La tecnologia è per tutti…anche per gli anziani. Ecco come configurare al meglio uno smartphone Xiaomi

La tecnologia è in eterno avanzamento e con essa anche i dispositivi che ne fanno uso. Noi “smanettoni” ci adattiamo piuttosto velocemente ai cambiamenti ma ciò potrebbe risultare difficoltoso per una persona anziana o per le persone che difficilmente digeriscono le meraviglie della tecnologia. Tornando ai nostri amici anziani, sono in tanti che si sono affidati ad uno smartphone moderno, magari per vedere le foto dei propri nipoti o magari fare una video chiamata con i parenti lontani. Spesso ci viene da sorridere nel vederli maneggiare uno smartphone, nel cercare di rispondere ad una chiamata a suon di swipe e quindi come possiamo agevolarli?

Sia chiaro non sto affermando che anziano è sinonimo di rimbambito, anzi ci sono persone avanti con l’età che ne sanno più di me e che si districano decisamente meglio nell’ambiente tecnologico, ma tutti noi conosciamo almeno un nonnino o nonnina che proprio non riesce a prendere confidenza col loro nuovo smartphone. Vediamo quindi quali strumenti integra la MIUI su smartphone Xiaomi, Redmi e POCO per rendere loro più lieta l’esperienza d’utilizzo.

La tecnologia è per tutti…anche per gli anziani. Ecco come configurare al meglio uno smartphone Xiaomi

Questi che proporremo saranno solo alcuni dei metodi principali cui agevolare gli anziani nell’uso di uno smartphone e quindi vi invito qualora ne conosciate degli altri di scriverli nel box commenti qui sotto e chissà che questa guida apparentemente inutile per molti non si riveli invece un punto di riferimento per tanti altri. Ecco quindi un elenco di modifiche che puoi apportare per rendere uno smartphone Xiaomi più comodo e facile da usare.

1. Cambia la dimensione del carattere

Il primo passo per adattare uno smartphone all’uso di un anziano, magari con qualche piccolo problema di vista, è quello di cambiare la dimensione del carattere, rendendolo più grande e quindi più visibile. Per fare ciò devi recarti all’interno del menù Impostazioni > Display e poi alla voce Dimensione testo.

Una volta dentro, nella parte inferiore dello schermo, puoi regolare la dimensione del testo su una più grande premendo a destra, o più piccolo, premendo a sinistra.

2. Alza il volume

Spesso capita che gli anziani non sentano la suoneria del proprio device, forse perchè questo non è settato sul giusto volume. Vai quindi su Impostazioni> Suoni e vibrazione per aumentare il volume di tutti i suoni di sistema. Naturalmente, questo include il volume delle chiamate e le notifiche , le sveglie e il volume multimediale

Puoi anche accedere a Impostazioni> Suoni e vibrazione> Impostazioni aggiuntive e attivare il suono per i tocchi e la tastiera . In questo modo l’anziano saprà che l’interazione con il dispositivo sta funzionando correttamente.

3. Attiva la vibrazione del dispositivo

Un’altra impostazione comoda per molti anziani è quella di attivare la vibrazione del dispositivo mobile. Per fare ciò, puoi accedere a Impostazioni> Suoni e vibrazione . Quindi, vai alla sezione ” Vibra ” da dove puoi attivare la vibrazione per le chiamate, anche in modalità silenziosa ma soprattutto decidere 3 diverse intensità di vibrazione al tocco e nello specifico:

  • Vibrazione per le chiamate: attivare questa funzione in modo che il cellulare vibri ogni volta che riceve una chiamata. In questo modo sarà molto più facile per gli anziani individuare il dispositivo.
  • Vibrazione in modalità silenziosa: nel caso in cui la persona attivi accidentalmente la “Modalità silenziosa”, anche il terminale vibrerà ad ogni chiamata o notifica.
  • Vibrazione al tocco: questa funzione è progettata per far vibrare il dispositivo ogni volta che si tocca lo schermo. Per impostazione predefinita è a livello medio, ma puoi regolarlo su Forte o Leggero a seconda dei casi.

4. Attiva la modalità Lite

Questa opzione purtroppo non la troviamo su tutti i terminali, ma su buona parte dei dispositivi economici del brand (in genere i preferiti dagli anziani) questa modalità risolve tantissimi problemi e credetemi so di cosa parlo.

La modalità Lite come il nome suggerisce semplifica l’interfaccia dello smartphone, lasciando sullo schermo solo le applicazioni essenziali. In questo modo è più facile maneggiare il terminale, perfetto per i nostri genitori o nonni. Allo stesso modo, le icone e le lettere del cellulare sono molto più grandi e quindi più facili da vedere .

Per attivare la modalità Lite, devi andare su Impostazioni> Funzionalità speciali> Modalità Lite. Una volta dentro, devi solo premere il pulsante ” Attiva la modalità Lite “.

5. Attiva il testo ad alto contrasto

Il testo ad alto contrasto facilita la lettura sul dispositivo, evidenziando il colore del testo, mostrando un bordo nero più spesso per una migliore definizione delle lettere.

Essendo una funzione sperimentale, è probabile che non sia ancora adattata all’intero sistema operativo Android. Pertanto, potrebbero esserci occasioni in cui non funziona correttamente, poiché non è completamente sviluppato. 

L’attivazione del testo ad alto contrasto è estremamente semplice. Vai su Impostazioni> Impostazioni aggiuntive> Accessibilità> Vista . Quindi scorri verso il basso fino a raggiungere la parte inferiore del menù fino alla sezione “Sperimentali” ed infine seleziona la casella “Testo ad alto contrasto“.

6. Aggiungi contatti ai Preferiti e alla schermata principale

Altra cosa molto importante, è quella di rendere alla portata di mano i contatti più importanti per i nostri amici anziani, che potrebbero perdersi nei meandri della rubrica o peggiore delle situazioni potrebbero proprio non avere memorizzato alcun contatto all’interno di essa perchè non riescono. In caso di emergenza, la ricerca di un contatto sul cellulare potrebbe richiedere più tempo del necessario e quindi ecco un banale modo per portare i contatti più importanti sulla home dello smartphone.

Naturalmente se come detto prima, il nostro anziano di riferimento non ha proprio una rubrica, creane una per lui con i numeri dei contatti che intende chiamare. Ora recati nei Contatti e seleziona il contatto della persona che desideri aggiungere alla schermata principale. Una volta visualizzate le informazioni di contatto, vai nell’angolo in alto a sinistra dello schermo e fai clic sull’icona con i tre punti verticali .

In quel menu, premi l’opzione “Aggiungi a schermata Home“. Quindi torna alla schermata principale per confermare che il contatto è stato aggiunto correttamente. Allo stesso modo, puoi tornare al menu dei contatti e premere l’icona a forma di stella per aggiungerlo ai Preferiti.

In questo modo, entrando da tastiera, puoi premere il pulsante Preferiti nell’angolo in basso a sinistra e visualizzare i contatti aggiunti. Questi compaiono con un pulsante di chiamata immediata, per non perdere tempo a comporre il numero di telefono.

[Fonte]

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo