fbpx

L’invasione “smartphoniana” di Xiaomi in India e Messico del 14 marzo

Oggi è una giornata di invasione per Xiaomi, nel senso buono del termine, in quanto è impegnata in ben due nazioni con la presentazione ufficiale di alcuni suoi device. Primo fra tutti il Redmi 5 che entra ufficialmente nel listino indiano, dopo che un breve video teaser ne aveva annunciato la venuta senza però svelare il nome del device anche se era abbastanza plausibile pensare al Redmi 5 in quanto il 14 febbraio sempre in India abbiamo assistito alla presentazione del Redmi Note 5 alias Redmi 5 Plus.

Ricordiamo tra le caratteristiche del Redmi 5, un display da 5,7 pollici con risoluzione HD+ e form factor in 18:9, alimentato dal processore Snapdragon 450 che in base ai recenti benchmark AnTuTu si è rivelato al pari del più collaudato SD 625, mentre la RAM si spinge fino a 3 GB. A bordo troviamo il sistema Android 7.1.2 (Nougat) con MIUI 9, fotocamera posteriore da 12 megapixel con sensore da 1,25 μm pixel e una fotocamera frontale da 5 megapixel con flash selfie, simile al Redmi Note 5.

xiaomi

A questo aggiungiamo che Manu Kumar Jain, vice presidente Xiaomi India, ha dichiarato che sul territorio indiano l’azienda ha intenzione per il 2018 di presentare altri sei smartphone e non si esclude che qualcuno di essi sia una novità come successo per il Redmi Note 5 Pro. L’altra nazione in cui è impegnata Xiaomi con i suoi smartphone è il Messico, di cui poco sentiamo parlare, ma che oggi vive un pizzico di popolarità in quanto il Redmi 5 Plus ed il Redmi Note 5A entrano ufficialmente a far parte del catalogo messicano. Un mid range ed un entry level che si sono rivelati nel corso delle nostre recensioni dei veri best buy.

SONO 3 I BEST BUY CHE OGGI AGGIORNANO I CATALOGHI DI XIAOMI IN INDIA E MESSICO

Il primo, Redmi 5 Plus, grazie ad un display da 5,99 pollici in 18:9 e risoluzione FHD+, processore Snapdragon 625, RAM da 3 GB e 32 GB di storage interno, batteria da 4000 mAh uno dei punti forti del device che regala autonomia “infinita” si è rivelato un device al si sopra delle aspettative che può ancor di più essere valorizzato se implementiamo attraverso il Root, l’installazione della Google Camera HDR+.

Lo Xiaomi Redmi Note 5A è uno smartphone semplice, dedicato a chi non ricerca particolari design o mostruose performance ma che punta sulla stabilità e fluidità del sistema. Redmi Note 5A grazie ad uno schermo HD da 5,5 pollici, processore Qualcomm Snapdragon 425, 2 GB di RAM e 16 GB di ROM, fotocamera da 13 MP sul retro e da 5 MP per i selfie e batteria da 3080 mAh si rivela la risposta alle esigenze degli utenti più comuni. Inutile dire che anche in questo caso il mondo del modding offre soluzioni per innalzare le performance fotografiche e di sistema. Gli utenti messicano dovranno però attendere il 23 marzo per le vendite ufficiali dei due prodotti.

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!