Il caricatore wireless Xiaomi 55W è la miglior scelta che potrete fare!

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Da qualche tempo la tecnologia di ricarica wireless sta prendendo piede ed è indubbiamente molto comoda. Il problema che spesso si scontra con questa metodologia di ricarica è la potenza limitata erogabile dai caricatori e spesso quella tollerabile dagli smartphone. Ma dal 2021 si è iniziato ad aumentare sia l’una che gli altri portando la ricarica wireless quasi pari a quella cablata. Un esempio è il OnePlus 9 pro che è ricaricabile con una potenza fino a 50W senza fili. A questo punto dobbiamo scegliere il caricatore giusto e io l’ho trovato grazie a Xiaomi (e Banggood che ringraziamo per l’invio del sample), infatti oggi vi voglio parlare del caricatore wireless Xiaomi 55W!

Il prodotto è davvero ben fatto ed elegante, form factor verticale, colore nero per il supporto e oro per la base, scritte sullo stand color oro che richiama il colore della base. Davanti troviamo una base per appoggiare lo smartphone e una basetta di rialzo, che ci servirà se il nostro telefono appoggiato senza non andrà a contatto con la zona corretta dove il caricamento wireless si attiverà. Presente anche un piccolo LED verde che ci dirà quando il caricatore è alimentato e quando sta caricando lo smartphone.

Nella parte posteriore posteriore della base troviamo il connettore type C dove dovremo inserire il cavo del nostro caricatore a filo, non presente in confezione e la feritoia che permetterà il passaggio d’aria. Infatti all’interno c’è una ventola che terrà sotto controlla la temperatura mentre avviene la ricarica. La rumorosità è bassa, potrebbe essere fastidiosa solo nel caso lo utilizzerete in ambienti totalmente silenziosi.

Per quanto riguarda il caricatore da collegare, il mio consiglio è quello di usare uno da almeno 55W appunto per sfruttare appieno la potenza erogata dal nostro charger wireless. Meglio collegarne uno anche con potenza superiore perchè in caso contrario, collegandone uno di potenza inferiore, i tempi di ricarica si allungheranno e sotto una certa soglia nemmeno funzionerà.

Gli alimentari wireless sono un po particolari, di solito ottimizzati per gli smartphone del brand. Io l’ho testato col mio OnePlus 9 Pro che permette una ricarica wireless fino a 50W, e una ricarica da zero a 100% (dichiarata) di circa 45 minuti. Come caricatore esterno ho usato quello da 65W dello stesso telefono, e la ricarica da 20 a 100% è durata circa 65 minuti, un tempo a mio avviso eccellente.

Come sempre quando parlo di questo tipo di devices, ricordo il mio punto di vista generale.. l’uso che ritengo ottimale è quello di ricariche parziali e “comode” che ci possono permettere di concludere la giornata senza patemi. Quindi non utilizzerei mai un caricatore wireless come principale, ma lo terrei sulla scrivania pronto a darmi supporto quando serve (la classica ricarica da 20-30%)

Ma ora veniamo al prezzo, altra plus di questo prodotto! Oggi con l’offerta di BANGGOOD ve lo potrete portare a casa a una cifra incredibile grazie anche al nostro coupon dedicato. Qua sotto vi posto il link per l’acquisto.

🛒️Caricatore Wireless Xiaomi 55W
🌐 In vendita su #Banggood
💰 Scende a 37,00€ da 52,00€ (-28%)
🎟️ Codice sconto: BGf90be1
📌 Compra https://bit.ly/3tZtOCi
🇨🇳Spedizione Priority Direct Mail (No Dogana)

➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
Risparmi 15,00€ con 👉 https://t.me/s/scontitoday

Cristiano Cento

Consulente informatico, DJ, Blogger. Appassionato di Musica (ovviamente), cinema, serie TV, sport e amante di tutto ciò che è tecnologico. [email protected]

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo