Il lancio di Xiaomi Mi MIX 2 era originariamente previsto per il 12 settembre

Tutti, o quasi, abbiamo avuto modo di ammirare i due nuovi smartphone Xiaomi presentati durante l’evento che si è tenuto nella giornata di ieri. Allo Xiaomi Mi MIX 2 e al Mi Note 3 si è poi aggiunto il Mi Notebook Pro, ma pochi sapevano che inizialmente l’evento era stato programmato per oggi, 12 settembre. Ovviamente la spiegazione è bella e pronta: stasera ci sarà la presentazione dei nuovi iPhone e quindi Lei Jun ha voluto anticipare i tempi per non limitare la visibilità dei propri gioiellini tecnologici.

Xiaomi RedMi Note 4 Global 4gb RAM 64gb ROM

MIUI Officiale in Italiano - Banda LTE 20 - Caricabatterie per Italia - Spedizione dall'Italia in 24h - Assistenza in Italia

192€ 205€
Codice sconto: XTSUMMER

A cosa dobbiamo l’anticipazione dell’evento di lancio di Mi MIX 2?

Apple aveva annunciato ad inizio mese che il 12 settembre avrebbe svelato i suoi nuovi smartphone e quindi il CEO di Xiaomi ha colto la palla al balzo per anticipare la presentazione di Mi MIX 2 e di Mi Note 3 di un giorno. Un giorno che basta a non eclissare  l’enfasi che l’evento Xiaomi ha infuso nei suoi fan. Stando a quanto ammesso da Lei Jun, infatti, la decisione non è dovuta ad un timore reverenziale nei confronti di Apple quanto piuttosto ad una ben precisa strategia che vedremo se darà i suoi frutti in occasione dell’evento di questa sera.

xiaomi-mi-note-3-mi-6-specifiche-caratteristiche-ufficiale-ufficiali

 

Lei Jun, infatti, già nel corso della conferenza di ieri, si è soffermato sull’ampio margine che Mi MIX 2 potrà avere nei confronti dei nuovi iPhone per quanto riguarda il prezzo. Come avrete visto sicuramente dai nostri articoli di presentazione, Xiaomi Mi MIX 2 si caratterizza per dei prezzi assolutamente iper-competitivi e rivisti al ribasso rispetto al borderless di prima generazione.

Vi ricordo che le varianti in vetro con 6 GB di memoria RAM e 64GB, 128GB e 256GB di storage interno hanno rispettivamente un prezzo pari a 420 euro, 461 euro e 510 euro, mentre la Special Version (che figata!) da 8GB di memoria RAM e 256GB di storage interno e con un corpo unibody in ceramica costa poco più di 600 euro.

Alcune indiscrezioni commerciali, invece, hanno rivelato che Apple non punterà sul prezzo, come era lecito aspettarsi. I nuovi iPhone X, infatti, nelle configurazioni con 64GB, 256GB e 512GB di storage interno, costeranno rispettivamente 836 euro, 920 euro e 1000 euro!!

 

La differenza di prezzo è enorme e infatti Lei Jun punta a vendere più di 10 milioni di Mi MIX 2 nel primo mese, sperando di toccare quota 70 milioni di unità vendute nel complesso.

Le parole d’ordine di Xiaomi per quest’anno sono innovazione, qualità e consegne, a conferma di quanto l’azienda cinese stia puntando sul miglioramento logistico. Quanti di voi, infatti, non sono venuti a conoscenza dell’esiguità degli stock Xiaomi? Ecco, la storia sta cambiando e continuerà a cambiare. Ne è una dimostrazione il cambio di strategia adottato da Lei Jun che, dopo aver annunciato pubblicamente l’anno scorso che la produzione di Mi MIX non sarebbe avvenuta in massa a causa delle difficoltà produttive relative al corpo in ceramica del phablet, quest’anno ha prontamente voltato pagina ripartendo con un’idea qualitativamente superiore: non solo Xiaomi produrrà numerosi stock di Mi MIX 2, ma punterà molto su una diffusione mondiale potendo sfruttare la presenza di ben 43 bande di rete sul device.

Non possiamo negarlo: questa volta Lei Jun ha fatto davvero centro!

 

[fonte]

 

 

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Studente di ingegneria gestionale, blogger appassionato del mondo Xiaomi e, più in generale di tecnologia. Nel tempo libero, oltre a scrivere guide per i dispositivi Xiaomi, ho tre passioni: il calcio, la musica e il ciclismo :) Scrivimi: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare
0