Ecco tutto quello che devi sapere sulla cache degli smartphone Android. È bene eliminarla oppure no?

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Tante volte vi abbiamo portato sul nostro canale una serie di guide per meglio ottimizzare i nostri amati smartphone, spesso appesantiti dalle mille app che teoricamente aumentano le prestazioni e funzionalità dei già ottimi terminali in nostro possesso. E nelle guide di nostra pubblicazione avrete anche sentito nominare il termine cache, ma cos’è ed a cosa serve? E’ un componente hardware o un qualcosa di immaginario? Proviamo a rispondere a questi ed altri dubbi in questo piccolo tutorial, scritto da un profano come la maggior parte di voi, quindi vogliate scusarmi se in alcuni aspetti non sarò particolarmente tecnico e quindi invito a chi ne sa di più di scrivere nei commenti eventuali correzioni, osservazioni etc..

cache

Ecco tutto quello che devi sapere sulla cache degli smartphone Android. È bene eliminarla oppure no?

Per dare una definizione comprensibile a tutti, possiamo definire la cache come una memoria ausiliaria in cui vengono archiviati i dati di utilizzo ricorrente, che le app di solito devono generare e che non devono essere generati più e più volte. Una parte della cache è memorizzata nella RAM e un’altra nella memoria di massa, ma la quantità ripartita tra i due elementi hardware viene decisa dal singolo produttore di smartphone, quindi differisce da modello a modello anche a parità di RAM e storage.

cache

Ok ma a cosa serve la cache nel nostro smartphone? Questa si occupa di far funzionare le nostre applicazioni in modo più veloce, ad esempio, se una particolare app deve avere sempre determinati dati a portata di mano per funzionare, verrà memorizzata nella cache per un’esperienza utente più fluida. Per farti capire meglio ti faccio un esempio meno tecnico: supponi di avere un bar in cui i clienti chiedono molto più il caffè in tazza di vetro che in ceramica. Ecco la cosa più logica, sarebbe quella di avere le tazzine in vetro sempre a portata di mano mentre quelli in ceramica, potranno essere anche tenuti lontano, proprio come avviene nella cache, che pesca le informazioni (tazzine in vetro) in modo veloce rendendo il servizio rapido mentre qualora le informazioni non siano a portata di mano (tazzine in ceramica), allora dovrai allontanarti per prenderle.

cache

Ok la teoria, che ci porta alla pratica, ovvero al fatto che la cache potrebbe essere uno degli elementi che ci permette di risolvere i problemi con determinate applicazioni, quanto queste in memoria hanno dei dati danneggiati. Ecco perchè nelle guide spesso si da come soluzione quella di svuotare la cache di un’applicazione, soprattutto quando l’app si arresta in modo anomalo, ma lo svuotamento della cache contribuisce anche al funzionamento più fluido dello smartphone, in quanto se c’è cache libera, lo spazio disponibile può essere utilizzato per altri processi.

cache

Non devi preoccuparti di eseguire questo processo di svuotamento, perchè il sistema Android è tarato per rigenerarlo costantemente. Quello che potrebbe invece capitare è che determinate informazioni dovranno essere scaricate nuovamente, con eventuale consumo di dati internet. Detto ciò, ovvero che svuotare la cache non danneggia il nostro smartphone, è pur vero che non è un’azione da eseguire sempre, ma solo qualora si riscontrino problemi con una determinata app e se non sai come fare te lo spiego (in linea generale quindi i passaggi potrebbero differire da smartphone a smartphone) in questi semplici passaggi:

  • Per prima cosa devi accedere alle Impostazioni  del tuo cellulare;
  • Devi andare nella sezione Applicazioni;
  • Ora ricerca l’applicazione che ti da problemi ;
  • Una volta individuata l’applicazione incriminata, cliccandoci sopra entrerai in una nuova finestra in cui troverai anche la voce Spazio d’Archiviazione;
  • Qui trovi l’opzione Elimina Dati che ti permetterà di cancellare tutti i dati oppure di Svuotare la Cache, che poi è l’opzione che devi scegliere.

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo