IMILAB V1 – Incredibile quello che fa per quello che costa!!!

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.


Il mercato tecnologico dedicato alle pulizie domestiche smart si fa sempre più ricco di alternative valide, ma spesso per avere un prodotto veramente completo a livello di funzionalità occorre spendere un capitale. Fortunatamente aziende che hanno costruito la loro fortuna in altri settori, hanno deciso di sfruttare il loro know-how nella produzione di robot aspirapolvere che risultano ultra competitivi nel prezzo di lancio. Tra queste aziende troviamo il gigante della sicurezza cinese IMILAB che da poco ha annunciato il suo ingresso nel campo delle pulizie domestiche tech, con il debutto di IMILAB V1, il primo prodotto di una lunga serie che è già destinata al successo, di cui oggi vi parlerò in questa recensione.

IMILAB V1 Vacuum Cleaner
Autosvuotante, tecnologia LDS LIdar
376,00€
IMILAB V1 – Incredibile quello che fa per quello che costa!!!
EOSSAFF23
Scaduto

La confezione di IMILAB V1è piuttosto ingombrante, ma tutto il suo interno sarà un piacere da unboxare perché troviamo tutto l’occorrente per iniziare a coprire mesi di pulizie con il nostro robot. Infatti come dotazione troviamo i seguenti elementi:

  • IMILAB V1;
  • Manuale d’istruzioni multilingua (manca purtroppo l’italiano);
  • 1 ricambio della spazzola laterale;
  • Rack per lavaggio pavimenti con relativo MOP in microfibra;
  • Serbatoio 2 in 1 per raccolta sporco ed erogazione acqua;
  • Stazione di ricarica con spina di tipo SCHUKO integrata (pertanto non occorro adattatori);
  • 5 sacchetti per raccolta sporco da inserire nel dock di ricarica (uno già integrato nella stazione di svuotamento);
  • 10 panni usa e getta (stile swiffer);
  • 1 strumento rimozione peli e capelli aggrovigliati;
  • 1 filtro HEPA di ricambio.

Dal punto di vista del design, l’approccio di IMILAB è in linea con quello di tutte le aziende satelliti di Xiaomi, proponendo un prodotto con un aspetto pulito e privo di elementi inutili, il tutto condito da una colorazione bianca con alcuni inserti in colorazione argento. Una colorazione che non stona in ogni ambiente ma che va ammesso essere delicata, in quanto tendente a sporcarsi. Classica la forma del robot, ovvero tonda con dimensioni pari a 350 x 350 x 98 mm, le quali permetteranno al gadget di pulizia di raggiungere ogni dove, anche sotto i mobili, divani etc.. Ci viene offerta anche una torretta laser per la mappatura dell’ambiente domestico, tramite tecnologia LDS Lidar, con possibilità di mappatura anche multipiano (fino a 4).

Sulla parte superiore dell’IMILAB V1, oltre alla torretta laser troviamo anche due pulsanti, che svolgeranno principalmente la funzione di accensione/spegnimento ed azionamento pulizia, oltre che quello di richiamo alla base di ricarica del prodotto, ma se pigiati assieme permettono di resettare il WiFi del robot, un modulo a 2.4 GHz che permette l’accoppiamento allo smartphone per mezzo dell’app Xiaomi Home.

Sul frontale del prodotto troviamo la consueta fascia ammortizzata, che appunto ammortizza gli urti che ne potrebbero derivare dagli ostacoli in fase di pulizia, la quale protegge i vari sensori di collisione mentre sul retro dell’elettrodomestico troviamo due griglie, adibite a sfiato dell’aria motore oltre che a speaker, in quanto il robot dialogherà con noi per alcune attività, ma purtroppo solo in lingua inglese. Troviamo poi il serbatoio dello sporco che ingloba anche quello dell’acqua.

E’ presente una sorta di sgancio a pinza che permette di rimuovere il meccanismo per la carica dell’acqua ed una pulizia più approfondita, in quanto all’interno del tappo di accesso al vano dello sporco, è stato posizionato il filtro HEPA. La capacità del serbatoio dello sporco è di 300 ml, più che sufficiente a raccogliere lo sporco intenso di una casa di almeno 100 metri quadrati alla massima potenza di suzione. Il serbatoio dell’acqua invece ha una capacità da 250 ml, che in modalità di lavaggio medio, permette la pulizia di circa 60/65 metri quadrati. Si ricarica agendo sull’apertura di un piccolo tappo in silicone posizionato nella parte alta del serbatoio 2 in 1, dove invece sul retro sono presenti i contatti magnetici che permetteranno la ricarica della batteria integrata dell’IMILAB V1, un’unità da 5200 mAh.

imilab v1

A questo serbatoio possiamo poi ancorare una sorta di rack su cui andranno posizionati i panni usa e getta oppure quello in microfibra, per il lavaggio del pavimento. Passando al lato inferiore del robot troviamo le due ruote motrici, che permettono di superare ostacoli fino a 2 cm di altezza, la spazzola laterale che agevolerà la raccolta dello sporco, convogliandolo verso la bocca centrale, in cui è posizionata una spazzola ad elica con pettini a setole. Troviamo infine i sensori anti caduta e la ruota direzionale a 360°, che appunto permetterò al robot aspirapolvere di eseguire i vari movimenti nello spazio a disposizione.

Non ci resta che analizzare la stazione di ricarica di IMILAB V1, che a detta dell’azienda vanta un design che permette una migliore aspirazione. Grazie a questa base ci rendiamo conto di quanto sia produttiva la tecnologia odierna, infatti la base di ricarica permette di aspirare lo sporco raccolto dal robot mentre è in stazionamento per la ricarica. Infatti la stazione si compone di una corposa struttura al cui interno si accede per mezzo di uno sportello superiore, nel quale è inserito un sacco per la raccolta della polvere con capacità da 3 litri.

Per intenderci, parliamo di sacchetti simili a quelli che utilizzavamo un tempo sulle aspirapolveri a cavo. La capacità del sacchetto vi permetterà di raccogliere lo sporco per circa un mese di utilizzo, tempo per il quale voi non dovrete mai preoccuparvi di svuotare il serbatoio dello sporco del robot, perché tutto è automatizzato per mezzo di una potente aspirazione. Peraltro sul frontale della stazione è presente uno schermo a LED dove è possibile visualizzare lo stato di carica della batteria, lo stato di autopulizia oltre che ad avvisarci del cambio del sacco interno, alert che avviene anche per mezzo dell’app companion.  

Ok ma veniamo alle prestazioni, che si compongono principalmente di una potenza d’aspirazione fino a 2700 Pa, peraltro per nulla rumoroso. Infatti con una rumorosità inferiore ai 65 dB, potreste tranquillamente studiare, visionare serie TV e molto altro, anche durante l’operatività del robot. Valori che forse non sorprendono, ma IMILAB ci insegna che per una pulizia approfondita non occorre per forza potenza ma bensì qualità nelle spazzole e nel caso del V1, queste sono decisamente promosse. IMILAB V1 si è rivelato affidabile nella raccolta di ogni tipo di sporco, da quello più tradizionale a quello più grossolano, oltre che a raccogliere gli innumerevoli peli di cane e gatto che quotidianamente si depositano nella mia abitazione, in quanto padrone di 3 gatti ed 1 cane.

imilab v1

Il nostro compagno domestico permette di aspirare anche lo sporco dai tappeti, tanto che a livello di funzionalità troviamo proprio una modalità riconoscimento di tappeti e superfici. Peraltro quando ci troviamo nella modalità di lavaggio, il tappeto verrà riconosciuto in modo tale da evitarlo e quindi non bagnarlo. Super promossa l’autonomia di IMILAB V1 che per mezzo di una batteria da 5200 mAh permette di pulire tranquillamente fino a 100 metri quadrati di abitazione, questo alla massima potenza di aspirazione, considerando in tale scenario, una scarica dell’1% ogni metro quadrato di superficie aspirata. Possiamo però spingerci fino a 4 ore continue di pulizie, se sfruttiamo la modalità ECO.

IMILAB V1 Vacuum Cleaner
Autosvuotante, tecnologia LDS LIdar
376,00€
IMILAB V1 – Incredibile quello che fa per quello che costa!!!
EOSSAFF23
Scaduto

Anche il lavaggio si è rivelato al di sopra delle aspettative, non lasciando alcun alone, su ogni superficie anche parquet, seppur devo ammettere che chiaramente questo utilizzo si adatta maggiormente a lucidare e disinfettare le superfici che a togliere le macchie ostinate, ma soprattutto dimenticatevi di inserire detergenti, che serviranno solo ad occludere le pompe elettroniche. Abbiamo a disposizione 3 diverse intensità di erogazione dell’acqua mentre per l’aspirazione ne abbiamo a disposizione 4, potendo combinare tra loro i programmi, in quanto IMILAB V1 permette di aspirare, lavare oppure fare entrambe le cose contemporaneamente.

imilab v1

Tutto molto bello vero? In buona parte si, ma è giusto segnalare anche le mancanze di questo robot aspirapolvere a partire dal fatto che non abbiamo modalità particolari di pulizia, coma quella ad Y, oltre al fatto che non possiamo impartire comandi vocali, poiché IMILAB V1 è compatibile si con Alexa, ma al momento non in Italiano. Per onore di cronaca, nella video recensione facevo presente che mancava anche la possibilità di inserire dei muri virtuali, dovendo ricorrere alla strategia della pulizia a zone, per evitare che il gadget domestico pulisca dove non vogliamo, ma in realtà l’ultimo aggiornamento ha risolto questa lacuna.

imilab v1

Nel complesso però posso ritenermi soddisfatto, infatti dopo aver effettuato la connessione alla rete senza fili ed eseguito la prima mappatura della casa, che vi consiglio di fare eliminando tutti gli eventuali ostacoli che potrebbe trovare il robot aspirapolvere nel suo cammino, il comportamento del robot in fase di pulizia sarà molto intelligente e conservativo per la batteria. Infatti verrà prima aspirato il perimetro della stanza di partenza per poi proseguire con l’intera aspirazione della stessa. Solo dopo IMILAB V1 procederà con la pulizia di altre stanze.

Per il resto il controllo di IMILAB V1 passerà quasi esclusivamente dall’app companion Xiaomi Home. Da qui è possibile gestire le mappe, rinominando ad esempio le stanze, oppure dividendo o unendo gli ambienti. Naturalmente possiamo creare diverse mappe, quindi ottimo se viviamo in un’abitazione con più piani (fino a 4 diverse mappe).

La comodità di una mappa ben realizzata peraltro permette di creare diversi programmi di pulizia, come ad esempio pulire il bagno alle 10 del mattino con una potenza media ed un lavaggio al primo livello, per poi effettuare una pulizia approfondita di cucina e sala da pranzo alle 3 del pomeriggio, alla massima potenza sia di aspirazione che di lavaggio etc.. Insomma largo alla fantasia ed alle esigenze.

La precisione della mappatura e quindi relativa pulizia è decisamente sbalorditiva, grazie alla tecnologia LDS Lidar con range di azione fino a 8 metri e 6 scansioni a 360° al secondo oltre che al supporto alla tecnologia SLAM che permetterà al robot di ricominciare la pulizia dal punto preciso cui era arrivato, qualora l’autonomia della batteria non abbia permesso di terminare il lavoro in precedenza.

Sempre tramite l’applicazione, è possibile anche controllare lo stato di usura di alcuni dei componenti dell’aspirapolvere, come il filtro, le spazzole e così via.

IMILAB V1 Vacuum Cleaner
Autosvuotante, tecnologia LDS LIdar
376,00€
IMILAB V1 – Incredibile quello che fa per quello che costa!!!
EOSSAFF23
Scaduto

CONCLUSIONI

Come già detto, le performance di pulizia, sono il punto forte dell’IMILAB V1,  oltre che la sua silenziosità. Ho particolarmente apprezzato la capacità di tenere testa non solo alla polvere, ma anche ai peli dei miei animali domestici che, tra l’altro, non hanno mai portato ad un’ostruzione della cavità di aspirazione, né delle spazzole e poi la comodità del non dover far niente, perché lui si svuota in automatico, evitando quindi il contatto anche minimo con lo sporco.

Il prezzo di vendita è di circa 376 euro, tramite il nostro coupon da sfruttare sullo store AliExpress. Un vero affare se consideriamo l’efficienza del prodotto che di fatto permette di aspirare e lavare tutta casa. C’è davvero poco da criticare al prodotto di IMILAB, anzi forse nulla ed è per questo che lo consiglio a tutti, perché lui potrebbe essere il vacuum cleaner definitivo.

8.5 Punteggio totale
IMILAB V1

IMILAB V1 è senza dubbio il miglior robot aspirapolvere per chi non ama fare o non ha tempo per le pulizie domestiche. Lui aspira, lava e svuota lo sporco raccolto in completa autonomia. Per 30 giorni vi dimenticherete di ogni manutenzione e di sporcarvi le mani.

CONFEZIONE
10
COSTRUZIONE E MATERIALI
8.1
SENSORI E FILTRO
7.9
CAPACITA' DI ASPIRAZIONE / LAVAGGIO
8.3
BATTERIA
8.7
UTILIZZO
8.8
SOFTWARE
7.8
CAPACITA' SERBATOIO
8.3
PREZZO
8.5
PROS
  • AUTONOMIA
  • FUNZIONE ASPIRA/LAVA 2 IN 1
  • AUTOSVUOTAMENTO DEL SERBATOIO DELLO SPORCO
  • DOTAZIONE ACCESSORI E RICAMBI
CONS
  • ALCUNE LIMITAZIONI SULLE FUNZIONI RISPETTO AI COMPETITOR
Add your review  |  Read reviews and comments

Tags:

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Robi F
Robi F
29 giorni fa

Si. Ma se si ha , poi, bisogno di ricambi o assistenza tecnica qui in Italia?

XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo