fbpx
Ottimo Acquisto

LeEco Le Pro 3: recensione completa del nuovo top di gamma

Bisogna fare un plauso all’azienda LeTV ormai LeEco, che nel giro di poco tempo ha saputo trasformarsi da semplice broadcasting TV a produttore di smartphone dall’ottimo rapporto qualità/prezzo ricavando un folto pubblico di fan.

Oggi pertanto vi proponiamo l’ultimo top di gamma dell’azienda: il LeEco Le Pro 3, ringraziando sin da ora lo store HonorBuy.it per l’invio del sample.

LeEco Le 3 Pro
Spedizione dall'Italia in 48 ore - 2 anni di garanzia con assistenza in italia
€360 €365
LeEco Le Pro 3: recensione completa del nuovo top di gamma
XTWINT

Materiali, Hardware ed Ergonomia

LeEco Le Pro 3 fin dal primo contatto trasmette un elevato senso di qualità e robustezza in quanto il corpo è un’unità unibody interamente in metallo spazzolato con la presenza di una doppia fresatura sui bordi che ne aumenta il grip, seppur le dimensioni dello smartphone siano generose. Il design risulta abbastanza noto ma comunque elegante e comodo da tenere in mano. Sul lato destro del device troviamo il bilanciere del volume ed il tasto d’accensione/spegnimento, sul lato sinistro invece troviamo il carrellino per  2 SIM in formato nano ma senza la possibilità di espansione di memoria. Nella parte inferiore troviamo l’ingresso per la ricarica type-C  con supporto all’OTG e una doppia griglia di cui una ad uso microfono e l’altra ad uso altoparlante. Nella parte superiore invece troviamo il secondo microfono per la riduzione dei rumori nonché il trasmettitore IR per comandare TV, Set Top Box, lettori DVD, condizionatori etc.. con la presenza dei marchi più conosciuti.

Nel retro dello smartphone troviamo la fotocamera posteriore da 16 megapixel  f/2.0 con sensore Sony IMX298, lo stesso montato su OnePlus 3 e Nubia Z11, flash led dual tone, il sensore d’impronte digitali che risulta molto elegante in quanto ha una verniciatura a specchio, ed il logo dell’azienda. Il sensore d’impronte digitali è affidabile 10 volte su 10, con una velocità di sblocco molto elevata. Lo stesso può essere utilizzato anche per scattare foto o per bloccare alcune applicazioni.

Sul frontale troviamo invece la fotocamera anteriore da 8 Megapixel per selfie di buona qualità, un piccolo led di notifica di colore rosso o verde, e griglia auricolare che svolge la funzione di secondo altoparlante per permettere l’ascolto audio in modalità stereo, difatti il LeEco Le Pro 3 è certificato Dolby Atmos, ed infine i vari sensori di sistema quali prossimità, luminosità etc..

Ed il jack audio? Beh anche il LeEco Le Pro 3 ha adottato la moda della mancanza dell’ingresso del jack audio per le cuffie, ma fortunatamente in confezione è presente un adattatore Audio Speaker Femmina USB Type-C 3.5 mm.

Sotto la scocca troviamo ben 4 Gb di RAM, 32 Giga di memoria interna non espandibili di cui 29,80 a disposizione dell’utente, ed un processore Snapdragon 821 quad-core con frequenza di clock 2.35 Ghz accoppiato ad una GPU Adreno 530. E’ disponibile, per i più esigenti anche una versione con 6 Gb di RAM e ben 64 Gb di memoria interna sempre non espandibili.

Sulla cornice frontale del device troviamo i tasti di tipo touch disegnati sotto la scocca e retro illuminati. Particolare è il tasto Home che riporta il logo dell’azienda. Inoltre i tasti permettono delle funzioni aggiuntive, come ad esempio, tenendo premuto il tasto Home otteniamo uno screenshot, tenendo premuto il tasto indietro possiamo spegnere lo schermo etc.. Naturalmente le funzioni possono essere cambiate e/o disabilitate agendo dal menù di Sistema -> Accessibilità.

Display

Il display di LeEco Le Pro 3 ha una diagonale da 5.5 pollici di tipo IPS con una risoluzione di 1920 x 1080 (Full HD) 403 PPI e tecnologia In-Cell. Questo si traduce in un’unità eccellente, dai colori brillanti e non falsati e dall’ottima luminosità generale. Sono presenti inoltre a livello software alcuni accorgimenti da parte del produttore, per rendere i colori ancora più vividi e dal contrasto maggiore, anche se personalmente non ne ho mai fatto utilizzo per l’ottima resa del display. Il display gode inoltre di un ottimo trattamento oleofobico ed il touch risulta sempre reattivo visto i 10 punti touch con cui è stato progettato. Unica nota stonata è il leggero problema di visibilità alla luce diretta del sole e la mancanza di una modalità night-vision.

Batteria, Audio e Ricezione

La batteria di LeEco Le Pro 3 è da 4070 mAh che ci regalano quasi due giorni interi di uso misto. Il terminale raggiunge valori di 7 ore e 7 minuti circa di schermo acceso, utilizzando entrambe le SIM con luminosità del display al massimo. La ricarica è comunque veloce e viene completata in circa 1 ora e mezza. Presenti inoltre molti metodi diversi per risparmiare batteria e supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0.

LeEco Le Pro 3 ospita due SIM, in formato nano con relativo supporto alle reti 4G LTE su entrambi gli slot. Inoltre è supportata la banda degli 800 mHz. Dalle impostazioni potremmo scegliere la SIM preferita per rete dati e chiamate o SMS, o di volta in volta scegliere con quale SIM chiamare.

L’audio in chiamata è di ottima qualità, sia in capsula che in vivavoce, grazie anche all’audio stereo proveniente sia dall’altoparlante posto nella parte inferiore del telefono che a quello posto nella capsula auricolare. Inoltre è presente la funzione  VoLTE HD Call. Anche l’ascolto di musica risulta pulito e di qualità con bassi ben bilanciati con le frequenze medie ed alte.

Non mancano inoltre le connessioni classiche quali Bluetooth 4.2, NFC, Wifi 802.11a/b/g/n/ac a doppia banda (2.4/5 Ghz),Wifi direct e GPS/AGPS/Glonass.

Software

Il sistema operativo che muove LeEco Le Pro 3 è Android 6.0.1 con interfaccia fortemente personalizzata da LeTV, la EUI versione 5.8.017S versione stabile. Difatti troviamo icone personalizzate ed un launcher con assenza dell’app drawer . La tendina delle notifiche contiene solo le stesse mentre i toggle rapidi e le impostazioni sono racchiuse nella schermata del multitasking accessibile dal testo menù. E’ presente inoltre la possibilità di aggiornare il software tramite OTA.

La buona ottimizzazione e cura  del software da parte di LeTV fa si che il telefono risulti sempre molto fluido e senza impuntamenti. Dalla schermata Home se effettuiamo uno swipe da sinistra verso destra accediamo ad una sorta di YouTube cinese di proprietà LeTv, comunque disattivabile dalle opzioni della Home. Inoltre sono disponibile due gesture che permettono effettuando uno swipe dall’alto verso il basso di richiamare la tendina delle notifiche mentre dal basso verso l’alto di accede ad una funzione di ricerca globale, ossia, ricercando un termine lo stesso verrà ricercato in tutto il telefono (contatti, messaggi, mail, applicazioni etc..) così come tramite Internet.

Peccato davvero che il LeEco Le Pro 3 non sia ottimizzato per il mercato italiano poichè presente la sola lingua inglese e cinese ma attraverso l’installazione di More Locale 2 è possibile tradurre le app ed i servizi di terze parti in italiano.Per usufruire dei vari servizi offerti da LeEco occorre creare un account che risulta impossibile farlo dal menu dedicato ma di facile creazione attraverso il browser web. Sarà così possibile sfruttare ad esempio la personalizzazione software offerta da LETV attraverso lo store Temi, oppure usufruire del Cloud. HonorBuy ci offre comunque il terminale con la presenza del Play Store.

Inoltre a differenza di molti compagni cinesoni il LeEco Le Pro 3 non ha mai dato problemi di ricezione notifiche, anche se va fatto presente che conviene da subito disabilitare la funzione Ultra-long Stanby during sleep. Personalmente ho da subito optato per l’installazione di applicazioni più tradizionali in quanto le app di sistema, come il browser sono poco ottimizzate appunto per il nostro territorio. Difatti installando Chrome la navigazione web risulta impeccabile e fluida.

In sostanza LeEco Le Pro 3 è un top di gamma che gira bene in ogni operazione e situazione senza alcuno sforzo anche in fase di gaming con titoli pesanti quali Real Racing 3 (avvio in 20 secondi), grazie all’accoppiata Snapdragon 821 e scheda integrata Adreno 530, restituendo dettagli grafici al massimo e giocabilità piacevole e senza lag.

Non ho mai riscontrato surriscaldamenti particolari seppur sotto stress, anche in fase di download di file di notevoli dimensioni, il che conferma la buona costruzione e qualità dello smartphone. Particolare nota positiva la dedichiamo al GPS che risulta affidabile e preciso. Il primo fix è stato effettuato dopo circa 5 secondi e la navigazione è stata sempre confortevole e con segnale sempre presente.

leeco-le-pro-3-screenshot-31

 

Risultati Benchmark

Fotocamera e Multimedia

La fotocamera posteriore del LeEco Le Pro 3 è un’unità da 16 Megapixel f/2.0 con possibilità di scatto a 4:3, mentre si scende a 12 Megapixel per realizzare scatti a 16:9. E’ presente un doppio flash led dual tone molto potente che aiuta molto in condizioni di scarsa luminosità. La fotocamera realizza scatti di ottima qualità, e le foto presentano molti dettagli, soprattutto in situazioni di buona luminosità. Anche in condizioni di scarsa luminosità le foto vengono realizzate in modo più che sufficiente grazie all’uso del doppio flash led.

Il software della fotocamera è piuttosto semplice;basta effettuare degli swipe  per passare alle funzioni principali: foto, panorama, video e slow motion. Inoltre dalla finestra foto effettuando un ulteriore swipe è possibile attivare l’HDR, la funzione notte, scatto 1:1 utile per Instagram, la modalità bellezza ed impostare 5 tipi di scene diverse (landscape, spiaggia, ritratto,sport e neve). Sono presenti infine dei filtri in tempo reale, come Lomo,  per scattare foto artistiche.

La messa a fuoco è rapida ma non esente da bug. Infatti alcune volte il fuoco rimane fisso e pertanto per farlo funzionare nuovamente in automatico occorre tappare sul flash poi disattivarlo. La funzione HDR  è stata poco utilizzata nelle mie prove in quanto la fotocamera lavora già abbastanza bene, ma quando utilizzato svolge un ottimo lavoro. I selfie scattati con la fotocamera anteriore, con sensore da 8 megapixel, godono di una buona qualità soprattutto in condizioni di buona luminosità mentre con poca luce la qualità  finale è decisamente insufficiente se non deludente. I video possono essere girati fino a 4k a 30fps ed in generale hanno una qualità molto buona ma vista l’assenza della stabilizzazione ottica soffrono un po’ del movimento in caso di mano tremolante.

Alcuni esempi di foto scattate da LeEco Le Pro 3

Conclusioni

Senza dubbio possiamo dichiarare che il LeEco Le Pro 3 è uno smartphone degno del tag best buy. Ha un buon display, materiali e costruzione premium, batteria che garantisce un’autonomia di quasi due giorni, un’ottima fotocamera e hardware di tutto rispetto. Purtroppo quello che potrebbe un po scoraggiare è il software non ottimizzato per il nostro mercato, ma come per ogni buon terminale “cinese” i cuochi di Rom come BB72 sono già al lavoro per sfornare una Rom ottimizzata, funzionale e completamente in italiano. Pertanto il mio giudizio finale non può che essere dei migliori consigliandovi l’acquisto tramite lo store di HonorBuy.it: innanzitutto perché il LeEco Le Pro 3 verrà spedito direttamente dall’Italia entro max 72 ore e senza nessun costo di dogana. Sempre dall’Italia potete ricevere assistenza nonché una garanzia di 2 anni. Utilizzate il nostro codice sconto XT5OFF per ricevere un piccolo sconto.

Un saluto da Emanuele.

 

8.9 Punteggio totale
LeEco Le Pro 3: una "bestia" di potenza

LeEco Le Pro 3 è un telefono che non si fa mancare nulla ad un prezzo competitivo. Ottima qualità nei materiali e nella costruzione, hardware di tutto rispetto grazie allo Snapdragon 821 e GPU Adreno 530. Potrete stressarlo quanto volete senza rimanere mai delusi grazie anche all'ottima autonomia della batteria che vi porterà a quasi due giorni di utilizzo. Ed anche se non siete smanettoni basterà installare qualche app per rendere la nostra "bestia" un dolce compagno di avventure.

Rapporto qualità/prezzo
8.5
Materiali
9.5
Hardware
9
Display
9.5
Batteria
10
Audio e ricezione
9.5
Software
7.5
Utilizzo quotidiano
8.5
Fotocamera
8.5
PROS
  • Qualità dei materiali
  • Ottima autonomia della batteria
  • Display al top
  • Sensore d'impronte affidabile
  • Fluidità generale
CONS
  • Software asiatici non removibili se non effettuando root o cambiando ROM
  • Memoria non espandibile
  • Mancanza di funzione Night Vision
Add your review  |  Read reviews and comments

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

4
Commenta

avatar
3 Argomenti
1 Risposte agli argomenti
0 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
3 Commento dell'autore
Emanuele IafullaGennaro C.Yuto ArrapatoCome Installare la Rom in Italiano su LeEco LePro 3 - XiaomiToday.it - La nuova generazione di cinafonini Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Gennaro C.
Ospite
Gennaro C.

Dove si disinstalla Ultra-long Stanby during sleep ? Grazie

Yuto Arrapato
Ospite
Yuto Arrapato

Non ho ben chiaro: mettendo la lingua in inglese, e Nova come Launcher, non riesco a diaabilitare/ non vedere tutti i servizi cinesi?
E riceverò tutti gli otA ufficiali vero, e prima o poi nougat?(specie per il multi Windows)

Grazie

trackback

[…] siete emozionati all’idea di possedere il vostro LeEco LePro 3, di cui vi abbiamo proposto la recensione pochi giorni fa,  e proprio in tale occasione facevo presente che il top di gamma in questione […]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!