fbpx

Il team di sviluppo MIUI è al lavoro sulla visualizzazione dinamica della status bar

Gli smartphone Xiaomi sono decisamente belli e funzionali, ma una cosa che lamentano in molti è la scarsa ottimizzazione del notch che sia questo a forma di tacca oppure a goccia. Insomma gli utenti Android e soprattutto i Mi Fans non sembrano voler rinunciare alle icone di notifica sulla status bar anche perchè sembra ridicolo che Xiaomi o meglio il team di sviluppo MIUI negli ultimi aggiornamenti abbia integrato la possibilità di visualizzare queste benedette notifiche a fianco del notch ma solo per pochi istanti.

miui

L’immagine qui in alto forse è poco chiara ma proverò a riassumerla in breve poichè si tratta della nuova funzione che gli sviluppatori stanno mettendo in atto sulle future release di MIUI. In particolar modo il team di sviluppo MIUI sta pensando di implementare la visualizzazione dinamica della barra di stato. Tradotto ancor più semplicemente, in questo modo l’utente deciderà dove posizionare determinate icone in base allo spazio che hanno su ciascun lato della barra.

Il team di sviluppo MIUI è al lavoro sulla visualizzazione dinamica della status bar

Un notevole passo avanti, anche se la feature in questione è ancora poco chiara, nè tantomeno è stato reso ufficiale quando avverrà questo aggiornamento. Probabilmente sarà il Mi 9 il primo a beneficiarne ma anche il Redmi Note 7 / Pro che sta riscuotendo un notevole successo popolare e che quindi come avvenne per il Redmi Note 5 Pro, potrebbe farsi portavoce di futuri esperimenti da parte del team MIUI.

miui

E visto che ho citato il Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro, in molti hanno chiesto qual’è la differenza tra i due dispositivi.  L’immagine qui in alto toglierà ogni dubbio. Sono 5 le differenze che vantano il nomignolo PRO all’ultimo device presentato da Redmi, ossia il sensore da 48 MP che passa da un ISOCELL GM1 ad un più performante Sony IMX586. Seconda differenza la troviamo nella CPU che sul modello Redmi Note 7 Pro è il Qualcomm Snapdragon 675 rispetto il 660 del modello standard. Terza differenza è la capacità dello storage che arriva fino a 128 GB così come la ricarica rapida arriva fino a 18W rispetto i 10W del Redmi Note 7. Ultima differenza la certificazione P2i che nel caso non sappiate  cos’è vi invito a leggere questo articolo.

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Blogger, ma soprattutto appassionato di tecnologia. Faccio parte di una generazione che è passata dal tubo catodico agli smartphone, rendendomi testimone di un'evoluzione tecnologica senza precedenti. Dal 2012 seguo assiduamente il marchio Xiaomi che con il convogliarsi di vari progetti mi ha portato a realizzare XiaomiToday.it, la casa di tutti gli Xiaomisti Italiani. Scrivimi: [email protected]

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!