LineageOS 19 con Android 12 ora disponibile per Xiaomi Mi 8 Pro, Mi 8 Explorer Edition e Mi Mix 2S

Non vi è praticamente device Xiaomi che non sia passato sotto le mani dei modder internazionali, che nel corso degli anni hanno sviluppato Custom ROM degne di nota. Tra le più acclamate troviamo la LineageOS che finalmente arriva anche su modelli tecnologicamente obsoleti dell’azienda cinese, nonostante quest’ultima abbia intenzione il rilascio della MIUI 14. Purtroppo però, non basta aggiornare la veste grafica del sistema operativo, senza aggiornare lo stesso. E’ il caso di Xiaomi Mi 8 Pro, Mi 8 Explorer e Mi Mix 2S, device ormai da tempo abbandonati alo loro destino.

LineageOS 19 ha una quantità enorme di funzionalità e permette una profonda personalizzazione, sicuramente meno d’effetto come quella proposta dalla MIUI, ma almeno porta l’esperienza di Android 12 su questi device Xiaomi, altrimenti costretti a rimanere indietro coi tempi.  La cosa altrettanto positiva è che le Custom ROM Lineage OS 19 per Xiaomi Mi 8 Pro, Mi 8 Pro Explorer Edition e Xiaomi Mi Mix 2S sono ufficiali e quindi non vi è alcun porting che possa compromettere la stabilità di sistema.

LineageOS 19 supporta ufficialmente altri 3 smartphone Xiaomi

A titolo di promemoria ricordiamo che la ROM LineageOS è basata sul sistema operativo Android (AOSP), la quale nasce dalle ceneri della più conosciuta Cyanogenmod. I suoi scopi sono di riprendere lo sviluppo da dove si era fermato il progetto CyanogenMod ma al tempo stesso di staccarsi dal suo passato con Cyanogen Inc. Le versioni Nightly sono compilate e costruite automaticamente ogni settimana basandosi sempre sull’ultima versione di Android e includendo le ultime patch di sicurezza ogni mese. (Fonte Wikipedia)

Ma a parte il preambolo storico, se volete provare la nova LineageOS 19 e quindi Android 12 sui vostri Mi 8 Pro, Mi 8 Explorer e Mi Mix 2S, vi ricordiamo che l’installazione prevede, come per le altre ROM, lo sblocco del Bootloader e la presenza di una recovery modificata compatibile, come ad esempio, la TWRP. Quindi non vi resta che effettuare il download cliccando sui link qui in basso in base al vostro smartphone.

Come sempre, ricorda di eseguire il backup di tutti i tuoi dati prima di iniziare il processo. La ragione? Primo, perché perderai tutti i tuoi dati sbloccando il bootloader; secondo, perché qualcosa potrebbe andare storto e quindi puoi tornare al punto di partenza.

Emanuele Iafulla

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo