La paura fa M365…alcuni hacker minano la sicurezza del monopattino Xiaomi

Non abbiamo fatto in tempo a pubblicare la notiizia del lancio del nuovo monopattino Mijia che promette un’autonomia fino a 45 Km, che ecco spuntare in rete una notizia che fa drizzare i capelli in testa e che sicuramente non farà dormire sonni tranquilli a tutti i possessori della prima generazione del veicolo elettrico targato Xiaomi. Parliamo del modello conosciuto come M365, monopattino che in molti hanno apprezzato per l’ottimo rapporto qualità/prezzo ma che a giudicare da quanto vi andrò a raccontare l’azienda dovrà lavorare sull’aspetto legato alla sicurezza.

Xiaomi Redmi 7 Global
Xiaomi Redmi 7 Global

GRATIS Spedizione 8/10gg - Cover e Pellicola omaggio - Garanzia Italia 🇮🇹

image
Usa il coupon: XTGS5

La paura fa M365…alcuni hacker minano la sicurezza del monopattino Xiaomi

Infatti un gruppo di hacker, conosciuti come Zimperium, è riuscito a prendere il totale controllo del monopattino M365 tramite una semplice applicazione per smartphone. Fortunatamente gli hacker in questione appartengono al ramo buono del web, limitandosi a mostrare in un video pubblicato su YouTube la pericolosità della falla di sicurezza cui è afflitto il veicolo, senza svelare come sono riusciti ad effettuare l’oscura operazione.

A quanto pare basta essere nella portata del Bluetooth del monopattino Xiaomi M365 per prendere il pieno controllo e quindi agire su accelerazione e frenata, senza dover effettuare alcuna operazione di autenticazione utente. E’ chiara quindi la pericolosità a cui un utente ignaro potrebbe incappare, tanto che nel video che trovate in basso l’hacker riesce addirittura a spegnere il dispositivo. Non oso pensare cosa potrebbe succedere in strada, oppure in accelerazione su una strada altamente trafficata, oppure su un marciapiede.

LEGGI ANCHE: Recensione Xiaomi Mijia Electric Scooter M365: Che figata!!!

Insomma la voglia di provocare incidenti da parte di alcuni bastardi (non ho altre parole per definire tali individui) potrebbe portare conseguenze fatali. Xiaomi naturalmente è stata subito messa a conoscenza della falla ed è già al lavoro per risolvere il problema con il produttore del monopattino elettrico, promettendo tempi rapidi per il rilascio della soluzione. Nel frattempo possiamo solo sperare che qulcun’altro non riesca a mettere mano all’exploit della falla.

 

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!