fbpx

Guida: come installare Android Oreo beta sul vostro Xiaomi Mi A1

Abbiamo più volte elogiato nel corso dei nostri articoli e soprattutto nella nostra recensione, lo Xiaomi Mi A1, uno smartphone che ha segnato e tutt’ora rappresenta una svolta su scala globale. Infatti il Mi A1 è il primo device dell’azienda cinese a far parte del progetto Android One, proponendo pertanto uno smartphone dalla qualità indiscussa della compagnia di Lei Jun che vanta aggiornamenti continui e costanti forniti direttamente da Google.

Xiaomi Mi A2 4/64Gb Global
Xiaomi Mi A2 4/64Gb Global

Spedizione da Italia 2gg - Garanzia Italia 🇮🇹

239€ 245€
Usa il coupon: XTSUMMER5

Tra le notizie più importanti vi abbiamo raccontato dell’arrivo della closed Beta di Android Oreo, che dopo una selezione è stata rilasciata ad utenti selezionati direttamente sul forum MIUI. Quindi come indica la parola stessa “closed”, l’aggiornamento non è per tutti e quindi chi non è riuscito ad iscriversi al programma beta è rimasto a bocca asciutta, ma non per questo non è curioso di provare l’update.

mi a1

E quindi come fare? Grazie agli sviluppatori che operano nel settore ed in particolare sul sito XDA, a cui vanno i dovuti ringraziamenti, è possibile provare la nuova versione dell’OS di Big G, senza perdere alcun dato sul proprio smartphone. Non occorre effettuare nessun wipe ma basterà affidarsi al tool (Update Engine Interface) realizzato dallo sviluppatore, il quale simula l’updater di Xiaomi e permette di installare Android Oreo proprio come prevede la procedura ufficiale per l’aggiornamento closed beta.

ATTENZIONE: La procedura descritta in questa guida prevede operazioni complesse per chi non è pratico di modding. Pertanto si sconsiglia l’applicazione di tale procedura a chi non ritiene di avere la giusta esperienza con Android in quanto il device potrebbe danneggiarsi in maniera irreversibile. Lo staff di XiaomiToday.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

Ma veniamo al dunque, in quanto le operazioni da seguire sono molto semplici e consistono in:

1
Installare Magisk, che permetterà di eseguire il root sul vostro dispositivo Android, accedendo da qui

2
Installare il modulo per UpdateEngine_1.2.zip accedendo da qui
3
Riavviate lo smartphone
4
Aprite l’applicazione UpdateEngine e premete Start
5
Attendete il completamento dell’installazione
6
Riavviate lo smartphone

Ora avete finalmente Android 8.0 Oreo in versione beta anche sul vostro Xiaomi Mi A1. Se desiderate aggiornare all’ultima versione beta, utilizzate Magisk per installare UpdateEngine_1.3.zip in seguito accedendo da qui. Fateci sapere la vostra esperienza di aggiornamento nei commenti qui sotto e buon modding a tutti.

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare