Il mercato degli smartphone è in crisi…ed anche Xiaomi

Spesso parliamo dei successi della nostra amata Xiaomi, che proprio recentemente è stata protagonista del lancio della nuova serie Redmi, ormai divenuto un brand a sè stante. E parlando di Xiaomi, in maniera indiretta, parliamo anche dei successi nel mercato smartphone, ottenuti dai vari produttori cinesi, come Huawei, ma è giusto informare anche sul fatto che proprio a fine 2018 il mercato degli smartphone in Cina ha registrato un calo del 17% circa, destando preoccupazione tra i CEO delle aziende tech.

Xiaomi Redmi Note 6 Pro 4/64Gb Global
Xiaomi Redmi Note 6 Pro 4/64Gb Global

GRATIS Spedizione da Italia 2gg - Garanzia Italia 🇮🇹

193€ 198€
Usa il coupon: XT5OFF

Il mercato degli smartphone è in crisi…ed anche Xiaomi

A destare maggiore preoccupazione, non è tanto il numero in negativo fine a se stesso, ma il fatto della portata in un mercato vasto ed importante come quello cinese. Le conseguenze del crollo cinese vanno facilmente ricondotte ad un aumento costante dei prezzi a causa sia di una saturazione del mercato che per via della guerra doganale che Mr. Trump, Presidente degli Stati Uniti d’America, ha messo in atto proprio per il settore tecnologico.

xiaomi

Tutto ciò si ripercuote anche nelle casse della nostra amata Xiaomi, che ha visto crollare le proprie azioni in borsa del -39%, che si traducono in una perdita di circa 14 miliardi di dollari, tanto da portare l’azienda a chiudere la compravendita delle proprie azioni. E fa davvero strano parlare di numeri così negativi, considerando che la Cina è proprio la patria dell’innovazione tecnologica: basta pensare all’avvento del 5G oppure ai primi smartphone pieghevoli e molto altro.

xiaomi

Fin dal debutto nella borsa di Hong Kong, per Xiaomi le cose non soono andate secondo i piani, tanto che lo stesso Lei Jun ha confessato di non essere stato proprio favorevole all’ingresso nel mondo finanziario. E se devo esprimere un mio parere personale, preferisco la vecchia azienda che quella attuale; sembra ieri che ricevevo il mio primo Xiaomi direttamente dalla Cina e correvo a caricarlo per effettuare le operazioni del caso per “italianizzare” il mio device ed invece ora… beh si è persa forse tanta magia.

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

2
Commenta

avatar
2 Argomenti
0 Risposte agli argomenti
1 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
1 Commento dell'autore
Danilo Magnone Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Danilo Magnone
Ospite
Danilo Magnone

Ciao sono un appassionato di cellulare fino dai primi ma non abbastanza competente pertanto ho 1 problema di manuale Italiano con Pocofone F1 Se puoi aiutarmi ti saro’Gratissimo Dopo i primi Motor .e Nok .ho sempre amato iPh fino al 7 . Grazie x 1 cell.che non riesco ad usare del tutto D Magnone

trackback

[…] mercato degli smartphone. Xiaomi è tra le aziende che sta soffrendo di più anche se non sembra: si parla di perdite per 14 miliardi di dollari. I continui prodotti che sforna non sono sinonimo di benessere economico anche perché, per […]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare