

Per iniziare dovrete solo togliere 2 fermi che si trovano sui lati dell’aspirapolvere (sono ben visibili, impossibile non vederli). Posizionate il cestino/caricatore in modo che abbia circa 50cm di spazio a destra e sinistra e almeno 120cm di fronte, collegatelo alla corrente elettrica e accendetelo.

Sulla parte frontale dell’aspirapolvere troviamo 2 tasti illuminati: premete il simbolo della casa un secondo per mandarlo in ricarica, 3 secondi per fissare il punto di inizio pulizia. Il tasto on/off un secondo par avviare e mettere in pausa la pulizia, 3 secondi per spegnerlo.

APPLICAZIONE LYDSTO R1

L’applicazione è davvero ben fatta e vi permetterà di utilizzare in mille modi il nostro Lydsto R1. Per prima cosa dovremo installarla e vi basterà cercarla nel play store Google/app store IOS (avrete anche a disposizione il QR Code nel manuale di istruzione).

Un volta installata andrà configurata, e qui di seguito vi metto tutti i passaggi necessari. Il mio consiglio è di impostarla in Inglese (non dovrete essere madrelingua per capire i vari menù) poichè in Italiano alcune traduzioni non sono ben fatte e alcune addirittura mancano (quindi avrete anche delle scritte in Cinese). Probabilmente è un “work in progress” e fra qualche tempo sarà perfetta anche la traduzione Italiana.

  1. Create un account (cliccate su creane uno ora)

2. Aggiungere il nostro Robot R1. Per farlo dovrete abilitare la posizione sul vostro smartphone e procedere in questa maniera

3. Aggiornate il software del prodotto

A questo punto sarete pronti per poter utilizzare il vostro bellissimo nuovo aspirapolvere! Il software è davvero molto completo e qua vi dirò le funzioni più importanti che andrete poi ad utilizzare.

Nella Home dell’applicazione, che raggiungerete cliccando sull’icona del robot, troverete: le info sulla mappa di pulizia precedentemente utilizzata (schema grafico), la % di Area pulita, la % di batteria rimasta, il tempo di lavaggio effettuato, la “map editing” (possibilità di editare la vostra mappa di pulizia), “mode setting”, stato della ricarica, tasto avvio della pulizia.

Nel menu “map editing” avrete la possibilità di personalizzare la mappa della vostra casa e personalizzare:

  • Forbidden zone setting: tirare muri virtuali per inibire alcune zone anche molto piccole, aggiungere aree dove non aspirare e lavare, aggiungere aree dove non lavare
  • Edit: editare zone diverse, unirle per creare un’unica stanza, dividerle, rinominarle
  • Custome mode: per ogni stanza precedentemente salvata e rinominata sarà possibile impostare il livello di aspirazione e di quantità d’acqua da rilasciare per il lavaggio

Tramite il tasto “mode setting” entrerete in un importante sotto menù dove potrete impostare il lavoro in:

  • Aspirapolvere – 4 modalità diverse da settare in base alla sporcizia e il rumore che vorrete sentire durante la pulizia: quiet-standard-strong-max
  • Lavaggio – abilitando “mopping mode” potrete procedere al solo lavaggio e selezionare la quantità d’acqua che dovrà espellere durante la sessione (3 quantità diverse)
  • Custom Mode – potrete scegliere per ogni ambiente della casa il tipo di lavaggio da effettuare (dovrete prima avere fatto una pulizia completa per dare modo all’applicazione di generare una mappa completa)

In alto a destra troverete 3 lineette (il classico simbolo del menù) e da li potrete poi raggiungere un’infinità di altri menù da dove poterete personalizzare totalmente il vostro Lydsto R1.

Ecco una breve carrellata di tutto quello che questi menu vi permetteranno di impostare:

  • Cleaning reservations: menù fondamentale, qui potrete schedulare le operazioni di pulizia automatiche. Ripetizione in base ai singoli giorni della settimana, orario di inizio, modalità di pulizia (aspirazione/lavaggio e le varie intensità), le zone da pulire o da escludere.
Lydsto R1
  • Remote controller: da qui potrete controllare manualmente, grazie a un joypad virtuale, il vostro robot (non fatelo vedere ai vostri figli altrimenti sarà la fine.. 🙂
  • Voice & Volume: per settare lingua e volume
  • Secondary Cleaning: per eseguire un secondo passaggio di pulizia
  • Edge Cleaning: abilitando questa opzione andrà a pulire solo il perimetro della casa
  • Don’t Disturb Mode: in questo intervalli di tempo il robot si fermerà, luci led e messaggi vocali disabilitati
  • Device Sharing: avrete anche la possibilità di condividere il controllo del Robot con un altro account che lo potrà gestire al posto vostro
  • Auto Boost: se abilitato aumenterà in maniera automatica la potenza di pulizia sui tappeti
  • Dust Emptying Frequency: questo menù serve a impostare ogni quanto dev’essere svuotato il raccoglitore polvere del robot. Le opzioni sono: mai (se lo verrete fare voi manualmente), dopo 1/2/3 sessioni, farlo subito
  • Reset Map: per cancellare tutte le mappe della casa memorizzate
  • Product Manual: qui troverete il manuale d’uso che avrete anche cartaceo in confezione
  • Cleaning Records: La cronologia delle varie pulizie, con dettaglio mappe ecc
  • Consumables Maintenance: altro menù utilissimo dove potrete vedere lo stato dei vostri consumabili e se è il momento di pulire i sensori laser del robot.
Lydsto R1

PULIZIA

Ora, dopo aver fatto tutte le operazioni preliminari non ci resta che iniziare con la pulizia. Quindi dopo aver deciso quale tipo (aspirazione polvere, lavaggio o entrambi) ci basterà cliccare sul tasto start. Nella configurazione “normale” il nostro Lydsto R1 procederà ad aspirare e lavare tutto insieme. Se volete invece fargli solo aspirare la polvere dovrete togliere il supporto con il mocio, mentre se vorrete solo lavare vi basterà abilitare il flag “mopping mode” che troverete cliccando sull’icona “mope setting”. Io utilizzo sempre il metodo aspirazione e lavaggio insieme e il risultato è molto buono. Certo, non si può pretendere di avere il pavimento perfetto, ma considerando la tempistica devo dire che il risultato è assolutamente in linea con modelli più blasonati, quindi come Roborock, Viomi e Roidmi. Nel mio appartamento pulisco circa 50mq2 in 40 minuti! Il contenitore dell’acqua pulisce esattamente questa superficie con la massima quantità d’acqua erogabile selezionata. Nessun problema nel superare la base di un paio di tavolini che ho in sala, alti circa 1cm, come da scheda tecnica (che garantisce il superamento di ostacoli fino a 2cm). Buona la pulizia anche negli angoli delle stanze e sul laminato che ho in stanza. Particolarmente soddisfatto anche della rimozione di alcune macchie, formate da gocce d’acqua, che avevo in bagno. Volendo essere pignoli ho trovato delle imperfezioni proprio nelle zone perimetrali dall’appartamento, forse anche per questo esiste appunto un tipo di pulizia che fa solo queste zone. Quindi vi basterà fare un secondo passaggio nella modalità “Edge Cleaning” e anche questi punti verranno sistemati. Anche il rumore è in linea che altri prodotti dello stesso segmento, quindi anche in questo aspetto devo ritenermi soddisfatto.

Insomma, per concludere, devo dire che se al posto di Lydsto (marca poco conosciuta alle nostre latitudini) avessi letto Roborock sicuramente non mi sarei accorto delle differenza fra questo e quel prodotto.

Ma ora veniamo al prezzo, perchè tutto quello che vi offre questo devices si può trovare in prodotti che si aggirano sulle 500€. Grazie alla nostra offerta ed Amazon Prime, potrete invece portarvi a casa questo gioiellino per soli 320€! Come sempre queste promo sono limitate, quindi se interessati vi consigliamo di procedere all’acquisto il prima possibile.

⭐AMAZON PRIME
✨ Lydsto R1 robot aspirapolvere e lavapavimenti autopulente a 320€
💰 Coupon: “clicca su applica coupon 30€”
💰 Coupon: 6YP54CJ8 (Aggiungilo nel carrello)
📌 Compra https://amzn.to/3sBM68J
🇮🇹 Spedizione Espressa GRATUITA AMAZON PRIME

Qui puoi acquistare i pezzi di ricambio https://s.click.aliexpress.com/e/_AZj56V

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

8.7 Punteggio totale
Un buon robot aspirapolvere lavapavimenti autopulente

Rapporto qualità prezzo
9
Velocità pulizia
9
Software di gestione
9.5
Dotazione in confezione
8
Performance cestino automatico raccogli sporcizia
8.5
Estetica
8.5
Aspirazione polvere
8.5
Lavaggio
8.5
PROS
  • Rapporto qualità prezzo
  • Velocità nella pulizia
  • Software completissimo
  • Ottima dotazione di panni lavaggio e sacchetti raccogli polvere
  • Esteticamente bello, veloce e performante il cestino automatico
CONS
  • Nessun ricambio della spazzolina rotante
  • Traduzione in Italiano del software non ancora perfetto
Add your review  |  Read reviews and comments

Consulente informatico, DJ, Blogger. Appassionato di Musica (ovviamente), cinema, serie TV, sport e amante di tutto ciò che è tecnologico. [email protected]

Sottoscrivi
Notificami
guest
5 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Night
Night
22 giorni fa

appena ordinato, solo che non si trovano gli accessori consumabili come spazzolino, panni e sacchetti

Night
Night
6 giorni fa

Novità?

XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo