T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

Lu Weibing spiega perché il prezzo di Xiaomi Mi 10 è più alto del normale

Prima e dopo l’uscita di Xiaomi Mi 10 e Xiaomi Mi 10 Pro, la critica più consistente che gli è stata fatta è quella relativa al prezzo. Generalmente, parlando di prezzi in Cina, i top di gamma di Xiaomi non superavano una certa cifra mentre quest’anno con i due ultimi top di gamma, tale cifra è stata sforata. Per completezza della notizia vogliamo dirvi che non è stato superato il limite del 5% di guadagno tanto sbandierato dall’azienda. Ma allora perché il prezzo di Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro è più alto di quello dei precedenti dispositivi della serie? Molto semplice: fabbricarli costa tanto e Lu Weibing ci dice quanto.

Perché il prezzo di Xiaomi Mi 10 è maggiore rispetto allo standard? Con qualche numero Weibing ci dà una risposta

Forse la risposta sembrava scontata, ma se stiamo attenti ai numeri che il manager dell’azienda ci mostra, capiremo davvero perché il costo per noi utenti è decisamente più alto rispetto allo standard. Weibing ha deciso di partire da un paragone alquanto ovvio con il vecchio top di gamma Xiaomi Mi 9, considerato che il Mi 10 rappresenta un upgrade di quest’ultimo.

prezzo xiaomi mi 10

Partiamo dal processore: se prendiamo in considerazione il “vecchio” processore 4G Snapdragon 855 e il nuovo Snapdragon 865, il prezzo di acquisto per il brand che deve metterlo concretamente del device raddoppia. Purtroppo non ci è dato sapere quanto è il prezzo all’origine di questo componente, ma ci fidiamo.

Il seconda battuta parliamo dello schermo: si è passato da un semplice OLED ad un display curvo su entrambi i lati con supporto al refresh rate 90Hz. Il costo, secondo quanto rivelato, è più che raddoppiato.

Punto numero tre, il più importante, la fotocamera. Il passaggio da una fotocamera da 48 megapixel a 108 megapixel non ha aiutato il brand a mantenere un prezzo proprio vantaggioso, visto che il costo (come abbiamo avuto modo di notare con Mi Note 10) di acquisto per il sensore è decisamente alto. In più, se ci mettiamo che la versione Pro può contare su due sensori che integrano la stabilizzazione ottica (OIS).

Infine, dotazione hardware generale: fare un upgrade dalla memoria RAM PLDDR4 a LPDDR5 non è stato economico visto che i prezzi sono lievitati del 20%; inoltre, batteria maggiorata, ricarica wireless e non ad alta potenza e sistema di raffreddamento avanzato non hanno aiutato molto il brand a mantenere basso il prezzo di Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro.

display xiaomi mi 10 pro

Un’ultima cosa che Lu Weibing vuol far notare è la differenza di prezzo con un altro dispositivo che si posiziona sulla stessa fascia di Mi 10: Huawei Mate 30 Pro. C’è chi dirà che è migliore (ha migliore fotocamera ultra-wide, è resistente all’acqua e ha lo sblocco facciale 3D) chi dirà il contrario, ma in ogni caso il suo prezzo è maggiore di 2000 yuan (263 € al cambio attuale) rispetto allo Xiaomi Mi 10 Pro

Xiaomi Mi Note 10 Smartphone, 6 GB RAM + 128 GB ROM, Schermo 3D Curved Amoled 6.47" FHD+, Penta Camera 108 MP, 5260 mAh, Midnight Black
224,99€
⚠️ Se il coupon fosse scaduto, cerca quello aggiornato sul nostro Canale Telegram

Fonte

Gianluca Cobucci
Gianluca Cobucci

Appassionato di codice, lingue e linguaggi, interfacce uomo-macchina. Tutto ciò che è evoluzione tecnologia è di mio interesse. Cerco di divulgare la mia passione con la massima chiarezza, affidandomi a fonti certe e non "al primo che passa".

Sottoscrivi
Notificami
guest

2 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sergio Caldera
Sergio Caldera
4 anni fa

Ma onestamente, a cosa può servire un sensore fotografico da 108 megapixel in uno smartphone?

sergino55
sergino55
4 anni fa

Posso capirlo in una fotocamera full frame, con lenti di qualità, e per uso professionale, ma per un utilizzatore normale non riesco proprio a vederne i vantaggi.

XiaomiToday.it
Logo