fbpx
Scelto per voi

Guida di orientamento nella giungla dei rumors su Xiaomi (coupon cuffie Xiaomi Earbuds all’interno)!

Non ho potuto resistere a fare questa piccola guida di orientamento fra tutti i rumors che stanno uscendo su Xiaomi perché ci sono fin troppe notizie ed è difficile anche per me appassionata capire quanto ci può essere di vero in tutto questo.

Xiaomi AirPods per Mi6?

No: se è molto probabile che, con la rimozione del jack audio sul Mi 6, Xiaomi faccia uscire nuove cuffie senza fili e accessori per permettere comunque l’uso del flagship anche con cuffie cablate – NdR: i tempi sono anche maturi per un altro paio di cuffie Pistons, è anche vero che questa immagine riguarda le Xiaomi Music Sports headset, cuffie bluetooth che potete trovare anche su GearBest.

Interessandomi a cercare informazioni sul social cinese Weibo, posso dire che ieri ho visto circolare l’immagine più sopra per la prima volta in un post di un utente che chiedeva cosa avrebbe fatto nel caso in cui il jack audio fosse stato effettivamente rimosso: le opzioni erano due, la prima, con il jack da 3.5mm rimosso, le cuffie potevano essere accompagnate da un adattatore, ma la soluzione non è conveniente, per cui alla fine è meglio una connessione bluetooth; la seconda, connettore audio non rimosso e cuffie che si interfacciano attraverso l’assistente vocale Xiaomi – soluzione preferita da questo e altri utenti.

Per quanto riguarda lo Xiaomi Mi 6 stamani sono uscite altre presunte immagini leaked che hanno causato risate e una mezza sollevazione popolare:

E si, questa è molto probabilmente il carrellino delle SIM card dello Xiaomi Mi 6, con protezione waterproof….

..mentre invece la dipendente di Xiaomi di cui ho più volte parlato ci dice che “il Mi 6 lascerà tutti a bocca asciutta (letteralmente: sarà un prodotto shock per l’industria), Apple sarà muta, vedremo Samsung piangere e Huawei ribollire”. Direi che come anticipazione promette veramente bene!

 

Xiaomi sta lavorando ad una versione low-cost o mini dello Xiaomi Mi Mix?

Non ho conferme in merito, anche se sembra decisamente improbabile per una questione di hardware – quanto è possibile ridurre le dimensioni della componentistica necessaria a produrre un cellulare completamente funzionante e di qualità? – sia per un fatto di trend: Xiaomi aveva fatto un sondaggio tempo fa in cui chiedeva agli utenti se non gradissero uno smartphone di dimensioni ragionevoli (vi ricordate lo Xiaomi Small?), ma per il momento, si parla di ottobre 2016, Lei Jun escludeva la commercializzazione di un telefono con dimensioni minori di 5″, anche se il sondaggio aveva visto vincitrice, con il 58% dei votanti, l’idea di un terminale di dimensioni contenute che fosse più maneggevole.

Però non è detto che in futuro non si possa riuscire ad avere un top di gamma senza bordi neri e di dimensioni entro i 5″, visti anche i progressi nei processi di produzione dei SoC a sempre minori nm (vedi lo SnapDragon835 e il risveglio della concorrenza).

Xiaomi e il patentino di smartphone pieghevole.

Il patentino in questione risale al 2015 e ricorda molto quanto proposto anche da Samsung per il fantomatico Galaxy X. Le ultime notizie per quanto riguarda Xiaomi è che questo patentino si dice non sia stato ancora utilizzato, anzi, i blogger cinesi si stanno appunto domandando quando verrà utilizzato, nel mentre anche il progetto di Samsung rimane molto qualcosa da fiera dell’elettronica futuristica, segno evidente che non ci sono ancora tutti gli strumenti per avere un terminale perfettamente funzionante e all’altezza delle aspettative del pubblico. Ma senza alcun dubbio i reparti di Ricerca e Sviluppo delle big corp hitech non se ne stanno con le mani in mano e per gli utenti dai trent’anni in su prossimamente ne vedremo sicuramente delle belle.

Quello che invece può riguardare lo schermo e forse lo Xiaomi Mi 6 – ma altri parlano dello Xiaomi Mi Mix 2 – è il patentino per un lettore di impronte digitali su schermo, cosa che viene riproposta dalle voci interne a Xiaomi da diversi giorni, per cui la darei come molto probabile.

E se tutto questo alla fine non fossero solo notizie? Purtroppo non ci è dato di sapere al momento, questa piccola guida prende in considerazione l’innovazione hardware e software già presente sul mercato e notizie e fatti da fonti interne all’azienda o almeno più attendibili.

Coupon BangGood GearBest

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Appassionata di tecnologia, economia e libri, adoro gli animali e la vita all'aria aperta. Nel 2014, stufa delle marche di smartphone che si trovavano nei negozi, ho cominciato a studiare i "cinafonini" e tutto quanto si riferisca al mondo dell'elettronica cinese.. Xiaomi è stata prima una scoperta e poi un amore. Scrivimi: [email protected]

3
Commenta

avatar
2 Argomenti
1 Risposte agli argomenti
0 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
3 Commento dell'autore
XiaomiToday.itAlberto BertiniMaster of Mouse Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Alberto Bertini
Ospite
Alberto Bertini

ma come mai inserendo il codice sconto sul carrello (dopo aver fatto log in con il mio account su gearbest) il prezzo degli auricolari anzichè diminuire a 18 sale a 36 €!?!?!?!

androidappxt
Admin

Purtroppo è scaduto e quindi quando lo inserisci ti annulla anche lo sconto standard. Gli attuali 20€ sono già ottimi, approfittane!

Master of Mouse
Ospite

A me basterebbe il Xiaomi Redmi Pro 2… 5.5″ snap660, 4 o 6gb di ram + 64/128gb di storage espandibile con sd, banda 20 e batteria da 4Ah a massimo 200€
Non se ne sa più niente ne del redmi pro 2 ne di altri device simili

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!